Il tuo e-commerce non è ottimizzato per i dispositivi mobile? Ecco perché stai perdendo una grossa chance per crescere

In una realtà dominata dagli smartphone un sito web non ottimizzato per il mobile significa perdere grandi opportunità di vendita.

Partiamo da una semplice domanda: dove vanno gli italiani quando vogliono fare shopping?

La maggior parte quando vuole fare acquisti se ne sta comodamente seduto a casa sul proprio divano con il telefono in mano.

Gli italiani, infatti, si distinguono in Europa per essere una delle popolazioni che preferisce fare shopping online usando il cellulare piuttosto che il pc.

In Italia la percentuale delle persone che usa lo smartphone per fare acquisti online è del 43%, mentre quella europea è del 39%.

Per questo se il tuo sito e-commerce non è ottimizzato per il mobile, stai perdendo numerose opportunità di vendita.

Un sondaggio svolto poco prima delle festività natalizie 2018 afferma che l’85% degli italiani ha dichiarato che avrebbe comprato i propri regali di Natale online.

Ma cosa significa avere un sito e-commerce Mobile Friendly?

Visualizzare una pagina web da mobile non è uguale a visualizzarla da desktop o tablet. Per questo motivo devi ottimizzare il tuo sito e-commerce affinché l’utente che vi accede da smartphone possa navigare agevolmente al suo interno.

Perché è importante avere un e-commerce ottimizzato per il mobile

A gennaio 2019 gli utenti mobile nel mondo ammontavano a 5,11 miliardi, con un aumento del 2% rispetto all’anno precedente.

In Italia le connessioni a internet da mobile sono quasi 86 milioni (circa il 145% della popolazione).

Vuoi sapere come sfruttare le opportunità che ti offre l’e-commerce per mobile?

Fino a qualche anno fa, navigare in internet dal proprio cellulare sembrava un lusso per pochi, oggi farne a meno sembra praticamente impossibile per chiunque.

Accediamo a internet per qualsiasi cosa, anche per fare acquisti senza dover neppure uscire di casa.

Se vuoi essere sicuro di raggiungere i tuoi clienti ovunque si trovino, dovrai trasformare il tuo sito web da semplice e-commerce a e-commerce mobile friendly.

Infatti, entro il 2021 il 72% del totale dello shopping online verrà effettuato da mobile.

e-commerce mobile - ottimizzazione
Credits: @Dolce&Gabbana

E tu non vuoi perdere questa grossa fetta di mercato, giusto?

In sintesi, se vendi qualcosa, avere un sito ottimizzato per gli smartphone può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Ma non sono solo i consumatori a preferire i siti ottimizzati per e-commerce. Google, ad esempio, ha dichiarato che agevolerà i siti che hanno una versione mobile aggiornata (Google Mobile First Indexing).

Quindi, se vuoi essere il primo nei risultati delle pagine di ricerca di Google il tuo sito deve essere ottimizzato per mobile.

Se non lo è, Google sceglierà un tuo concorrente.

Come il mobile può aiutare la tua attività

Ma quindi, in che modo puoi sfruttare il mobile a vantaggio del tuo e-commerce?

Ci sono diverse tecniche che puoi implementare sul tuo sito per ottenere numerosi benefici da un e-commerce responsive, di seguito ti riportiamo le principali.

Crea un sito semplice e intuitivo

Gli schermi di un cellulare non sono adatti a lunghi blocchi di testo e gli utenti che visitano il tuo e-commerce da mobile possono avere problemi di visualizzazione.

Per questo sarà necessario adottare una grafica adatta a essere visualizzata su schermi piccoli. Per farlo puoi rivolgerti a un esperto del settore, che saprà consigliarti le modalità giuste per riuscire in questo scopo.

Crea contenuti grafici

In generale gli utenti preferiscono immagini e infografiche rispetto ai contenuti testuali.

Chi fa shopping online viene attratto più facilmente da un’immagine piuttosto che dalla descrizione di un prodotto.

E ciò a cui devi puntare è attirare l’attenzione del visitatore.

Chi visita il tuo e-commerce da mobile è costantemente distratto da notifiche, messaggi e chiamate telefoniche.

Sfruttando i contenuti visivi potrai migliorare il coinvolgimento del tuo pubblico e di conseguenza aumentare anche le conversioni.

Tieni presente che solo il 10% di quello che leggiamo viene immagazzinato nella nostra memoria, mentre con le immagini questa percentuale si alza fino a raggiungere il 65%.

e-commerce mobile - contenuti grafici
Credits: @ZaraHome

Crea contenuti video per il tuo sito

Hai già iniziato a utilizzare il video marketing?

Il video marketing è uno dei trend del momento, specialmente quando si parla di e-commerce. Se non lo stai già utilizzando ti consigliamo di iniziare subito.

Si ritiene che entro il 2021 i video rappresenteranno circa l’82% del traffico internet e quello che devi assolutamente sapere è che più della metà dei video (75%) vengono visualizzati da smartphone.

In Italia Youtube è la piattaforma social più attiva e costituisce un’opportunità enorme per il tuo marketing aziendale.

Diventa Social

Hai immagini e infografiche pronte per il tuo sito?
Hai già dei video con cui promuovere il tuo brand e i tuoi prodotti?

Se la risposta è sì, significa che è arrivato il momento di diventare social. Sfrutta i contenuti che hai creato per il tuo e-commerce mobile e condividili sulle piattaforme che vengono utilizzate dalla tua audience.

Per quale motivo dovresti creare un profilo per il tuo brand sui social network?

e-commerce mobile - social

Semplice: se vuoi vendere un prodotto devi interagire con le persone che potrebbero essere interessate ad acquistarlo. Ed è probabile che tu possa raggiungerle grazie ai social media.

I social si sono rivelati un potente strumento di marketing, dove le aziende possono interagire direttamente con i propri clienti.

Questo vale soprattutto per gli e-commerce che vendono esclusivamente online. Avere un profilo sui social media contribuisce a migliorare l’immagine della tua azienda.

Creando un contatto diretto con i consumatori, apparirai più trasparente e meno virtuale.

In che modo un e-commerce può sfruttare le piattaforme social?

I principali social network hanno sviluppato sistemi per integrare i negozi e-commerce all’interno delle proprie app.

Ora quando un cliente viene attratto dall’immagine di un prodotto su Instagram potrà acquistarlo senza nemmeno uscire dall’applicazione.

e-commerce mobile - social network
Credits: @Barilla

Nell’immagine qui sopra puoi vedere come sia facile per un utente accedere al sito internet di un’azienda direttamente da Instagram (basta un semplice click!).

Studia la concorrenza

Anche gli amanti dello shopping tradizionale (che fanno i propri acquisti nei negozi fisici) tendono a informarsi utilizzando il proprio cellulare.

Le persone che stanno facendo shopping utilizzano il proprio smartphone per confrontare brand e prodotti.

Se vuoi essere sicuro di non regalare clienti alla concorrenza, assicurati che chi è interessato ai tuoi prodotti possa informarsi riguardo al tuo negozio ovunque sia (soprattutto se si trova in un punto vendita che non è il tuo).

Studia in che modo la concorrenza si presenta sul web e pensa a cosa ti contraddistingue. Concentrati sui motivi per cui le persone dovrebbero acquistare da te.

Offri opzioni di pagamento sicure

La grande maggioranza degli online shoppers si sente a proprio agio acquistando in internet. Pagare utilizzando le varie piattaforme di safe payments (pagamenti online sicuri) risulta naturale come aprire il portafoglio alla cassa del supermercato.

Ovviamente dovrai prendere i giusti provvedimenti affinché il tuo e-commerce mobile ispiri correttezza e fiducia agli utenti.

Ricordati che gli utenti preferiscono le modalità di pagamento veloci, che permettono di acquistare il prodotto senza dover compilare form infiniti, che spesso fanno perdere la pazienza al cliente e a te la vendita.

Ad esempio, Zalando, uno degli e-commerce leader nel settore dell’abbigliamento, riporta in modo chiaro e semplice le modalità di pagamento accettate in fondo a ogni pagina.

Credits: @zalando.it

Sei pronto a passare all’e-commerce ottimizzato per il mobile?

L’e-commerce mobile friendly non è un semplice ramo dell’e-commerce riservato alle grandi aziende.

L’e-commerce mobile friendly è già uno dei principali canali di vendita di moltissimi brand ed è un trend in costante crescita.

Che sia in viaggio, di ritorno dal lavoro oppure seduto al bar, chi acquista online acquista nel momento esatto in cui gli viene in mente di farlo, senza il bisogno di andare in un negozio fisico o avere un pc sotto mano.

Vuoi lasciarti sfuggire questa opportunità?

Noi crediamo di no, quindi se vuoi sfruttare tutto il potenziale che il mondo del mobile ha da offrire al tuo e-commerce, Nextre Digital può aiutarti a farlo.

Grazie alla nostra decennale esperienza nel settore, progettiamo una strategia mobile studiata su misura per te, in grado di trasformare il tuo e-commerce in uno strumento di vendita ancora più performante ed efficace.

Se sei interessato a conoscere meglio in che modo il tuo e-commerce possa diventare mobile friendly, compila il form che trovi in questa pagina e il nostro team di esperti ti riconnetterà al più presto!

Lorenza Zanetti