Come fare web marketing per un’agenzia immobiliare - Nextre Digital

Come fare web marketing per un’agenzia immobiliare

Se anche tu lavori nel mercato immobiliare, ti sarai accorto di quanto sia difficile competere con le altre agenzie. Nel giro di pochi anni gli esperti che lavorano in questo settore si sono triplicati fino a rendere il campo quasi saturo.

Ma come si fa allora ad avere successo con una competizione così alta?

Devi trovare il modo per differenziarti dalla massa restando impresso nella mente dei tuoi possibili clienti. Esistono diversi mezzi che possono aiutarti ad eccellere e uno tra i più efficaci è sicuramente il web marketing

Perché il web marketing può aiutarti in un mercato così competitivo?

Come abbiamo detto, il mercato immobiliare diventa ogni giorno più competitivo. Oggigiorno non basta avere le giuste licenze ed essere bravi nel proprio mestiere per distinguersi. Occorre utilizzare tutte le abilità ed i mezzi in proprio possesso e non lasciare nulla al caso.

Tutti hanno un sito web, una pagina Facebook e magari anche un account su Instagram. Non tutti però sfruttano in modo corretto questi strumenti.

Magari ti sarà capitato di investire qualche euro in digital advertising ma con scarsi risultati finali e quindi ti sei convinto dell’inutilità della pubblicità a pagamento.

Il punto è che diventa difficile distinguersi senza adottare strategie che funzionano.

web marketing per il mercato immobiliare

Devi agire per vedere dei risultati

Anche se hai capito che il web marketing è la risposta che stai cercando per il mercato immobiliare, non sai ancora bene come sfruttarlo. Hai inoltre capito che affidarsi al caso non è la strada giusta perché improvvisarsi nel settore può addirittura risultare controproducente.

Occorre che tu capisca una cosa: se vuoi che le richieste di preventivo inizino a fioccare dovrai darti da fare. Non ti basterà pubblicare annunci su portali differenti o affidarti ad una strategia di web marketing per alcuni mesi per poi interromperla.

Prima inizierai a mettere in pratica una strategia di marketing, prima aumenteranno i tuoi clienti.

Quali strategie di marketing puoi usare?

Non sapere quali strategie usare è più che normale. Il mondo del web marketing è molto vasto e non tutte le strategie sono adatte a tutti i business.

Da dove iniziare? Dal sito web? Dai canali social o da una strategia di email marketing?

Non esiste una ricetta uguale per tutti. Il successo dipenderà da alcuni fattori propri dell’azienda, dal tipo di target e dagli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Il Social media marketing

Aver aperto dei canali social come Facebook, Instagram o LinkedIn non è sufficiente. Devi essere presente sui social e pubblicare i contenuti in grado di attirare i tuoi potenziali clienti. Anche dettagli apparentemente insignificanti fanno la differenza.

Hai curato la bio? L’immagine di profilo e quella di copertina comunicano a fondo il tuo valore e sono abbastanza incisivi? I post ed i video che scegli seguono un calendario editoriale e sono coerenti con l’immagine che vuoi dare della tua azienda?

Altro aspetto da non sottovalutare sono gli strumenti per analizzare il comportamento delle persone sulle tue pagine social. Infatti, per evitare errori (e massimizzare l’efficacia della tua comunicazione sui social) devi avere una chiara idea di quali siano le abitudini del tuo target in termini di fruizione dei social media, dei giorni e degli orari che prediligono e di quale sia il loro comportamento sui social network.

Il social media marketing è un’arma che non puoi assolutamente più sottovalutare.

La SEO (Search Engine Optimization)

Cosa devo fare per migliorare la visibilità dei miei servizi? Quali sono le parole chiave con il volume di ricerca mensile più elevato? Che tipo di articoli interessano al mio target?

Queste domande sono un perfetto punto di partenza. La risposta si chiama SEO. La SEO (Search Engine Optimization) si basa su strategie On e Off Page che servono a posizionare il tuo sito web nelle prime posizioni dei motori di ricerca.

La maggior parte delle ricerche oggi avviene da mobile. Occorre che il tuo sito sia ottimizzato per tutti i dispositivi e strutturato a livello SEO per il mercato degli smartphone e tablet.

La SEO è l’attività di web marketing con il miglior ritorno sull’investimento.

Le Campagne ADS

Una volta chiare le abitudini del tuo target, sarai pronto ad utilizzare il potere di Facebook Ads per lanciare campagne sponsorizzate.

Prima di tutto occorre chiarire il tuo obiettivo primario. Vuoi farti conoscere sul web? Vuoi che l’utente interagisca con la tua pagina Facebook o vuoi che il tuo target acquisti il tuo servizio?

Dopo aver chiarito l’obiettivo, dovrai scegliere la creatività e il copy più adatto a rappresentarlo. Spesso la scelta tra sponsorizzata video o immagine o il tipo di copy sono in grado di ribaltare il successo di una campagna pubblicitaria su Facebook.  Da qualche anno a questa parte, ad esempio, i contenuti video sono considerati i più performanti. Sembra infatti che rimangano più facilmente impressi nella mente del consumatore.

Secondo Cisco, nel 2022 i contenuti video costituiranno l’82% del traffico internet.

social media per un'agenzia immobiliare

Non sai da dove partire?

E’ vero, le agenzie immobiliari online sono aumentate. Questo però non significa che operare in questo settore sia diventato impossibile. Si può ancora eccellere e differenziarsi, basta solo sapere come fare.

Le strategie di marketing digitale che abbiamo riportato qui sopra sono un ottimo punto di partenza. Certo, non basta solo attuarle per avere successo, bisogna anche farle nel modo giusto, rivolgendosi a professionisti del settore.

Con quindici anni nel settore del marketing digitale, noi di Nextre Digital possiamo aiutarti a a far crescere la tua azienda immobiliare nel web creando una strategia mirata e in base alle esigenze del tuo business.

Contattaci per avere maggiori informazioni.  

Sabrina Andreose