Digital Marketing

Web Marketing: cos’è, come funziona e perché farlo nel 2024

Feb 09 2024

Fare marketing significa pubblicizzare i prodotti e/o i servizi che vendi, al fine di convincere le persone ad acquistarli. Fare web marketing, di conseguenza, vuol dire esattamente la stessa cosa, con la differenza che il processo in questione avviene nel mondo digitale.

Se sei il titolare di un’attività online, pertanto, non puoi prescindere dal web marketing. Ciò nonostante, vista e considerata la grande importanza di internet e le innumerevoli possibilità che offre, sfruttarlo come mezzo per farti conoscere è indispensabile sempre e comunque, anche se operi perlopiù nel mondo “fisico”.

Ma quali sono, esattamente, i vantaggi del web marketing? E quali strategie occorre mettere in atto per ottenerli? Queste sono soltanto due delle questioni che andremo ad affrontare nella nostra guida. L’obiettivo è infatti quello di assicurarti una panoramica completa del mondo della pubblicità online e, per farlo, cominceremo con il rispondere a una domanda fondamentale: cos’è il web marketing?

Cos’è il web marketing

Se volessimo dare una definizione più precisa dell’espressione “web marketing”, potremmo definirla come un insieme di strategie, tecniche e strumenti il cui obiettivo è quello di promuovere servizi, prodotti e brand su internet. Parliamo pertanto di un processo fondamentale per qualsiasi azienda, indipendentemente dal mondo in cui opera e dalla tipologia di servizi offerti. Del resto, le persone si rivolgono a internet per fare qualsiasi cosa ma, soprattutto, per fare ricerche: ciò significa che, se il tuo obiettivo è quello di farti conoscere, devi necessariamente farti pubblicità online.

Quella di cui ti stiamo parlando, lungi dall’essere una tendenza del momento, rappresenta ormai una realtà più che assodata, destinata a concretizzarsi sempre di più con il passare degli anni. Se vuoi che la tua attività continui a navigare in buone acque, pertanto, dovresti sfruttare il web marketing a tuo vantaggio, concentrandoti sui seguenti obiettivi:

  • intercettare nuovi e potenziali clienti;
  • comunicare efficacemente con loro al fine di spingerli ad acquistare i tuoi prodotti e/o servizi.

Occorre poi sottolineare che il web marketing non è rivolto soltanto alle grandi imprese, ma anche a quelle piccole. Del resto, il bello di internet sta proprio nel fatto di poter essere tranquillamente sfruttato da chiunque, anche da parte di aziende che non dispongono di budget elevati.

Oltre a questo, devi tenere a mente che a navigare in rete sono circa 3,4 miliardi di persone in tutto il mondo, il che ti fa capire quanto siano illimitate le possibilità offerte da questo mezzo e quanto sia importante attivarsi per sfruttarle.

Come funziona il web marketing

Per poter approntare una campagna pubblicitaria di successo, devi ovviamente sapere come funziona il web marketing. Come ti abbiamo già anticipato, per sfruttare questo mezzo in maniera efficace, occorre sapersi muovere in modo strategico, predisponendo un vero e proprio piano d’azione che ti permetta sia di stabilire un preciso target di clienti cui rivolgerti, sia di approntare un elenco di obiettivi da raggiungere, che dovrebbero essere:

  • specifici;
  • misurabili;
  • rilevanti;
  • raggiungibili;
  • soggetti a tempistiche precise.

Per poterli perseguire con successo è necessario che tu riesca a costruirti una presenza online, servendoti dei mezzi che il web marketing ti mette a disposizione. Questo obiettivo, d’importanza primaria, ti permetterà di conseguirne molti altri, tutti ugualmente utili per il successo della tua attività. Investendo nel web marketing, potrai infatti:

  • costruire connessioni profonde con i tuoi clienti, instillando loro un forte senso di fiducia e, al contempo, migliorando la reputazione del tuo brand;
  • raggiungere un vasto bacino di persone ma, allo stesso tempo, far arrivare i tuoi messaggi solo alle categorie cui sono destinati;
  • accrescere le vendite grazie al mix intelligente tra web marketing e marketing offline, servendoti così di entrambi gli strumenti contemporaneamente;
  • potenziare la notorietà del tuo brand attraverso una comunicazione chiara ed efficace con i clienti, garantendo loro le risposte che cercano e una user experience facilmente fruibile;
  • coltivare le relazioni con i clienti preesistenti e, allo stesso tempo, acquisirne di nuovi.

Questi sono soltanto alcuni dei traguardi che puoi perseguire attraverso il web marketing. Più avanti avremo modo di analizzare nel dettaglio gli strumenti principali che hai a disposizione  per conseguirli ma, prima di svelarteli, andiamo a scoprire insieme quali sono i vantaggi offerti dalla sponsorizzazione online.

I vantaggi del web marketing

Per comprendere appieno la grande importanza del web marketing, è fondamentale conoscere nel dettaglio tutti i vantaggi che è in grado di offrirti e che andremo ad analizzare insieme nel seguente elenco.

  • Ampia audience: come ti abbiamo già spiegato, le persone che navigano su internet sono letteralmente miliardi. Sfruttando questo mezzo, avrai quindi la possibilità di raggiungere un pubblico molto più vasto, con maggiori possibilità di crescita ed espansione del tuo mercato.
  • Misurabilità e tracciabilità: una delle principali caratteristiche del web marketing è la capacità di misurare con precisione l’efficacia delle tue campagne. Puoi monitorare il traffico del sito web, le conversioni, il ritorno sull’investimento (ROI) e altre metriche chiave per valutare il successo delle tue strategie.
  • Targeting e focalizzazione: grazie al web marketing e ai tool che ti mette a disposizione, puoi targettizzare meglio il tuo pubblico e creare così annunci più mirati. Ciò avviene non solo in base alle loro caratteristiche demografiche, ma anche tenendo conto dei loro interessi, emozioni, abitudini, ecc.
  • Costi bassi: uno dei principali vantaggi del web marketing è il fatto di essere più economico rispetto a sistemi più tradizionali come la pubblicità televisiva o quella su stampa. Puoi facilmente adattare il tuo budget e le tue spese in base alle esigenze e agli obiettivi che ti sei posto.
  • Interazione e coinvolgimento: strumenti del web marketing come le piattaforme dei social media e le chat online ti garantiscono un’interazione diretta con il pubblico, favorendo quindi un coinvolgimento più profondo e relazioni migliori con i clienti.
  • Flessibilità e adattabilità: il web marketing è noto per la sua flessibilità, in quanto puoi adattare e rielaborare le tue strategia in base ai trend del mercato o alle esigenze dei clienti.

Per godere appieno di questi aspetti positivi, ad ogni modo, vale sempre lo stesso discorso: quello relativo all’importanza di conoscere gli strumenti che il web marketing ti mette a disposizione, scegliendo con precisione quelli più idonei agli obiettivi che intendi perseguire.

Gli 8 strumenti del web marketing

Uno dei vantaggi principali del web marketing è il fatto di metterti a disposizione strumenti di lavoro diversificati ed efficienti, a patto ovviamente di saper individuare quelli più idonei al tipo di attività che intendi sponsorizzare. In linea di massima, ad ogni modo, è possibile identificarne 8, ossia:

  • social media marketing;
  • influencer marketing;
  • affiliate marketing;
  • email marketing;
  • content marketing;
  • SEO;
  • paid adversiting;
  • lead generation.

Social Media Marketing

Una buona strategia di web marketing deve necessariamente tenere conto dell’influenza dei social media. Secondo una ricerca effettuata da “We Are Social 2022”, infatti, gli italiani attivi sui social ammonterebbero alla bellezza di 43,20 milioni, vale a dire oltre il 70% dell’intera popolazione. Stando così le cose, pertanto, il consiglio è quello di servirti di queste potenti piattaforme, scegliendo di farlo:

  • in organico, ossia utilizzando questi strumenti in modo gratuito, come quando pubblichi post sulla tua bacheca di Facebook;
  • a pagamento, effettuando un lavoro rivolto a un target più mirato e sfruttando il paid adversiting per raggiungerlo.

Influencer Marketing

Per quanto i tuoi messaggi possano risultare persuasivi, la verità è che nulla convincerà le persone più di un volto, soprattutto se è quello di un influencer.

Ecco perché un’altra valida strategia di web marketing consiste proprio nell’attivare una collaborazione con un influencer: sia che si tratti di una persona dotata di un piccolo seguito, sia di una vera e propria celebrità.

La scelta, in questo caso, è quella di perseguire la collaborazione sui già citati social media o attraverso un blog: molti blogger, del resto, vantano un massiccio seguito di persone che, in quanto tale, potrebbe farti molto comodo.

Affiliate Marketing

Simile all’influencer marketing, l’affiliate marketing si distingue per il fatto che gli influencer ingaggiati vengono pagati in modo diverso. Più nello specifico, ricevono un compenso che varia in base al numero di vendite ottenute grazie ai loro canali e/o del traffico generato sul tuo sito.

Email Marketing

La mail rappresenta da sempre un potentissimo strumento di promozione, in quanto ti  permette di sponsorizzare la tua attività in svariati modi, che comprendono:

  • la classica mail di benvenuto;
  • la promozione dei tuoi prodotti e/o servizi;
  • l’invio di codici di sconto o di promozioni;
  • la distribuzione dei nuovi articoli sul blog (se l’hai attivato);
  • il recupero degli eventuali carrelli abbandonati;
  • la richiesta di un feedback post – vendita.

Content Marketing

content marketing

Nell’elenco delle varie opzioni che hai a disposizione sfruttando l’email marketing, abbiamo volutamente menzionato anche la distribuzione degli articoli da blog. Questa forma di sponsorizzazione rientra infatti nell’ambito del content marketing, il cui obiettivo è quello di sfruttare il potere delle parole per creare contenuti di valore e in grado di coinvolgere le persone.

Aprire un blog significa infatti arricchirlo in maniera costante di notizie, aggiornamenti, presentazione dei nuovi prodotti e curiosità legate alla tua attività. Ciò che conta è che i testi in questione siano scritti con un linguaggio accattivante che risulti interessante agli occhi degli utenti.

Ma non solo. Se vuoi essere certo di attirare traffico sul tuo sito, il content marketing dev’essere perseguito con l’aiuto di uno strumento importantissimo, fondamentale per catturare l’attenzione dei motori di ricerca: la SEO.

SEO

SEO (Search Engine Optimization) è l’espressione usata per designare una serie di strategie volte a garantire una buona visualizzazione al tuo sito web, facendolo apparire tra le prime posizioni sui motori di ricerca e facendo sì che gli utenti lo trovino con facilità.

Alla base di queste strategie vi è la ricerca e l’uso mirato di specifiche parole chiave (keywords) inerenti la tua attività o i prodotti che vendi, ma anche la scrittura di testi perfettamente strutturati e suddivisi in titoli H2 e H3. L’obiettivo finale dev’essere infatti quello di assicurare agli utenti un’esperienza di navigazione ottimale: sia sui dispositivi fissi, sia su quelli mobili.

Digital Marketing

Scopri come ottenere più traffico e vendite per il tuo sito / ecommerce.

  • SEO: aumenta il traffico da Google
  • Scopri come aumentare le vendite
  • Scopri gli step ideali per la crescita della tua azienda

Paid Adversiting

Se punti a raggiungere un pubblico più ampio, puoi servirti degli strumenti di paid adversiting, scegliendo tra:

  • pay-per-click (PPC), che ti permette di pagare costi diversi in base al numero di click ricevuti dal tuo annuncio. Puoi inoltre decidere di pubblicare gli annunci sia sui motori di ricerca, sia sui siti web che ti mettono a disposizione questo servizio;
  • post sponsorizzati sui social media, che ti garantiscono la possibilità di raggiungere un pubblico più specifico basato su caratteristiche precise (es. interessi, comportamento, area in cui vivono, ecc.).

Lead Generation

L’espressione “lead generation” designa il processo attraverso il quale si cerca di attrarre potenziali clienti, noti appunto come “lead”, acquisendo da loro informazioni di contatto (come ad esempio indirizzi email e numeri di telefono), con l’obiettivo di di stabilire una comunicazione e avviare il processo di conversione che li trasformerà in clienti effettivi.

Per raccogliere le informazioni dei lead, devi fornire loro un sistema semplice e intuitivo che permetta di condividere i dati, come per esempio un modulo da compilare o un pop-up sul tuo sito web, dove i visitatori possono inserire le loro informazioni in cambio dell’offerta o del suo contenuto.

Una volta acquisite le informazioni di contatto, è importante gestire e organizzare i lead attraverso un sistema CRM (Customer Relationship Management) o un database appositamente dedicato. Questo ti consentirà di segmentare i tuoi potenziali clienti in base a diversi criteri, come interessi, comportamenti e stadio del ciclo di vendita.

Se avrai svolto correttamente queste operazioni preliminari, impegnandoti al contempo a “nutrire” i lead attraverso l’invio di contenuti rilevanti e personalizzati, come email informative, newsletter o altre comunicazioni, dovresti riuscire a conseguire senza problemi l’ultimo e più importante step: la conversione in clienti.

Cosa fa il web marketing manager

Per essere certo di sviluppare una strategia vincente di web marketing, dovresti affidarti a un esperto del settore, ossia una figura professionale che ha fatto di questo campo il suo lavoro: il web marketing manager.

Il compito di questo professionista, solitamente laureato in discipline quali economia, marketing o scienze della comunicazione, è infatti quello di gestire e coordinare le attività di marketing e le strategie digitali dell’azienda, che comprendono:

  • la progettazione e l’implementazione di una strategia di marketing digitale. Ciò include l’identificazione degli obiettivi da perseguire, la definizione del pubblico di destinazione (target), la pianificazione delle tattiche e la stesura del piano d’azione da seguire.
  • La gestione di campagne pubblicitarie online al fine di massimizzare il ritorno sull’investimento (ROI).
  • L’ottimizzazione del sito web attraverso la ricerca di parole chiave, la scrittura di contenuti accattivanti e la gestione delle varie attività che hanno l’obiettivo di migliorare la visibilità del sito web sui motori di ricerca.
  • La creazione e la promozione di contenuti di valore, come blog post, articoli, video, infografiche e molto altro ancora. Tali contenuti vengono infatti utilizzati per attirare il pubblico, aumentare l’engagement e costruire l’autorità del marchio.
  • Lo sviluppo e l’implementazione di strategie di marketing sui social media per promuovere il marchio, coinvolgere il pubblico e gestire la presenza online dell’azienda sulle varie piattaforme.
  • La gestione di campagne di email marketing, inclusa la creazione di newsletter, l’automazione delle email e la segmentazione del pubblico per inviare contenuti personalizzati e promozioni.
  • L’analisi e il monitoraggio di metriche chiave delle performance digitali, come il traffico del sito web, le conversioni, il costo per conversione, il tasso di apertura delle mail e altre metriche che servono a valutare l’efficacia delle strategie e apportare eventuali miglioramenti.
  • La gestione del budget, massimizzando l’efficienza delle risorse finanziarie stanziate per il progetto.

In sintesi, il web marketing manager svolge un ruolo chiave nel contribuire al successo dell’azienda, pianificando e implementando strategie di marketing altamente efficaci. Per farlo, parte del suo lavoro consiste anche nel mantenersi aggiornato sulle varie tendenze e novità del panorama digitale, così da sapere sempre qual è la strategia più giusta da promuovere.

Come sviluppare una strategia di web marketing

Per impostare correttamente una strategia di web marketing, occorre seguire una specifica procedura. Più precisamente, gli step da rispettare prevedono:

  • l’impostazione degli obiettivi e delle metriche;
  • la definizione del target, ossia del pubblico di riferimento;
  • la creazione di un piano di marketing;
  • il monitoraggio costante della strategia.

L’impostazione degli obiettivi e delle metriche

Cosa vuoi ottenere dalla tua strategia di web marketing? Trovare la risposta a questa domanda è d’importanza fondamentale, se punti ad avere successo. Se, per esempio, il tuo obiettivo fosse quello di aumentare le vendite, dovresti usare la conversion rate come metrica principale.

Se punti invece a migliorare la brand awareness, allora devi armarti di molta pazienza, monitorando con costanza elementi quali il numero di follewer sui social, l’engagement e il traffico sul tuo sito web.

La definizione del target

Con il termine “target” s’intende il pubblico specifico al quale ti stai rivolgendo. Il tuo obiettivo, infatti, dovrebbe essere quello di farti trovare da questo settore mirato di persone, “bazzicando” i posti che sono solite frequentare.

Se, per esempio, vendi prodotti o servizi destinati a un pubblico over 35, dovresti puntare a un social come Facebook, tendenzialmente frequentato da persone di questa fascia d’età. Viceversa, se il tuo è un target adolescenziale, allora buttati direttamente su TikTok, il social dei giovanissimi per antonomasia.

La creazione di un piano di marketing

Quando avrai creato e definito con precisione tutti i tuoi obiettivi, allora potrai stendere il piano per raggiungerli. Tieni conto che un buon piano di marketing, per essere tale, dovrebbe necessariamente tenere conto non soltanto delle strategie, ma anche delle tempistiche e del budget che hai a disposizione.

Chiediti pertanto entro quale lasso di tempo intendi conseguire i tuoi obiettivi di marketing, sforzandoti di fare una previsione il più realistica possibile e impegnandoti a rispettarla. Ma, soprattutto, cerca di stanziare un budget adeguato, che ti permetta di portare avanti il tuo piano senza troppi sacrifici.

Il monitoraggio costante della strategia

Monitorare una strategia di web marketing è essenziale per valutare l’efficacia delle tue attività e apportare eventuali correzioni o miglioramenti. Per farlo, puoi servirti di piattaforme di analisi come Google Analytics: strumenti essenziali che ti permettono di monitorare il traffico del sito web, il comportamento dei visitatori e le conversioni.

Sempre attraverso il monitoraggio, hai anche la possibilità di individuare i canali che stanno portando il maggior traffico al tuo sito web: una possibilità che ti aiuterà a identificare le fonti di traffico più efficaci e, conseguentemente, a concentrare le tue risorse su di esse.

Ma non solo. Monitorare la tua strategia di web marketing significa anche raccogliere il feedback degli utenti attraverso sondaggi, recensioni online e commenti sui social media. Questo può infatti fornirti informazioni preziose sulle opinioni dei clienti e sui loro bisogni.

Per finire, il consiglio è quello di creare report regolari per monitorare le prestazioni della tua strategia di web marketing. Questi report dovrebbero includere dati chiave, analisi delle tendenze e raccomandazioni per miglioramenti futuri.

Le novità dell’intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale (IA) rappresenta indubbiamente una delle novità più intriganti del panorama digitale e, inutile specificarlo, può apportare grandi benefici alle tue strategie di web marketing. Questo strumento agisce infatti su diversi fronti, che riguardano:

  • Personalizzazione dei contenuti: L’IA può analizzare i dati dei visitatori del sito web, come le loro preferenze e il loro comportamento di navigazione,  personalizzando il contenuto in modo più efficace. Ciò significa che puoi fornire agli utenti esperienze più rilevanti e coinvolgenti, aumentando così il tasso di conversione.
  • Segmentazione del pubblico: l’IA può suddividere automaticamente il tuo pubblico in segmenti basati su criteri demografici, comportamentali o geografici. Questo consente di inviare messaggi mirati e campagne personalizzate a gruppi specifici di utenti.
  • Chatbot e assistenza virtuale: gli assistenti virtuali basati sull’intelligenza artificiale, come i chatbot, possono fornire assistenza istantanea agli utenti che navigano su un sito web o su una piattaforma social. Possono rispondere a domande frequenti, raccogliere informazioni dai clienti e indirizzarli verso risorse o prodotti pertinenti.
  • Automazione delle campagne di marketing: L’intelligenza artificiale può automatizzare molte attività di marketing, come l’invio delle mail, la pianificazione dei post sui social media, la gestione delle campagne pubblicitarie e molto altro ancora. Questo ti consente di risparmiare tempo e risorse preziosi, oltre a garantire che le attività vengano eseguite in modo coerente.
  • Analisi avanzate dei dati: l’IA può analizzare grandi quantità di dati in modo più veloce ed efficiente rispetto agli esseri umani. Questo permette di identificare tendenze, modelli e insights nascosti nei dati, aiutandoti a prendere decisioni più informate e a ottimizzare le strategie di marketing.
  • Previsioni e suggerimenti strategici: basandosi sui dati storici e sui modelli di comportamento degli utenti, l’intelligenza artificiale può fare previsioni sulle future tendenze di mercato e suggerire azioni da intraprendere per massimizzare i risultati.
  • Ottimizzazione del contenuto: l’IA può aiutare a identificare opportunità per ottimizzare il contenuto, suggerendo parole chiave, titoli e descrizioni più efficaci per migliorare la struttura delle pagine web e garantire una migliore visibilità sui motori di ricerca.
  • Automazione della lead generation: l’intelligenza artificiale può identificare potenziali lead attraverso l’analisi dei dati e la valutazione dei comportamenti online, aiutando a identificare nuove opportunità di business.
  • Monitoraggio delle prestazioni della campagna: l’IA può monitorare costantemente le prestazioni delle campagne di marketing e apportare aggiustamenti in tempo reale per ottimizzare i risultati.
  • Intelligenza competitiva: l’intelligenza artificiale può raccogliere e analizzare dati sui concorrenti, aiutandoti a comprendere meglio il panorama competitivo e a prendere decisioni strategiche più informate.

Come puoi intuire tu stesso, pertanto, l’intelligenza artificiale rappresenta una potente alleata per il tuo web marketing, in quanto può migliorare notevolmente l’efficacia delle strategie che hai approntato, aiutandoti a gestire le varie attività in maniera più intelligente, mirata e automatizzata. Ciò si traduce in un’esperienza migliore offerta ai clienti, massimizzando al contempo i risultati delle tue iniziative di marketing online.

Perché iniziare a fare web marketing nel 2024

Se sei arrivato a leggere fino a qui, dovresti esserti ormai convinto della grande importanza del web marketing e di quanto possa aiutare la tua attività a emergere e a farsi conoscere nella sconfinata immensità del mondo digitale. Del resto, come ti abbiamo già spiegato, le persone che navigano su internet ammontano alla bellezza di 3,4 miliardi in tutto il mondo: un dato decisamente elevato, che non puoi in alcun modo ignorare.

Il tuo obiettivo dev’essere infatti quello di sfruttare la rete per raggiungere quanti più utenti possibile, emergendo sulla concorrenza e mettendo in atto le migliori strategie per creare un numero massiccio di conversioni. E tutto questo deve necessariamente avvenire su internet: una risorsa già considerata fondamentale, ma che lo diventerà ancora di più negli anni a venire.

Il 2024 può dunque rappresentare l’anno della svolta, più precisamente della tua svolta. Adottando le giuste strategie, infatti, il web marketing può rivelarsi un vero e proprio investimento, grazie al quale potrai:

  • costruire connessioni profonde con i tuoi clienti;
  • raggiungere un pubblico numeroso e selezionato;
  • lavorare sul marketing online in affiancamento a quello offline;
  • aumentare la notorietà del tuo brand;
  • rafforzare le relazioni preesistenti e crearne di nuove.

Parliamo pertanto di obiettivi importantissimi, nonché fondamentali ai fini del successo della tua attività. Poiché conseguirli non è tuttavia facilissimo, potresti avvertire il bisogno di ricevere assistenza da parte di persone esperte: professionisti competenti in materia in grado di aiutarti ad approntare la migliore strategia di web marketing. Professionisti come quelli di Nextre Digital.

Perché affidarsi a Nextre Digital

Ricordi quando ti abbiamo parlato del web marketing manager? Questa figura professionale può aiutarti veramente tanto nello stabilire le tue mosse strategiche. Tra i tanti compiti che le spettano, inoltre, rientra anche il fatto di stare continuamente all’erta, mantenendosi informati in merito ai nuovi trend del momento.

Il mondo del web marketing, del resto, è in continuo mutamento: ciò significa che potresti giustamente avere delle difficoltà nello stare dietro agli innumerevoli cambiamenti che lo caratterizzano. Affidarti a un’agenzia di web marketing come Nextre Digital rappresenta quindi una maniera eccellente di portare avanti la tua attività.


Questo perché potrai contare sull’aiuto costante di una squadra di professionisti competenti e affiatati che, forti di oltre 15 anni di esperienza nel settore digitale, hanno già aiutato numerose aziende a conseguire con successo gli obiettivi che si erano prefissate. Pertanto, se anche tu vuoi rientrare in questa rosa di fortunati, contattaci per una consulenza personalizzata: saremo lieti di mettere il nostro team a tua completa disposizione, studiando insieme a te una strategia vincente di web marketing.

Sono laureata in Scienze Psicosociali della Comunicazione e studio Comunicazione Digitale. Ho 25 anni e sono SEO Specialist Junior in Nextre Digital. Le mie più grandi passioni sono la scrittura e il mondo digitale, che mi hanno portata a fare un'esperienza di giornalismo online. Mi piace viaggiare, scoprire cose nuove e dare sfogo alla mia fantasia.
Richiedi informazioni

Il nostro blog

Digital Marketing

Tasso di conversione: significato e come si calcola

Se hai un e-commerce oppure un negozio fisico, o forse entrambi, devi fare attenzione al tasso di conversione. Ti serve...
Leggi tutto
Digital Marketing

Native Advertising: cos’è, come e perché farla, esempi [2024]

Il Native Advertising è una delle più recenti e interessanti opportunità offerte dal panorama del digital marketing: una forma di...
Leggi tutto
Digital Marketing

Come pubblicizzare un prodotto online nel 2024

“Fare affari senza fare pubblicità è come ammiccare a una ragazza nel buio: tu sai quello che stai facendo ma...
Leggi tutto
Digital Marketing

Marketing agroalimentare: come può far crescere la tua azienda

Il marketing agroalimentare è l’applicazione dei principi base del marketing al settore agroalimentare.  È estremamente importante che tutte le aziende...
Leggi tutto
Digital Marketing

Marketing Sanitario: definizione, come funziona e 10 consigli (2024)

Il marketing sanitario rappresenta un aspetto fondamentale per la promozione di: servizi sanitari medici specialisti cliniche e studi privati Se...
Leggi tutto
Digital Marketing

Come aumentare le vendite online nel 2024

Nell'era digitale che stiamo vivendo, l'e-commerce rappresenta una frontiera sempre più competitiva e dinamica. Aumentare le vendite online non è...
Leggi tutto
Digital Marketing

Brand building: cos’è, esempi e perché è importante

L'espressione “brand building”, traducibile letteralmente in “costruzione del marchio”, identifica tutte le operazioni e le strategie messe in atto allo...
Leggi tutto
Digital Marketing LEAD GENERATION MARKETING

Inbound Marketing nel 2024: cos’è, guida, strategia ed esempi

Che cos’è l’Inbound Marketing? Porsi questa domanda è d’importanza fondamentale quando ci si accosta per la prima volta a questa...
Leggi tutto
Digital Marketing

Web Marketing: cos’è, come funziona e perché farlo nel 2024

Fare marketing significa pubblicizzare i prodotti e/o i servizi che vendi, al fine di convincere le persone ad acquistarli. Fare...
Leggi tutto
Digital Marketing

Consulente Web Marketing: cosa fa, e perché sceglierlo nel 2024

Nel dinamico e sempre più elaborato universo del marketing digitale, la figura del consulente web marketing rappresenta una sorta di...
Leggi tutto
Digital Marketing

Web marketing medico: strategie 2024 e a chi affidarsi

Se lavori nel campo sanitario, non dovresti mai trascurare l'aspetto del marketing. Che tu ci creda o no, infatti, quello...
Leggi tutto
Digital Marketing

Digital strategy: cos’è, esempi, perché farla (2024)

Per capire cos’è la Digital Strategy, dobbiamo prima di tutto capire cosa non è Digital Strategy. L’inizio della cosiddetta “Era Digitale”...
Leggi tutto
Digital Marketing

Creare un business online nel 2024: strategia e idee

Hai deciso che il 2024 sarà l’anno giusto per creare un business online? Finalmente, ci viene da dire! È ormai...
Leggi tutto
Digital Marketing

Web marketing turistico: cos’è, strategie, esempi e perché farlo

Nell’era digitale in cui viviamo, il mondo del turismo e dell’ospitalità ha subito un’evoluzione considerevole. L’avvento del web marketing turistico...
Leggi tutto
Digital Marketing

Come vendere artigianato online nel 2023

Se ami realizzare prodotti artigianali e sei riuscito a trasformare la tua passione in un lavoro, il tuo primo obiettivo...
Leggi tutto
Digital Marketing

Come creare un sito web per vendere nel 2023

Creare un sito web che non solo informi, ma che effettivamente "venda" il tuo prodotto o servizio, è diventato l'obiettivo...
Leggi tutto
Digital Marketing

Le alternative a ChatGPT

Sei rimasto scottato quando l’Italia ha momentaneamente bloccato ChatGPT? Oppure vorresti trovare delle piattaforme di intelligenza artificiale alternative che non...
Leggi tutto
Digital Marketing

Brand protection: cos’è e come proteggere il marchio nel 2023

La protezione del brand è diventata una questione sempre più importante per le aziende in un'epoca in cui la reputazione...
Leggi tutto
Digital Marketing

Web marketing per agenzie di viaggio nel 2023: strategie ed esempi

Fare marketing, per le agenzie di viaggio, rappresenta una necessità assolutamente imprescindibile. Il marketing, del resto, non è altro che...
Leggi tutto
Digital Marketing

Marketing immobiliare: 30 idee utili

Il marketing immobiliare è una componente fondamentale per il successo di un’agenzia. Tuttavia, molti proprietari e agenti immobiliari sottovalutano l'importanza...
Leggi tutto

Richiedi informazioni

Apri chat
1
Nextre Digital
Ciao 👋
Come posso aiutarti?