Inizia a vendere i tuoi prodotti su Amazon e dai una svolta al tuo business online

Hai un e-commerce e vuoi vendere i tuoi prodotti online anche su Amazon?

Se stai leggendo quest’articolo, la risposta è probabilmente sì.

Ti diciamo che non è affatto una cattiva idea.

Come sfruttare Amazon per vendere i tuoi prodotti online

Amazon è leader europeo nel settore delle vendite online e gli utenti che vogliono acquistare sul web sono in continuo incremento.

Amazon ha ottenuto una tale autorevolezza che gli utenti non cercano i prodotti nella barra di ricerca di Google, ma visitano direttamente il sito di Amazon!

Non è un caso se Amazon si è potuto espandere in 5 mercati differenti: Spagna, Italia, Inghilterra, Germania e Francia.

Vendere i tuoi prodotti online su Amazon, se hai creato un e-commerce, significa quindi intercettare un pubblico vastissimo, non solo italiano.

Entriamo nel dettaglio per scoprire in che modo puoi vendere i tuoi prodotti su Amazon.

Amazon offre un’ampia gamma di servizi.

Ad esempio, il servizio Logistica di Amazon: ti permette di affidare la gestione del magazzino ad Amazon, che si occuperà delle fasi di stoccaggio, consegna dei prodotti, supporto al cliente e resi.

Inoltre, il servizio di logistica di Amazon ti dà molteplici vantaggi:

  • Ottieni il logo Prime, garantendo una spedizione rapida dei tuoi prodotti e un’assistenza al cliente efficace;
  • Puoi ottenere la Buy Box, cioè il riquadro che semplifica le procedure di aggiunta al carrello e d’acquisto del prodotto;
  • Non devi preoccuparti di logistica e consegna, che sono gestite esclusivamente da Amazon;
  • Hai più probabilità di vedere i tuoi prodotti in prima pagina;
  • Puoi estendere facilmente il tuo business in tutta Europa e nel mondo.
servizio logistica Amazon
Il servizio di Logistica di Amazon

Aderire al programma di Logistica Amazon significa quindi che:

  • I tuoi prodotti hanno più visibilità;
  • Incrementi le tue vendite online;
  • Attiri un numero di clienti maggiore.

Con Amazon puoi decidere di creare un account base o un account pro.

Il primo è praticamente gratuito e paghi soltanto le spese di commissione a seguito di ogni vendita online.

Il secondo ha un costo di abbonamento mensile e offre molti più vantaggi.

Infatti hai l’opportunità di utilizzare tutta una serie di funzionalità avanzate per vendere online i tuoi prodotti su Amazon.

Altri servizi di vendita online offerti da Amazon

Amazon nasce 15 anni fa e, rispetto agli inizi, ha ampliato di molto la tipologia di servizi di vendita che offre online.

L’obiettivo è certamente quello di rispondere alle esigenze di clienti e venditori differenti.

Tra i servizi messi a disposizione da Amazon ci sono:

  • Amazon Business;
  • Amazon handmade;
  • Programma di affiliazione Amazon;
  • Amazon Advertising;
  • Amazon Custom.

Amazon Business è il servizio di vendita rivolto alle aziende per vendere i propri prodotti su Amazon ad altre aziende. 

Come tutti i servizi di Amazon, ha molteplici vantaggi tra cui:

  • L’acquisizione di clienti aziendali di varie dimensioni, dalle piccole imprese alle multinazionali;
  • La personalizzazione nella vendita dei prodotti attraverso sconti e offerte su quantità elevate di prodotto;
  • Conversioni di vendita superiori, garantite dall’acquisizione del logo Venditore Business.

Amazon handmade è il programma riservato agli artigiani per venderei loro prodotti fatti a mano su Amazon.

handmade amazon servizio
Il servizio di Amazon Handmade

Amazon, quindi, favorisce l’espansione di attività più piccole e di nicchia, riservando a queste categorie delle agevolazioni.

Infatti il programma Amazon handmade non ha alcun costo iniziale, ma, come per la creazione di un account Amazon base, prevede il pagamento delle commissioni ogni volta che viene conclusa una vendita.

Inoltre dà la possibilità agli artigiani di creare un profilo personale esponendo tutti i loro prodotti e le loro creazioni in una vetrina virtuale.

Un modo come un altro per far conoscere i propri lavori al vasto pubblico.

Amazon sa bene quanto sia centrale il ruolo del cliente o potenziale tale.

Per questo motivo, il programma handmade di Amazon consente ai clienti di chiedere una personalizzazione del prodotto, affinché esso sia un pezzo unico.

Questo meccanismo risponde alle logiche di coinvolgimento tipiche del marketing dei social media, dove l’utente è al centro della comunicazione e viene coinvolto direttamente dall’azienda nella co-creazione del prodotto stesso.

Un altro servizio che va nella stessa direzione è il programma di affiliazione di Amazon.

In che modo?

Anche se non hai prodotti da vendere su Amazon, puoi affiliarti ad Amazon incentivando la vendita di un prodotto presente all’interno di questo marketplace.

Ti basterà copiare lo short link della scheda prodotto e riportarlo su un sito o blog che gestisci tu.

Su ogni vendita di quel prodotto, Amazon ti accrediterà una percentuale dei proventi ottenuti.

Le commissioni vanno da un minimo del 3% a un massimo del 12%.

Amazon advertising è il servizio che consente di creare annunci pubblicitari per aiutarti a vendere di più i tuoi prodotti su Amazon.

pubblicità prodotti Amazon
Come fare pubblicità ai tuoi prodotti su Amazon

Infatti gli annunci pubblicitari sono visibili immediatamente all’utente, poiché si trovano sempre in alto nella prima pagina dei risultati di ricerca e sono contraddistinti dalla dicitura “Sponsorizzato”.

Oppure possono apparire in altre schede prodotto, garantendo una visibilità maggiore.

Questo fa sì che l’utente sia stimolato a fare click sul tuo annuncio e che tu inizi a vendere di più i tuoi prodotti su Amazon.

Infine, il servizio Amazon Custom, esclusivo per i venditori con profilo Pro.

Esso consente ai clienti di chiedere una personalizzazione del prodotto acquistato con un testo o un’immagine specifici, oppure scegliendo tra le opzioni fornite dal venditore stesso.

Come iniziare a vendere su Amazon

Per iniziare a vendere i tuoi prodotti su Amazon basta visitare questa pagina e cliccare sul pulsante “Registrati ora”.

Da qui è possibile sia attivare un account base che un account venditore pro.

A questo punto, Amazon richiede la compilazione di alcuni campi:

  • Nome e cognome;
  • Numero di telefono;
  • Documento d’identità;
  • Carta di credito;
  • Altre informazioni personali.

Dopo l’iscrizione, è possibile gestire ogni fase dell’attività di vendita nel proprio Amazon Seller Central.

Il secondo passaggio fondamentale per vendere i prodotti su Amazon è creare un catalogo, in base alle categorie di prodotti che vendi.

Amazon ha un mega-menù composto da più di 20 macrocategorie.

È indispensabile scegliere con attenzione la categoria più pertinente al tuo prodotto, in modo che sia rintracciabile facilmente dagli utenti.

A seconda della quantità di prodotti che offri e delle tue scorte di magazzino, puoi decidere il tipo di account migliore per vendere i tuoi prodotti su Amazon.

Amazon consiglia l’account base personale a chi intende vendere al massimo 40 unità al mese.

Il servizio è gratuito e il venditore paga soltanto una commissione sugli acquisti effettuati.

Se, al contrario, il venditore prevede di vendere più di 40 prodotti al mese su Amazon, è preferibile creare un account pro a pagamento.

Con questa modalità è possibile vendere i propri prodotti su Amazon in maniera illimitata pagando un abbonamento fisso al mese, senza alcuna commissione sulle vendite.

tariffe iscrizione amazon
Modalità d’iscrizione ad Amazon e tariffe

La strategia da adottare per vendere su Amazon

Amazon può essere paragonato a un vero e proprio motore di ricerca dove migliaia di utenti sono alla ricerca di prodotti che possano soddisfare i loro bisogni e le loro esigenze.

Vendere prodotti su Amazon non è un gioco da ragazzi.

Non basta creare un profilo utente e ampliare il proprio catalogo inserendo tutti i prodotti che desideri vendere su Amazon.

Come per un normale sito web o un e-commerce, è essenziale in primo luogo adottare una strategia SEO su Amazon.

Cosa vuol dire?

Che esistono delle regole auree per ottimizzare e vendere i propri prodotti su Amazon in modo che essi:

  •  occupino le prime pagine dei risultati di ricerca;
  • che siano visibili e, dunque, facilmente cliccabili dagli utenti.

Il nostro team marketing si occupa di questo. Ma non solo.

È in grado di supportarti creando una strategia mirata che tocca alcuni punti fondamentali.

Analizzare i competitors per vendere su Amazon

Analizzare i competitors del proprio settore è il primo passo da compiere per comprendere cosa succede nel mercato.

In che modo analizziamo i competitor su Amazon?

  • Verifichiamo cosa inseriscono nelle loro schede prodotto;
  • Leggiamo le recensioni e i commenti che ricevono per intercettare e soddisfare un eventuale bisogno del pubblico;
  • Valutiamo con attenzione i prezzi proposti dai competitors per ricavare la fascia di prezzo ottimale per quel prodotto.

Il prezzo è una variabile molto importante su Amazon.

Infatti, a parità di prodotto, l’utente è più propenso ad acquistare quello con un prezzo inferiore.

SEO Amazon
Fare SEO su Amazon

Parole chiave per la vendita online di prodotti su Amazon

L’attività di SEO su Amazon parte dalla ricerca e dall’utilizzo di parole chiave pertinenti per il prodotto che si desidera vendere su Amazon.

Per prima cosa quello che facciamo è guardare quali sono le parole chiave utilizzate dai competitor che hanno un buon posizionamento sulle pagine di ricerca di Amazon.

In particolare Amazon valuta la presenza delle parole chiave:

  • Nei titoli;
  • Nelle descrizioni dei prodotti;
  • Nel back-end della scheda prodotto.

Ovviamente ci sono delle regole precise da rispettare nella compilazione dei titoli e delle descrizioni, che consentono di vendere i prodotti su Amazon in modo più efficace.

I nostri esperti SEO conoscono ogni trucco per posizionare il tuo prodotto e stimolarne le vendite online.

Utilizziamo le parole chiave più pertinenti e più ricercate dagli utenti in base ai prodotti che vuoi vendere su Amazon.

Creiamo delle descrizioni accattivanti e ricche di parole chiave che favoriscono il buon posizionamento e le probabilità di vendita.

Prestiamo attenzione alle ripetizioni di parole chiave, per evitare che Amazon penalizzi il posizionamento del tuo prodotto.

Usiamo correttamente maiuscole e minuscole nei titoli e nelle descrizioni, evitando anche alcuni simboli non consentiti da Amazon.

ottimizzare prodotti Amazon
Ottimizzare titoli e descrizioni dei prodotti su Amazon

Sfruttiamo in modo creativo i punti elenco nelle descrizioni, utilizzando parole chiave a corrispondenza esatta e correlate; inseriamo inoltre alcune caratteristiche salienti del prodotto che stimolano la propensione all’acquisto da parte dell’utente.

Puntiamo cioè su fattori che possono rendere il tuo prodotto appetibile e differenziarlo da quello dei competitor.

Non utilizziamo alcun tipo di messaggio promozionale (offerte, sconti o pubblicità aziendale) all’interno dei titoli o delle descrizioni, ma mostriamo i benefici del tuo prodotto, cercando di essere più specifici possibile.

Vendere su Amazon con le immagini giuste

Non bisogna sottovalutare l’importanza delle immagini per vendere i propri prodotti su Amazon.

E noi questo lo sappiamo…

Quando lavoriamo per i nostri clienti che vogliono vendere i loro prodotti su Amazon, chiediamo sempre di avere immagini di qualità.

Ma non solo…

Infatti, anche in questo caso, è preferibile rispettare alcune regole che Amazon suggerisce:

  • Le immagini non devono contenere parti testuali;
  • Lo sfondo delle immagini deve essere bianco;
  • Le foto devono rappresentare il prodotto per l’85% dello spazio;
  • Il formato perfetto per le immagini è 1000px per 1000px;
  • Non bisogna inserire più di 6/8 immagini per prodotto;
  • Il formato ideale delle immagini è JPEG.
immagini prodotti amazon
Immagini di prodotti su Amazon

Partendo da queste conoscenze, supportiamo i nostri clienti nella scelta ottimale di immagini che rispettino tutte le caratteristiche sopracitate.

Infatti questo rende l’esperienza dell’utente positiva e lo incoraggia all’acquisto del prodotto.

Non dimentichiamoci dei video!

Infatti, laddove fosse utile per comprendere il funzionamento e l’uso di un prodotto, incoraggiamo l’uso di video esplicativi che sottolineano i vantaggi del prodotto stesso.

Non è possibile però inserire dei video nelle schede prodotto, ma è possibile utilizzare un altro trucchetto.

Scopri quale leggendo il prossimo paragrafo!

Ottenere recensioni per migliorare le tue vendite online

Le recensioni sono innegabilmente un elemento da tenere in considerazione per vendere prodotti su Amazon.

Esse, oltre a determinare un ranking migliore su Amazon, sono sinonimo di qualità e affidabilità del tuo prodotto.

Per questo motivo, incentiviamo i nostri clienti a richiedere un feedback agli acquirenti per comprendere il loro grado di soddisfazione e per monitorare l’andamento generale delle vendite online dei loro prodotti.

Ma stavamo parlando di video….

Cosa c’entrano con le recensioni?

Semplice! È possibile chiedere all’acquirente di lasciare una recensione comprensiva di un video in cui mostra come ha utilizzato il tuo prodotto.

Questo elemento può essere d’aiuto per altri utenti che vogliono acquistare lo stesso prodotto e può incentivare altre recensioni positive e favorire un posizionamento migliore sulle pagine di ricerca di Amazon.

Pubblicità sponsorizzata su Amazon

La pubblicità su Amazon è un canale che utilizziamo per incrementare le vendite, ad esempio, di un prodotto di lancio.

Ma non solo…

Consigliamo ai nostri clienti di investire sempre una parte del loro budget nelle sponsorizzate.

Esse infatti danno maggiore visibilità ai prodotti e possono aumentare di tanto i click degli utenti sulle schede prodotto e le vendite.

Alla ricerca di un aiuto per vendere su Amazon

Ti sei appassionato alla lettura del nostro articolo?

Sei interessato a conoscere da vicino i nostri servizi perché vuoi vendere i tuoi prodotti su Amazon ma non sai da dove cominciare?

Bene, il team di Nextre Digital può aiutarti.

Come avrai capito, vendere i propri prodotti su Amazon ha molti vantaggi in termini di visibilità e incremento delle vendite.

Ma avrai chiaro, a questo punto, che non basta essere su Amazon per veder decollare il tuo business.

Vendere i prodotti su Amazon è un processo complesso, che necessita di una strategia di marketing ben progettata a monte.

marketing strategia Amazon
Creare una strategia di marketing su Amazon

Noi possiamo aiutarti, realizzando un progetto personalizzato e su misura per te, per garantirti un successo delle vendite dei tuoi prodotti online su Amazon.

Lavoreremo a 360 gradi su tutti gli aspetti che migliorano il ranking e la vendita dei tuoi prodotti:

  • SEO;
  • Immagini e video che catturano l’attenzione dell’utente;
  • Gestione intelligente delle recensioni;
  • Annunci pubblicitari;
  • Link building da altri canali.

Se pensi che il nostro progetto sia completo e giusto per te, allora non esitare a contattarci.

Come?

Basta compilare il form a lato di questa pagina e richiedere ulteriori informazioni.

Il nostro staff ti aspetta per rispondere ad ogni tua richiesta.

Erika Sicari

Mi chiamo Erika e mi occupo di SEO e copywriting presso una web agency di Milano. Mi considero una persona creativa e sensibile, con una vena artistica. Mi piace infatti la musica: ho studiato canto pop per diversi anni e ho frequentato corsi di balli latini, salsa e bachata. Non amo la monotonia, nella vita in genere e nel lavoro.