La guida definitiva per vendere prodotti su Amazon nel 2019

Dobbiamo ammetterlo, ci sono giorni in cui nella hall della nostra agenzia c’è un po’ di confusione.

Penserai che stiamo parlando delle sovrapposizioni di voci del nostro team: in realtà no. Ci riferiamo a quegli scatoloni beige, di varie dimensioni, con una “a” minuscola contornata da un sorriso che popolano la sala d’ingresso.

Nonostante l’anno di fondazione (non cercarlo su Google: è il 1994), Amazon è diventato in tempi sorprendentemente brevi la piattaforma per eccellenza della vendita online.

Perché questo boom improvviso? Una delle motivazioni potrebbe essere il fatto che molti clienti percepiscono di perdere meno tempo quando acquistano online: non devono spostarsi per raggiungere il negozio al dettaglio d’interesse e non corrono il rischio di non trovare quello che stanno cercando.

Amazon è sinonimo di sicurezza e comfort per gli utenti, che gli attribuiscono valore e lo preferiscono ad altri siti grazie anche alla forza delle recensioni.

Secondo un recente sondaggio condotto da NPR e Marist, chi vuole acquistare un prodotto online preferisce cercarlo direttamente su Amazon (44%) piuttosto che rivolgersi al motore di ricerca Google (33%).

Anche tu sei interessato a sfruttare Amazon per le tue vendite? Allora questa guida fa per te!

Amazon supera Google
Amazon supera Google nella ricerca dei prodotti online

Come aprire il proprio negozio online

Se hai un’attività commerciale e vuoi vendere i tuoi prodotti su Amazon, ecco tutto quello che devi sapere su questo colosso dell’e-commerce, secondo solo ad Apple per fatturato.

Amazon ha oggi una copertura su 5 marketplace europei (Amazon.co.uk, Amazon.fr, Amazon.de, Amazon.it e Amazon.es) e così ti consente di gestire le vendite in 5 mercati differenti e di raggiungere milioni di potenziali clienti.

Tutto questo con un solo account, che noi ti aiutiamo a creare direttamente dal sito cliccando sul pulsante “Registrati ora”. Tutti i venditori Amazon hanno un loro profilo in relazione al tipo di prodotto venduto.

Amazon ha più di 30 elenchi di prodotti, di cui 15 richiedono un iter di approvazione per essere venduti.

I prodotti che tutti i venditori possono promuovere senza alcun controllo, rientrano in altre 20 categorie, che sono:

1 Accessori per dispositivi Amazon;
2. Amazon Kindle;
3. Prodotti per bambini;
4. Bellezza;
5. Libri;
6. Fotocamera e foto;
7. Cellulari;
8. Abbigliamento e accessori;
9. Elettronica;
10. Fatto a mano;
11. Salute e cura personale;
12. Casa e giardino;
13. Strumenti musicali;
14. Prodotti per ufficio;
15. All’aperto;
16. Software e giochi per computer;
17. Sport;
18. Strumenti e miglioramento domestico;
19. Giocattoli e giochi;
20. Videogiochi e console per videogiochi.

Se i tuoi prodotti non rientrano in nessuna di queste categorie, allora invieremo un modulo per l’attivazione dell’ abbonamento Piano di vendita professionale e attenderemo la conferma di Amazon.

È a tua completa discrezione la scelta di un piano di vendita personale o professionale, in base al tuo business e ai prodotti che inizi a vendere.

Noi, come Amazon, suggeriamo il piano personale a chi intende effettuare meno di 40 vendite al mese. In questo caso:

  • Pagherai 0,99 €, rappresentativi del costo di commissione di chiusura, fisso per ogni articolo venduto;
  • Avrai il vantaggio pagare solo quando vendi il tuo prodotto.

Con il piano di vendita professionale hai a disposizione servizi aggiuntivi, pagando una somma di 39 euro al mese:

  • Potrai pubblicare le tue offerte in tutte le categorie e in tutti e 5 i marketplace europei;
  • Otterrai preziosi suggerimenti per creare layout e descrizioni dei prodotti efficaci;
  • Avrai accesso a consigli di vendita automatizzati con i quali potrai espandere il tuo business in Europa;
  • Non avrai altre spese legate a commissioni fisse di chiusura.

Come Amazon, consigliamo questa tipologia di abbonamento agli utenti che intendono vendere più di 40 prodotti al mese.

Abbonamenti Amazon
Gli abbonamenti proposti da Amazon

Una volta che avremo creato il tuo account, che sia personale o business, potrai dire di aver aperto un negozio online su Amazon, complimenti!

A questo punto, non ci resta che aggiungere il tuo prodotto al catalogo. Se questo rientra in una delle categorie già in elenco su Amazon, allora  inizieremo la vendita online semplicemente inserendo la descrizione del prodotto e includendo la quantità, lo stato e le opzioni di spedizione.

Se invece i tuoi prodotti non sono elencati su Amazon, avremo bisogno di comunicare alcune informazioni aggiuntive relative al prodotto.

  • Il Codice di Prodotto Universale (CPU): composto da 12 cifre più un codice a barre, è sempre uguale e serve a identificare il prodotto;
  • Lo SKU, o unità di conservazione: una serie di lettere e numeri che aiuta i rivenditori a rintracciare il prodotto nel loro inventario e a conoscerne alcune caratteristiche, tra cui produttore, marca, prezzo, stile, ecc.

Se fai vendita online su Amazon puoi gestire le spedizioni da te o fare affidamento ai vantaggi offerti dall’azienda stessa.

Con l’offerta Logistica Amazon hai l’opportunità di rendere i tuoi prodotti più visibili e raggiungere un maggior numero di clienti, semplificando la vendita in tutti e 5 i marketplace europei. Ti basterà inviare il tuo inventario al centro logistico Amazon più vicino a te e l’azienda poi si occuperà dello stoccaggio, della consegna, dell’assistenza clienti e della gestione dei resi.

I prodotti gestiti dalla Logistica Amazon sono idonei al programma Amazon Prime, che consente agli acquirenti di ricevere i prodotti rapidamente e con zero spese di spedizione. Ottenere un logo prime significa per il prodotto avere maggiore visibilità. In più, quando le spedizioni sono gestite da Amazon, si può leggere la dicitura “fulfilled by Amazon”, cioè gestita da Amazon. I prodotti contrassegnati da questo logo sono i preferiti degli utenti europei e ciò può facilitare l’espansione della tua attività all’estero.

Come sfruttare Amazon per la vendita online dei propri prodotti

Amazon è più di una vetrina di un negozio al dettaglio: per la tua attività rappresenta una grande opportunità di espansione. Perciò, nel processo di configurazione del tuo account, sfruttiamo tutti gli strumenti che Amazon mette a disposizione per rendere i tuoi prodotti appetibili al vasto pubblico.

  • Creiamo elenchi di prodotti interessanti, con titoli chiari e descrizioni minuziose;
  • Utilizziamo immagini vivide che ritraggono il prodotto da diversi punti di vista;
  • Valutiamo la possibilità di pubblicare annunci sponsorizzati del tuo prodotto, che funzionano con la logica pay per click;
  • Utilizziamo lo strumento di targeting automatico offerto da Amazon che, sfruttando l’algoritmo di ricerca, ti suggerisce le parole chiave più redditizie per promuovere il tuo prodotto;
  • Incoraggiamo le recensioni: avere molte recensioni è per i potenziali acquirenti sinonimo di credibilità e affidabilità del tuo prodotto. Amazon consente di inviare mail di follow-up ai tuoi clienti per chiedere una recensione, ma sono assolutamente vietati messaggi di marketing o link a siti web.

Amazon ha inoltre bandito dal 2016 le recensioni incentivate, cioè quelle date dai clienti in cambio di un prodotto gratuito o scontato. In questo modo Amazon ha livellato tutti i prodotti, impedendo che alcuni fossero “gonfiati” da recensioni artificiali.

stelline recensioni
Recensire un prodotto dando da 1 a 5  stelline

In ultimo, ma non per importanza:

  • Dal tuo account professionale è possibile accedere a una dashboard: da qui visualizzeremo le visite alla tua pagina, i click, la redditività del tuo prodotto, ecc. Si tratta di un vero e proprio strumento d’analisi, come ogni strategia di marketing che si rispetti, attraverso cui valuteremo e monitoreremo la tua attività e, in caso di necessità, implementeremo gli aspetti più carenti sulla base dei suggerimenti forniti da Amazon stesso.

Sfrutta tutti i vantaggi offerti da Amazon e fai conoscere i tuoi prodotti al pubblico italiano ed europeo in modo professionale, convincente e redditizio.

Chiedi un confronto o un parere ai nostri professionisti per sentirti più sicuro e contattaci tramite il form. Lavoriamo con Amazon da anni e sapremo valutare con te le misure più adatte alla tua attività.

Erika Sicari

Mi chiamo Erika e mi occupo di SEO e copywriting presso una web agency di Milano. Mi considero una persona creativa e sensibile, con una vena artistica. Mi piace infatti la musica: ho studiato canto pop per diversi anni e ho frequentato corsi di balli latini, salsa e bachata. Non amo la monotonia, nella vita in genere e nel lavoro.