SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketing per ristoranti nel 2023: strategie e consigli

Mar 27 2023

Come si chiama su Instagram?

Quante volte hai detto questa frase? Cercando un brand, un negozio e persino un ristorante. 

Oggi i social media non sono più qualcosa che si può decidere di avere oppure no. Per quanto sia opinabile questo modo di vivere, i social sono diventati essenziali per le attività commerciali. 

Permettono ai potenziali clienti di trovare il locale, di rimanere informati sulle novità e di avere sempre a disposizione un canale di comunicazione. Ma non solo, permettono anche di lasciare recensioni e feedback indispensabili per i proprietari.  

Approfondiremo tra poco l’importanza di avere e curare i canali social del proprio ristorante. 

La vera domanda a cui vogliamo rispondere è: come si fa social media marketing per ristoranti?

Gestire in modo ottimale i social media sta diventando una sfida sempre più ardua. Un po’ perché ogni attività commerciale è diversa e necessita quindi di una strategia personalizzata e un po’ perché gli algoritmi e il funzionamento dei canali cambia in continuazione. 

Ma dato che è così importante, è meglio elaborare fin da subito la giusta strategia con cui accaparrarsi e fidelizzare sempre più clienti. 

Di seguito abbiamo voluto elencare alcune tattiche che abbiamo raccolto in questi anni in cui ci siamo occupati di social media marketing per ristoranti. Ti faremo anche degli esempi pratici che ti chiariranno meglio la teoria e ti mostreranno che i risultati si ottengono, con una buona strategia alle spalle. 

Cos’è il social media marketing per ristoranti

Il social media marketing per ristoranti è un insieme di strategie digitali che utilizzano i social media per promuovere un ristorante e aumentare la sua visibilità online

La strategia richiede la creazione di contenuti di qualità sui social media (come Facebook, Instagram, YouTube, TikTok, ecc.), in modo da coinvolgere il pubblico, costruire la brand awareness, e promuovere le offerte e le promozioni del ristorante.

Una simile attività richiede una pianificazione strategica e una gestione costante dei contenuti sui social media, così come la capacità di interagire con il pubblico e rispondere ai feedback dei clienti. Non è un caso che negli ultimi anni sia sorta, in diversi ambiti merceologici, la figura del social media specialist. Per l’appunto, l’esperto dei social media. 

Il social media marketing si occupa di creare contenuti che siano rilevanti e di alta qualità per il target di riferimento, quindi il pubblico ideale del ristorante, in modo da coinvolgerlo e incentivarlo a provare il locale. 

Perché è importante fare social media marketing per ristoranti nel 2023

In molti si sono improvvisati negli anni passati pubblicando post e storie ogni tanto sui propri canali. Tuttavia, oggi gestire i social senza una strategia è come non averli

Una corretta gestione social dei ristoranti consente di: 

  • Incrementare la visibilità online: la maggior parte delle persone utilizza i social media per trovare nuovi ristoranti e verificare le recensioni, una buona strategia permette di avere maggiore visibilità, aumentare il numero dei follower e il traffico sul sito web del ristorante; 
  • Interagire con i clienti: i social media sono un canale facile e diretto, che tutti possono utilizzare per comunicare con la struttura, ciò significa che i clienti possono porre domande o chiedere assistenza; 
  • Costruire la brand awareness: la creazione di contenuti professionali di qualità aiuta a far conoscere il marchio, a migliorarne l’immagine, a posizionarsi come leader in un determinato settore del mercato e a distinguersi dalla concorrenza; 
  • Fidelizzare i clienti: i social di un ristorante servono per promuovere offerte speciali, incoraggiando i clienti a tornare o a passare per la prima volta. 

In sintesi, il social media marketing per i ristoranti è una grande risorsa con i tempi che corrono perché permette di aumentare la visibilità online, migliorare la reputazione del marchio e rendersi sempre reperibili per la clientela. 

I canali del social media marketing nella ristorazione

I social media nascono come funghi. È proprio così, per chi ha un’attività sembra che ogni giorno ci sia un nuovo canale di cui ci si deve prendere cura. 

In effetti, ci sono molti social media che possono essere utili per promuovere un ristorante, ma la scelta deve ricadere su quelli dove si trova il pubblico di riferimento e che rispecchiano gli obiettivi di marketing dell’attività. 

Vediamo insieme quali possono essere i principali canali del social media marketing per ristoranti che possono esserti più utili. 

Instagram

Instagram è perfetto per la ristorazione, te lo dimostrano tutte le pagine di chef con milioni di follower. È quindi perfetto anche per i ristoranti perché è un social media che si basa sul visual. 

Immagini e video sono l’ideale per parlare di cibo, per mostrarlo, per far venire ai clienti la voglia di assaggiarlo. D’altronde, il primo elemento a cui si fa affidamento quando si sceglie un ristorante sono proprio le foto dei piatti. Le recensioni arrivano dopo. 

Se hai un ristorante puoi utilizzare Instagram per mostrare immagini di piatti deliziosi, offerte del menù, l’atmosfera del ristorante e molto altro ancora. 

L’imperativo è: invogliare!

Devi far venire voglia agli utenti di provare quel piatto attraverso le foto, le storie e i reel. Una buona strategia comprende tutti questi contenuti interattivi che permettono di coinvolgere il pubblico. 

Social Media Marketing

Scopri come possiamo aiutarti per far crescere il tuo brand e acquisire nuovi clienti.

  • Costruisci la tua presenza online
  • Crea relazioni con potenziali clienti
  • Fatti conoscere da un pubblico più ampio

Ovviamente devi preoccuparti di creare dei contenuti di qualità, ancora meglio sarebbe ingaggiare un fotografo specializzato in food. 

Facebook

È il secondo grande social che hai a disposizione. È molto diverso da Instagram perché ti permette di raggiungere un pubblico molto più ampio, anche di età leggermente superiore. Infatti, è la piattaforma più grande al mondo e puoi trovarci un po’ tutte le generazioni. 

Inoltre, qui trovi un target preciso. Trovi persone che stanno cercando delle informazioni nella zona in cui è ubicato il tuo ristorante. 

La tipologia di contenuto qui è diversa. La regola su Facebook è: raccontare!

Il social funziona ovviamente meglio se alleghi anche qualche contenuto visivo, ma a differenza di Instagram qui puoi raccontarti di più. Puoi sfruttare lo storytelling per parlare di chi sei, di cosa ti ha spinto ad aprire il ristorante, delle storie dei tuoi collaboratori, dei tuoi valori e così via. 

Infine, Facebook è perfetto come contenitore per recensioni. Le recensioni positive che i tuoi clienti ti hanno lasciato possono attrarne di nuovi, mentre quelle negative possono essere accettate in modo costruttivo per migliorare il servizio. 

TripAdvisor

Anche se non lo consideri tale, TripAdvisor è un social perché è una piattaforma in cui le persone possono condividere contenuti e interagire tra loro. Se hai una struttura, non puoi non essere su TripAdvisor!

Questo è il social in cui le persone cercano dove mangiare nel luogo in cui si trovano, soprattutto se sono in viaggio o in gita fuori dalla propria città, e dove leggono recensioni per non sbagliare. 

TripAdvisor ti garantisce quindi una grande visibilità proprio per quelle persone che stanno cercando un ristorante. Si tratta quindi di un pubblico preciso e interessato

Inoltre, è un contenitore di raccolta feedback. Il canale permette agli utenti di lasciare foto e recensioni che, se ben gestire, possono incentivare altri potenziali clienti a provare la tua cucina. 

Tutto questo, insieme alle informazioni che puoi aggiungere di tua iniziativa sul profilo aziendale, aiutano a creare una certa immagine del tuo ristorante. 

YouTube

E arriviamo così a un altro importante canale del social media marketing per ristoranti, il canale visual per eccellenza. YouTube, con la sua anzianità sul web e la reputazione che si è creato, ti permette di accedere a un bacino di utenti davvero ampio

Qui puoi caricare video di alta qualità con cui promuovere il tuo ristorante e il modo in cui cucini, se ha qualcosa di speciale o diverso rispetto ai competitor. Questo strumento è perfetto anche per cercare di trasmettere l’atmosfera del locale, per far capire che tipologia di esperienza vive un cliente che decide di mangiare nel tuo ristorante. 

Inoltre, oggi YouTube offre molta flessibilità ai suoi utenti perché consente di caricare video in diversi formati, lunghezze e stili per promuovere al meglio un’attività. Una strategia può essere quella di creare video di ispirazione oppure video divertenti che mostrino lo staff all’opera. 

Quanti post pubblicare per il tuo ristorante

I social media funzionano davvero quando sei costante nella pubblicazione. Ma questo, purtroppo, oggi non basta più. La formula per far funzionare al meglio i propri profili è: costanza + qualità

Questo significa che non ha senso pubblicare tre post al giorno o dieci storie fatte male e che non hanno alcun collegamento tra di loro. Piuttosto, valuta la possibilità di pubblicare un solo post al giorno e 3 storie, ma che siano tutti di qualità. 

Considera anche che i reel e i caroselli in questo momento ricevono molta più visibilità rispetto alle foto singole. Ti consigliamo quindi di variare i contenuti per far venire sempre voglia al tuo pubblico di guardare i tuoi profili. 

Per capire quanti post pubblicare e in quali orari utilizza gli insights, e scopri quando il tuo pubblico è più attivo. 

La regola generale è comunque quella di avere una certa costanza e variare i contenuti per mantenere il tuo profilo interessante. 

Consigli per la gestione social del ristorante

Per una corretta gestione dei propri social media non è importante sapere solamente quante volte postare e quando. Questa è la base. Devi poi sapere come diversificare i tuoi contenuti e renderli interessanti per il tuo pubblico. 

Ecco qualche suggerimento dalla nostra esperienza di social media marketing per ristoranti: 

  • Rimani fedele ai tuoi valori: la tua comunicazione deve rispecchiare esattamente quello che fai e quello che pensi, non cercare di creare un’immagine diversa solo per fare bella figura perché i clienti se ne accorgeranno; 
  • Mostra il “dietro le quinte”: fai vedere cosa accade in cucina, mostra video divertenti dei tuoi collaboratori, fai vedere che dietro al ristorante ci sono delle persone che affrontano sfide e gioie ogni giorno; 
  • Condividi contenuti generati dagli utenti: quando i clienti scattano una foto taggandoti, tu riposta il contenuto sia per far sentire importante quell’utente che ha fatto un gesto per te sia per incentivare gli altri potenziali clienti a provare la tua cucina; 
  • Organizza dei contest: ciclicamente potresti organizzare dei contest offrendo un pranzo o una cena in premio per incentivare l’interazione e aumentare i follower; 
  • Aumenta le visite al sito web: sul tuo sito potresti aver pubblicato il menù e scrivere gli aggiornamenti, puoi usare i social per veicolare il traffico;
  • Rispondi sempre alle recensioni: che siano positive o negative, alle recensioni devi sempre rispondere in modo tranquillo, umile e costruttivo;
  • Cavalca gli argomenti di tendenza: sfrutta notizie del settore per dire la tua opinione e far vedere che sei sempre aggiornato. 

Questi sono degli spunti per creare dei profili interessanti sia per te sia per gli utenti che li guarderanno. 

Storytelling per ristoranti

Nel corso di questa guida sul social media marketing per ristoranti abbiamo citato l’importanza di fare storytelling. Con questo termine ci stiamo riferendo a una strategia che si basa sul raccontare, di te, del tuo ristorante e di chi lo frequenta. 

Ma cosa significa nella pratica fare storytelling per un ristorante?

Significa raccontare:

  • I tuoi valori e la tua mission: questa è la base, perché i ristoranti al mondo sono milioni ma tu sei unico, fai quello che fai per un motivo e quel motivo potrebbe essere proprio quello che incentiva i clienti a scegliere te invece di un tuo competitor; 
  • La provenienza delle materie prime: le materie prime a km0 o di una particolare zona geografica possono essere il punto di forza del tuo business, questo però deve essere chiaro anche ai clienti e non solo a te; 
  • La storia delle persone: racconta di te, del perché hai deciso di aprire o lavorare in un ristorante, e racconta la storia di tutte le altre persone che ci lavorano, magari anche quella dei fornitori se rappresentano un valore aggiunto per il tuo lavoro.

Per farlo cerca di utilizzare una voce autentica, che rispecchi il tuo carattere, creando un racconto coinvolgente e riempiendolo di dettagli utili che possano plasmare un’esperienza sensoriale ed emotiva. 

E, sopra ogni cosa, cerca sempre di essere autentico. Non inventare storie false o esagerate per apparire migliore. La trasparenza viene sempre premiata dal pubblico. 

Esempi di post di successo

Per provarti che i consigli che ti abbiamo appena dato sono davvero efficaci, cerchiamo degli esempi sui social media che lo dimostrino. 

Il primo esempio che ti vogliamo sottoporre è quello di Shake Shack, nota catena di fast food americana che si è espansa in buona parte del mondo. Sulla loro pagina hanno pubblicato questo post che ricondivide un contenuto generato da un utente. Questa foto mostra una cliente felice e ha ottenuto migliaia di like. 

Il secondo esempio che ti proponiamo è un GIVEAWAY organizzato da Piada Italian Street Food. Nel post, che ha ricevuto centinaia di like, proponevano una piada in omaggio acquistando un particolare piatto che desideravano spingere e la possibilità di vincere anche la t-shirt in edizione limitata e due antipasti gratuiti. 

Il terzo esempio che ti forniamo fa riferimento al consiglio di sfruttare eventi e tendenze del settore. In questo caso Nando’s, catena di fast food sudafricana specializzata in pollo portoghese alla griglia, ha creato un post per parlare di una ricorrenza. Ha postato una foto per la giornata per la giornata dell’avocado. 

Perché rivolgerti a Nextre Digital 

Sei proprietario di un ristorante e stai cercando di aumentare la visibilità del tuo locale sui social media

Con la nostra esperienza nel campo del social media marketing e la conoscenza del settore ristorativo, la nostra agenzia social media marketing di Milano può aiutarti a creare una strategia personalizzata per il tuo ristorante che ti permetterà di raggiungere il tuo pubblico target e aumentare il tuo business.

Non solo, avrai accesso a un team di esperti in social media marketing che utilizzerà strumenti all’avanguardia per creare contenuti accattivanti e coinvolgenti sui tuoi canali. Inoltre, ti forniremo analisi e report accurati per monitorare i risultati della tua campagna e apportare modifiche e miglioramenti in tempo reale.

Affidati a noi per il tuo social media marketing e vedrai aumentare la tua presenza online e il tuo business nel giro di poco tempo! 

Contattaci oggi per saperne di più sulla nostra offerta e iniziare a lavorare con noi.

Sono laureata in Scienze Psicosociali della Comunicazione e studio Comunicazione Digitale. Ho 25 anni e sono SEO Specialist Junior in Nextre Digital. Le mie più grandi passioni sono la scrittura e il mondo digitale, che mi hanno portata a fare un'esperienza di giornalismo online. Mi piace viaggiare, scoprire cose nuove e dare sfogo alla mia fantasia.
Richiedi informazioni

Il nostro blog

SOCIAL MEDIA MARKETING

Facebook Ads, cos’è, come funziona e perché farlo nel 2024

Hai sentito parlare di Facebook Ads e vorresti saperne di più? In questo articolo ti spiegheremo cos’è Facebook Ads e...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Marketing su Linkedin: come farlo, esempi e strategie [2024]

Ogni anno che passa nascono nuove piattaforme online e posizionare la propria azienda attraverso il marketing diventa sempre più difficile....
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come funziona l’algoritmo di Instagram nel 2024

Vorresti aumentare i tuoi follower su Instagram ma proprio non sai da dove cominciare? Il primo passo da fare in...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come trovare clienti su Facebook in poco tempo

Ti stai chiedendo se Facebook è ancora un canale valido per trovare clienti? La risposta è sì, ma è sempre più importante sapere...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

8 consigli per il tuo piano editoriale social

La tua azienda è presente sui principali social media ma non stai ottenendo i risultati sperati? Vorresti aumentare le interazioni...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Strategie social media marketing: le migliori per il 2024

Negli ultimi anni le aziende hanno sfruttato sempre di più le strategie di social media marketing per acquisire nuovi clienti...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

YouTube Ads: cos’è, quanto costa e perché farla nel 2024

Sei stanco di vedere apparire gli annunci sponsorizzati dei tuoi concorrenti ogni volta che vuoi guardare un video e hai...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Influencer marketing: cos’è, vantaggi e come farlo nel 2024

L’influencer marketing è diventata una delle strategie più efficaci e riconosciute nel panorama del digital marketing.  Si tratta di un...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come sponsorizzare su instagram nel 2023

Vorresti sponsorizzare il tuo brand su Instagram per aumentare le vendite e acquisire nuovi clienti? Promuovere il proprio sito o...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

TikTok advertising: la guida completa 2023 (con infografica)

Come mai dovresti occuparti del TikTok advertising? Non basta la pubblicità su social media come Facebook e Instagram? Ebbene no,...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Hashtag Instagram: come usarli e i migliori di dicembre 2023

Come già saprai, gli hashtag sono fondamentali per aumentare il numero dei tuoi follower su Instagram. Gli hashtag sono delle...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Quanto Costa Fare Pubblicità Su Facebook Nel 2023

Se hai un’azienda o sei un libero professionista, ti sarai accorto che, per raggiungere più persone è necessario promuovere la propria attività online e...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere sui social nel 2023: strategia e consigli

Nel 2023 la presenza sui social media è diventata un elemento fondamentale per il successo di qualsiasi attività.  Che tu...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media advertising nel 2023: cos’è, come funziona e vantaggi

Vuoi imparare a trovare nuovi clienti con il social media advertising? Fare pubblicità sui canali social ti aiuta ad aumentare...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketer: chi è, cosa fa e perché può fare svoltare il tuo business (con Infografica)

Hai sentito parlare del 'Social media marketer' e ti sei chiesto che cosa significhi?  Bene, sei nel posto giusto!  Oggi...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social Media Management tools: i migliori nel 2023

Oggi uno dei compiti più impegnativi è mantenere e gestire la presenza della nostra azienda sui social media.  Se anche...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come programmare un post su Instagram nel 2023

Programmare post su Instagram è un'operazione fondamentale, a maggior ragione se gestisci più di un account. Farlo manualmente, del resto,...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere su Instagram aumentando i follower (2023)

https://youtube.com/watch?v=0VGfFAVp5X4 Come crescere su instagram: i consigli di Mirko Cuneo Secondo le ultime stime, Instagram ha 1.28 miliardi di utenti...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

LinkedIn per aziende: come funziona, come iscriversi e vantaggi

Cosa può fare un’azienda per promuoversi su LinkedIn in maniera efficace? Prima di vedere tutte le strategie e le pratiche...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketing: cos’è, obiettivi e vantaggi

I social media costituiscono una parte integrante del nostro mondo. Ognuno di noi possiede almeno un account social, tramite il...
Leggi tutto

Richiedi informazioni

Apri chat
1
Nextre Digital
Ciao 👋
Come posso aiutarti?