SOCIAL MEDIA MARKETING

Influencer marketing: cos’è, vantaggi e come farlo nel 2024

L’influencer marketing è diventata una delle strategie più efficaci e riconosciute nel panorama del digital marketing. 

Si tratta di un insieme di attività che coinvolgono testimonial, blogger o content creator per testare, validare e comunicare ai propri seguaci la qualità di un marchio, prodotto o servizio. 

Nonostante alcuni lo considerino ormai superato, l’influencer marketing continua a offrire notevoli potenzialità, soprattutto se gestito con una strategia ben definita e focalizzata sulla fiducia.

E nel 2024 l’importanza dell’influencer marketing sarà è ancora più rilevante. 

Con l’evoluzione dei social media e l’emergere di nuove piattaforme, le opportunità per i brand di creare awareness e generare vendite attraverso gli influencer sono cresciute esponenzialmente. 

La “creator economy” ha visto un’esplosione negli ultimi anni, con un numero sempre crescente di individui che monetizzano i propri contenuti online. 

Questo ha portato a una ridefinizione di diversi aspetti della cultura e della società, dal futuro del lavoro alla promozione di cause sociali. 

Si stima che nel 2024, con oltre 303 milioni di content creator a livello mondiale, l’influencer marketing rappresenterà una leva strategica per le aziende che desiderano raggiungere il loro pubblico in modo autentico e coinvolgente.

Ma che cos’è davvero l’influencer Marketing? 

E come funziona nello specifico?

Se sei un imprenditore o un direttore marketing, è essenziale comprendere il significato, i vantaggi e le migliori pratiche dell’influencer marketing per sfruttare al meglio questa potente strategia nel 2024.

Vediamolo insieme.

Che cos’è il Social Influencer Marketing?

Il Social Influencer Marketing è una strategia di marketing digitale che sfrutta la popolarità e l’autorevolezza di figure note per promuovere prodotti, servizi o brand. 

Gli influencer sono individui che hanno costruito una forte presenza sui social media e sono visti come esperti nei loro rispettivi settori o nicchie. La loro principale forza risiede nella fiducia e nell’engagement che hanno costruito con i loro seguaci.

La base di questa strategia è semplice: le persone tendono a fidarsi delle opinioni degli influencer quasi quanto quelle dei loro familiari o amici. Questo perché gli influencer hanno creato connessioni autentiche con le loro comunità, rendendo le loro raccomandazioni una forma potente di “social proof”. 

Le aziende, quindi, collaborano con gli influencer per presentare le loro offerte al pubblico, sfruttando la loro popolarità sui social media.

Gli influencer possono variare in base alla dimensione del loro seguito: dai mega influencer, che sono spesso celebrità con milioni di follower, ai nano influencer, che hanno meno di 10.000 seguaci ma spesso vantano un’alta percentuale di engagement. 

Ogni tipo di influencer offre vantaggi diversi, e la chiave del successo sta nel trovare la figura più adatta agli obiettivi di marketing di un’azienda.

Nel 2024, con l’evoluzione dei social media e l’emergere di nuove piattaforme, il Social Influencer Marketing continua a essere una leva essenziale per le aziende che desiderano raggiungere il loro pubblico in modo autentico e coinvolgente.

Come funziona l’influencer marketing?

L’Influencer Marketing si basa sul coinvolgimento di figure chiave che hanno la capacità di influenzare le decisioni di acquisto del loro pubblico grazie alla fiducia e all’autorevolezza che hanno costruito nel tempo.

Il successo di una campagna di Influencer Marketing dipende da vari fattori. 

Primo tra tutti, la scelta del giusto influencer, che deve essere in linea con l’immagine del brand e con gli obiettivi della campagna. Inoltre, è fondamentale definire una strategia chiara, scegliendo i giusti canali di comunicazione e stabilendo obiettivi precisi. La trasparenza e il rispetto delle regole della pubblicità sono anch’essi essenziali per garantire l’efficacia della campagna e la fiducia del pubblico.

Nel panorama attuale, con l’evoluzione dei social media e l’emergere della “creator economy”, l’Influencer Marketing si è trasformato. Mentre in passato la disciplina si concentrava principalmente su blog e siti web, oggi i canali social sono diventati i principali veicoli di comunicazione. Piattaforme come Instagram, TikTok e YouTube sono diventate essenziali per le campagne di Influencer Marketing, offrendo nuove opportunità e sfide per i brand.

Potenzialità di Instagram

Instagram è una piattaforma che ha rivoluzionato il modo in cui le aziende e i brand interagiscono con il loro pubblico. La sua efficacia come canale di marketing è ormai innegabile e supera spesso quella della pubblicità tradizionale.

Per darti un’idea più chiara, considera questi dati: nel 2024, con l’evoluzione dei social media e l’emergere di nuove piattaforme, Instagram vedrà un incremento significativo degli utenti attivi, superando i 303 milioni di creator digitali a livello mondiale.

Ogni giorno, milioni di post vengono condivisi sulla piattaforma, e un’ampia percentuale di utenti segue profili aziendali, dimostrando l’importanza di Instagram come canale di marketing. 

Social Media Marketing

Scopri come possiamo aiutarti per far crescere il tuo brand e acquisire nuovi clienti.

  • Costruisci la tua presenza online
  • Crea relazioni con potenziali clienti
  • Fatti conoscere da un pubblico più ampio

Inoltre, le statistiche mostrano che una parte significativa delle storie più visualizzate appartiene alle aziende, sottolineando l’efficacia del formato “Storie” come strumento di engagement.

Un aspetto particolarmente interessante riguarda la Generazione Z. Questi giovani utenti, tra i 15 e i 24 anni, utilizzano Instagram con una frequenza maggiore rispetto ad altre fasce d’età, evidenziando la piattaforma come uno strumento essenziale per raggiungere questo target demografico. Se il tuo obiettivo è un pubblico giovane e dinamico, non puoi ignorare le immense potenzialità offerte da Instagram.

Influencer o Creator Digitali?

Mentre in passato erano conosciuti come influencer, testimonial o ambassador, oggi preferiscono essere identificati come “creator digitali”. Questi professionisti della creatività digitale non si limitano a condividere contenuti; combinano abilità di copywriting, fotografia, video-making e PR per creare contenuti autentici e coinvolgenti. Contrariamente a ciò che alcuni potrebbero pensare, il loro ruolo non è semplice e richiede dedizione e impegno a tempo pieno.

La ricerca “Future of Creativity” di Adobe ha evidenziato l’esplosione della cosiddetta “creator economy”, con oltre 165 milioni di nuovi creator che si sono uniti al mercato globale negli ultimi due anni, portando il totale a 303 milioni di creator digitali a livello mondiale. 

Questa crescita ha avuto un impatto profondo sulla cultura, sul futuro del lavoro e sul modo in cui le aziende fanno pubblicità.

Parallelamente, la collaborazione tra aziende e influencer è diventata una pratica comune, grazie alla capacità della rete di trasformare chiunque con un ampio seguito in un potenziale testimonial. 

Queste collaborazioni offrono alle aziende un modo efficace e conveniente di promuovere i loro prodotti, sfruttando l’influenza e la credibilità di questi creator digitali per raggiungere e coinvolgere il loro pubblico in modo autentico.

Nel mondo dell’Influencer Marketing, esistono diverse categorie di influencer, ognuna con le proprie caratteristiche e potenzialità. Ecco una panoramica dei principali tipi di influencer.

Cos’è un Mega o Celebrity influencer?

I Mega o Celebrity influencer sono figure di spicco con un seguito massiccio, spesso superiore a 1 milione di follower. Questi influencer includono famosi attori, musicisti, atleti e altre personalità pubbliche. 

Grazie al loro status di celebrità, hanno la capacità di catturare un’audience diversificata, rendendoli ideali per campagne di sensibilizzazione su larga scala. 

Tuttavia, collaborare con loro può essere costoso e, dato che il loro pubblico è vasto, i tassi di engagement potrebbero non essere alti come quelli di influencer con un seguito più di nicchia.

Cos’è un Micro-Influencer?

I Micro-Influencer sono individui con un seguito che varia tra 10.000 e 100.000 follower. Questi influencer hanno una forte presenza su piattaforme specifiche come Instagram, YouTube e TikTok. 

Sono particolarmente apprezzati per la loro capacità di coinvolgere un pubblico di nicchia con contenuti creativi e autentici. 

La loro maggiore accessibilità e l’alta percentuale di engagement li rendono una scelta popolare tra le aziende che cercano di raggiungere un pubblico specifico.

Cos’è un Macro-Influencer?

I Macro-Influencer sono personalità stabilite con un seguito che varia generalmente tra 100.000 e 1 milione di follower. Questi influencer hanno guadagnato la loro reputazione attraverso una costante creazione di contenuti e interazione nel tempo, diventando leader di pensiero nelle loro rispettive nicchie. 

Offrono un approccio più mirato rispetto alle celebrità, poiché i loro follower condividono spesso interessi comuni. Collaborare con Macro-Influencer può fornire un ampio reach, ma i costi possono variare in base al budget.

Cos’è un Nano-Influencer?

I Nano-Influencer sono influencer con meno di 10.000 follower. Nonostante il loro seguito ridotto, spesso hanno connessioni forti e autentiche con la loro audience. 

Sono ideali per le aziende che cercano di raggiungere comunità e demografie specifiche senza spendere cifre esorbitanti. 

La loro scala ridotta consente loro di dedicare più tempo e sforzi alle partnership, garantendo contenuti su misura e relazioni personali all’interno delle comunità di nicchia

Perché fare influencer marketing

L’Influencer Marketing non è solo una moda passeggera, ma una strategia potente e autentica che sta rivoluzionando il modo in cui le aziende si connettono con il loro pubblico. Immagina la fiducia e l’autenticità che un influencer ha costruito nel tempo con i suoi seguaci. 

Quando condividono esperienze genuine con un prodotto o un servizio, agiscono come un sigillo di approvazione, una forma di “prova sociale” che il tuo brand può sfruttare. Ma non si tratta solo di visibilità. 

Collaborando con influencer, hai l’opportunità unica di raggiungere un pubblico che è veramente interessato a ciò che offri, che sia attraverso un mega influencer con milioni di follower o un nano influencer con un seguito di nicchia. 

E la bellezza dell’Influencer Marketing risiede anche nel coinvolgimento. Gli influencer, in particolare quelli di dimensioni micro e nano, spesso vantano tassi di coinvolgimento straordinariamente alti. 

Questo significa che il tuo messaggio non solo viene visto, ma anche attivamente accolto e considerato. E se ti chiedi se tutto ciò può davvero tradursi in vendite, considera questo: una significativa percentuale di giovani consumatori ha effettuato un acquisto ispirato da un post di un influencer. 

Quindi, se desideri una strategia che non solo aumenti la consapevolezza del tuo brand ma anche guidi le conversioni, l’Influencer Marketing potrebbe essere la chiave del tuo successo.

Come troviamo il tuo influencer

La collaborazione con un influencer può essere un potente catalizzatore per il tuo brand, ma come si fa a scegliere l’influencer giusto? La risposta risiede in una combinazione di vari fattori che, se considerati attentamente, possono portare a una partnership di successo.

Innanzitutto, è fondamentale definire la personalità con cui desideri collaborare. Cerchi un informatore, un’autorità o un attivista? 

Questa decisione guiderà la tua ricerca verso l’influencer che meglio rappresenta la voce e i valori del tuo brand. 

Successivamente, dovresti considerare il campo di applicazione. Che sia viaggi, moda, tecnologia o marketing, è essenziale identificare l’ambito in cui desideri che il tuo influencer operi. 

Poi, rifletti sugli argomenti specifici: come vuoi che il tuo prodotto venga presentato? 

Questa scelta determinerà la luce sotto la quale il tuo prodotto verrà mostrato al pubblico.

Un altro aspetto cruciale è il tipo di ambito

A seconda dei tuoi obiettivi, dovresti decidere se desideri una campagna basata su contenuti visivi, video, articoli di blog o altro. 

Quale piattaforma social è la più adatta per promuovere il tuo brand? Vuoi aumentare la tua visibilità sui social media o guidare il traffico verso il tuo sito web? E, soprattutto, quale piattaforma è la più forte per l’influencer che stai considerando?

Se scegli di collaborare con Nextre, ti aiuteremo a definire gli obiettivi e a delineare la strategia più efficace per il tuo brand. 

Una volta individuati gli influencer rilevanti, come si fa a scegliere il migliore? 

La risposta sta nell’analisi del loro profilo. Un influencer pubblica regolarmente? La coerenza è fondamentale per mantenere alta la credibilità. 

I suoi follower interagiscono attivamente con i suoi contenuti? L’interazione è un segno di autenticità e di un pubblico coinvolto. 

E, infine, il profilo dell’influencer è in linea con il tuo brand? Ad esempio, se ti rivolgi alle casalinghe, un influencer adolescente potrebbe non essere la scelta giusta, mentre una giovane mamma potrebbe essere perfetta.

Che cosa facciamo per te

  • Anzitutto ci concentriamo sull’engagement.  Con engagement ci riferiamo alla quantità di reazioni e interazioni che il testimonial del tuo prodotto ottiene dai suoi follower, ed è un elemento essenziale per ottenere conversioni.
  • Una volta ingaggiato l’influencer monitoriamo le risposte del pubblico per assicurarci che siano abbondanti e reali.
  • Stabiliamo un’agenda per i contenuti e pianifichiamo la tua strategia di Influencer Marketing .
  • Collaboriamo con l’influencer per capire come generare contenuti usando i tuoi prodotti (foto, video, articoli, ecc.). Prepariamo un piano editoriale e studiamo i periodi migliori per sponsorizzare il tuo prodotto. Quindi inviamo i tuoi prodotti al testimonial per dimostrazioni o test dal vivo.
  • Quindi ci assicuriamo che ci sia un rapporto di esclusività, cioè che lui/lei non collabori con brand competitor. Definiamo quali sono i punti forti del tuo prodotto, il tono che vorremmo utilizzare, il pubblico da raggiungere e studiamo come integrare la personalità dell’influencer scelto con il tuo brand. Accettiamo influencer che si sentano parte del tuo progetto perché questo fa la differenza.
  • Ottimizziamo i post secondo le tue esigenze specifiche.
    Durante tutto il processo, sarai tenuto continuamente aggiornato sulle le notizie della tua attività.

Che ne pensi adesso, sei convinto?

Approfitterai di questa tecnica altamente efficace ed economica per dare una spinta alla tua azienda?

Ho 27 anni e sono laureata in Digital Marketing. Sono Junior Project Manager in Nextre Digital, ma il mio percorso mi ha permesso di avere competenze trasversali nel mondo della comunicazione. La mia passione più grande è imparare il più possibile.
Richiedi informazioni

Il nostro blog

SOCIAL MEDIA MARKETING

Come trovare clienti su Facebook in poco tempo

Ti stai chiedendo se Facebook è ancora un canale valido per trovare clienti? La risposta è sì, ma è sempre più importante sapere...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

8 consigli per il tuo piano editoriale social

La tua azienda è presente sui principali social media ma non stai ottenendo i risultati sperati? Vorresti aumentare le interazioni...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Strategie social media marketing: le migliori per il 2024

Negli ultimi anni le aziende hanno sfruttato sempre di più le strategie di social media marketing per acquisire nuovi clienti...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

YouTube Ads: cos’è, quanto costa e perché farla nel 2024

Sei stanco di vedere apparire gli annunci sponsorizzati dei tuoi concorrenti ogni volta che vuoi guardare un video e hai...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Influencer marketing: cos’è, vantaggi e come farlo nel 2024

L’influencer marketing è diventata una delle strategie più efficaci e riconosciute nel panorama del digital marketing.  Si tratta di un...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come sponsorizzare su instagram nel 2023

Vorresti sponsorizzare il tuo brand su Instagram per aumentare le vendite e acquisire nuovi clienti? Promuovere il proprio sito o...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

TikTok advertising: la guida completa 2023 (con infografica)

Come mai dovresti occuparti del TikTok advertising? Non basta la pubblicità su social media come Facebook e Instagram? Ebbene no,...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Hashtag Instagram: come usarli e i migliori di dicembre 2023

Come già saprai, gli hashtag sono fondamentali per aumentare il numero dei tuoi follower su Instagram. Gli hashtag sono delle...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Quanto Costa Fare Pubblicità Su Facebook Nel 2023

Se hai un’azienda o sei un libero professionista, ti sarai accorto che, per raggiungere più persone è necessario promuovere la propria attività online e...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere sui social nel 2023: strategia e consigli

Nel 2023 la presenza sui social media è diventata un elemento fondamentale per il successo di qualsiasi attività.  Che tu...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media advertising nel 2023: cos’è, come funziona e vantaggi

Vuoi imparare a trovare nuovi clienti con il social media advertising? Fare pubblicità sui canali social ti aiuta ad aumentare...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketer: chi è, cosa fa e perché può fare svoltare il tuo business (con Infografica)

Hai sentito parlare del 'Social media marketer' e ti sei chiesto che cosa significhi?  Bene, sei nel posto giusto!  Oggi...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Facebook Ads, cos’è e come funziona

Hai sentito parlare di Facebook Ads e vorresti saperne di più? In questo articolo ti spiegheremo cos’è Facebook Ads e perché è...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social Media Management tools: i migliori nel 2023

Oggi uno dei compiti più impegnativi è mantenere e gestire la presenza della nostra azienda sui social media.  Se anche...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come programmare un post su Instagram nel 2023

Programmare post su Instagram è un'operazione fondamentale, a maggior ragione se gestisci più di un account. Farlo manualmente, del resto,...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere su Instagram aumentando i follower (2023)

https://youtube.com/watch?v=0VGfFAVp5X4 Come crescere su instagram: i consigli di Mirko Cuneo Secondo le ultime stime, Instagram ha 1.28 miliardi di utenti...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

LinkedIn per aziende: come funziona, come iscriversi e vantaggi

Cosa può fare un’azienda per promuoversi su LinkedIn in maniera efficace? Prima di vedere tutte le strategie e le pratiche...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketing: cos’è, obiettivi e vantaggi

I social media costituiscono una parte integrante del nostro mondo. Ognuno di noi possiede almeno un account social, tramite il...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketing per ristoranti nel 2023: strategie e consigli

“Come si chiama su Instagram?” Quante volte hai detto questa frase? Cercando un brand, un negozio e persino un ristorante. ...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Esempi di campagne social media marketing di successo (2023)

Stai cercando l’ispirazione per una campagna social che converta? Prendere spunto dai grandi brand può essere una pratica molto utile...
Leggi tutto

Richiedi informazioni

Apri chat
1
Nextre Digital
Ciao 👋
Come posso aiutarti?