MARKETING AUTOMATION

HubSpot nella digitalizzazione dei processi aziendali

Alessandro Aru Mag 11 2022

La digitalizzazione dei processi aziendali è una grandissima opportunità per ottimizzare i processi aziendali e migliorare la customer experience. Utilizzare degli strumenti per gestire i processi ripetitivi e costanti, infatti, agevola il lavoro dei dipendenti e assicura una presenza più assidua e di qualità nei confronti del cliente.

La digital transformation delle aziende passa attraverso l’integrazione di tool e strumenti digitali che aiutano nella gestione della contabilità, supportano nelle attività di marketing, favoriscono la comunicazione interna ed esterna.

Ma come si sceglie il CRM giusto?

Affinché questi strumenti si rivelino un supporto valido ed efficiente è necessario orientarsi bene nella scelta. Il rischio, altrimenti, è quello di investire denaro in risorse che non verranno utilizzate al meglio. 

Oppure, di oberare di lavoro i dipendenti con sistemi macchinosi e troppo complessi da utilizzare nella routine lavorativa.

E di certo non è quello il tuo obiettivo!

Hubspot è una delle piattaforme che utilizziamo quotidianamente in Nextre Digital perché automatizza i processi aziendali in maniera eccezionale. Si tratta di una delle soluzioni CRM più performanti, che assicura una gestione dei clienti ottimale, la creazione di report accurati e possiede un database con le interazioni dei clienti o dei potenziali clienti. 

Oltre a queste caratteristiche si tratta di una soluzione in cloud, semplice e intuitiva da utilizzare.  

In questo articolo ti spiegheremo perché HubSpot può avere un ruolo chiave nella digitalizzazione dei processi aziendali e quali sono i vantaggi che offre.  

Perché scegliere HubSpot per la digitalizzazione dei processi aziendali

Inserito a pieno titolo tra i cinque migliori CRM al mondo, HubSpot è una piattaforma cloud native che si presta bene ad ogni tipo di settore. Il prodotto viene aggiornato continuamente così da offrire le migliori prestazioni nei processi di vendita, nelle attività di marketing e nei servizi.

Come agenzia HubSpot, consigliamo l’uso di questo CRM perché riesce a racchiudere in un‘unica soluzione tre dei principali trend dei prossimi anni: 

  • crescita, 
  • digitalizzazione, 
  • efficienza. 

Secondo proiezioni sulle tendenze della tecnologia, si stima che entro qualche anno le piattaforme cloud native assumeranno un ruolo chiave nelle iniziative digitali, in virtù della loro efficienza e velocità. E HubSpot è uno dei CRM basati su cloud che è sul mercato già da diversi anni.

Iperautomazione è la parola d’ordine che segnerà il futuro delle aziende che, già da qualche tempo, stanno affrontando i cambiamenti legati alla trasformazione digitale. Solo chi sarà capace di costruire organizzazioni adattive, caratterizzate da valore e flessibilità, potrà uscire vincente dalle continue sollecitazioni di un ambiente esterno complesso e imprevedibile.

Un aspetto che caratterizza HubSpot è la capacità di offrire un’esperienza totale a tutti i soggetti coinvolti nei processi aziendali: utenti, clienti, consumatori e dipendenti. Ognuno di essi, infatti, migliora il suo approccio all’azienda proprio grazie agli strumenti di automazione offerti da HubSpot.   

Grazie a due strumenti multiuso, i flussi di lavoro e le sequenze, il CRM riesce a svolgere sia funzioni semplici che processi particolarmente complessi. Vediamo come funziona. 

Processi aziendali omnicanale: i flussi di lavoro e le sequenze

digitalizzazione dei processi aziendali con HubSpot

Gli strumenti di marketing automation disponibili con HubSpot si basano in particolare sull’uso di:

  • sequenze,
  • flussi di lavoro.

Grazie alle sequenze è possibile impostare Task, email ed azioni per ottimizzare ed automatizzare le attività aziendali. L’uso viene stabilito dai diversi team a seconda della strategia che intendono portare avanti. Permettono di inviare modelli di email mirati per coltivare e nutrire i contatti nel tempo. Nel caso un cliente decida di cancellare la propria iscrizione, il tool lo eliminerà in automatico dalle sequenze.

Le sequenze di HubSpot consentono anche di segmentare gli iscritti alla tua mailing list, utilizzando le proprietà di iscrizione alla sequenza.

I workflow possono essere utilizzati per la creazione di flussi di lavoro automatizzati a partire dai dati degli utenti. Il loro grande vantaggio è nell’efficienza del servizio nei confronti del cliente, con risposte immediate e fortemente personalizzate. 

I flussi di lavoro possono essere creati per contatti, aziende, offerte, quotazioni, ticket o con oggetti personalizzati.

Facciamo qualche esempio in modo che tu possa capire meglio le potenzialità di HubSpot. 

Come funzionano i flussi di lavoro di HubSpot

Il funzionamento dei flussi di lavoro è molto intuitivo da comprendere ma semplifica il lavoro del team in maniera eccezionale.

Quando un cliente interagisce con il sito internet, organizza una riunione oppure modifica il proprio stato passando da lead a potenziale cliente, tutto viene tracciato. I membri del team, addetti al marketing e alle vendite, vengono avvertiti tramite una notifica e possono intervenire all’interno del processo.

Sulla piattaforma, inoltre, si memorizzano tutti gli sforzi del team di vendita in modo che nessun passaggio venga perso. 

Come si usano le sequenze nella vendita

Le sequenze possono essere impostate in modo complementare alle funzionalità destinate al team di vendita.

Esse riescono a combinare diversi processi ominicanale in modo strategico e perfettamente integrato. I contatti contenuti nel database aziendale, l’invio automatizzato delle email, la rubrica del venditore e il modello di posta elettronica di HubSpot funzionano in modo eccezionale, ottimizzando molti step del processo di vendita.

Utilizzo delle sequenze per l’assistenza clienti

Una delle responsabilità più pesanti da gestire per un’azienda sono i reclami e le richieste di clienti e potenziali clienti. Queste attività, infatti, risultano piuttosto impegnative e richiedono una presenza costante. In genere, i clienti si aspettano una risposta pressoché immediata e un’assistenza clienti disponibile 24 ore su 24. 

Sebbene le sequenze siano state sviluppate con altre finalità, possono essere utilizzate in modo ineccepibile anche per comunicare con clienti acquisiti e potenziali.

Grazie alla rapidità nelle risposte possono sostituirsi all’operatore, informando i clienti in maniera automatica sulle iniziative dell’azienda e sulle modalità da seguire per la risoluzione di eventuali problematiche.  

Le sequenze di HubSpot nel marketing

Nella consulenza CRM, una delle funzionalità di HubSpot che mostriamo ai nostri clienti è l’utilizzo delle sequenze per le attività di marketing. Oltre agli strumenti specifici destinati al marketing, la piattaforma permette di impostare le sequenze per mantenere un rapporto personalizzato con il cliente.

La comunicazione one-to-one può generare grandissimo valore per l’azienda, aumentando la fidelizzazione dei clienti e il loro livello di soddisfazione.

Impostando le sequenze, si inviano al cliente approfondimenti, contenuti interessanti e in target, così da mantenere vivo il rapporto con il brand. 

Come migliorare la Customer experience con HubSpot

HubSpot per la digitalizzazione dei processi aziendali

Grazie all’automazione è possibile aumentare il livello di soddisfazione dei clienti e dei potenziali clienti semplificando l’impegno del team commerciale. Flussi di lavoro e sequenze, inseriti all’interno dei processi aziendali, migliorano la comunicazione e le vendite. E questo non solo a vantaggio del cliente ma, soprattutto, dell’azienda.

Offrire una customer experience lineare e soddisfacente è alla base della crescita di qualsiasi realtà imprenditoriale per diversi motivi:

  • aumenta la fidelizzazione del consumatore;
  • promuove la  fedeltà nei confronti del brand;
  • favorisce la brand image.

Se fino a qualche anno fa erano i venditori a mantenere il controllo delle relazioni, oggi sono i clienti che hanno il potere sul mercato. Il loro ruolo è centrale ed essi cominciano ad esserne sempre più consapevoli.

Navigando su internet, accedono a infinite opzioni di acquisto, possono informarsi e trovare rapidamente soluzioni alternative.

All’azienda, ormai, rimane solo la facoltà di evitare che questo accada, aumentando la consapevolezza del marchio. L’utilizzo di sistemi automatizzati ha proprio questo obiettivo: fornire una customer experience di livello, in modo che il cliente non debba navigare in cerca di soluzioni nuove. 

Con HubSpot è possibile creare una strategia customer first, migliorando i punti di contatto con il cliente lungo il suo customer journey (percorso del cliente).

Uno degli strumenti offerti dal software, ad esempio, è l’“help desk e biglietteria”, tramite il quale si accolgono le richieste dei clienti e si monitorano gli interventi effettuati. Nel ticket è possibile anche inserire le richieste di supporto ricorrenti e la tipologia di problematica affrontata.

La funzionalità di feedback dei clienti è un’altra opportunità per il miglioramento delle performance aziendali. A partire dalla soddisfazione del cliente, i membri del team hanno una panoramica migliore sui fastidi che incontrano i clienti. Quindi possono intervenire in modo mirato per risolvere gli ostacoli più comuni e rendere agevole il contatto con l’azienda. 

Perché rivolgersi a Nextre Digital per la digitalizzazione dei processi aziendali 

La digitalizzazione dei processi aziendali è un processo che sta coinvolgendo aziende di piccole, medie e grandi dimensioni. Inevitabilmente, chi non si adeguerà a questo tipo di cambiamenti, nei prossimi anni verrà tagliato fuori dal mercato.

Gli scenari futuri, infatti, vanno proprio verso una maggiore automazione dei processi aziendali con l’utilizzo di piattaforme cloud native.

Mentre, per quanto riguarda le persone, l’esperienza degli utenti e dei dipendenti diverrà sempre più centrale.

HubSpot è una delle migliori piattaforme disponibili e integra entrambe queste tendenze. Per cui non ci sono dubbi sul fatto che costituisca la soluzione migliore per un’azienda che intende affrontare la trasformazione digitale con gli strumenti più adatti.

E perché dovresti scegliere proprio Nextre Digitale come partner per il cambiamento della tua azienda?

Nextre Digital è un’agenzia certificata HubSpot, con un team specializzato nell’uso e nell’impostazione del CRM. Da anni studiamo e selezioniamo i migliori software per l’automazione dei processi aziendali, impostando funzionalità personalizzate per ottimizzare i risultati.

Con il nostro supporto, potrai cogliere tutti i vantaggi offerti da questo straordinario CRM, migliorando il flusso di lavoro della tua azienda nella vendita, nel marketing, e nell’assistenza clienti.

Contattaci subito compilando il modulo che trovi in questa pagina, ti aiuteremo a far decollare le prestazioni della tua azienda grazie all’automazione.

CONDIVIDI

Richiedi informazioni



    * campi richiesti

    Il nostro blog