Chat with us, powered by LiveChat

Come gestire al meglio le pagine social dei ristoranti e hotel

Con oltre 200 milioni di post taggati #food e 23 milioni con #drinks, le foto di cibo e bevande sono considerate tra i contenuti più popolari presenti su Instagram. 

E non solo

Anche gli alberghi sono tra i luoghi più fotografati e menzionati dagli utenti: il 76% dei viaggiatori pubblica le foto dei loro viaggi su Instagram.

Quindi è molto importante gestire le pagine social della propria attività.

E sai perché lo è?

Perché l’88% delle persone è influenzato dalle recensioni e dai commenti online.

Per questo motivo una strategia di social media condurrà la tua attività verso il successo.

E in questo articolo ci occuperemo di come gestire al meglio le pagine social di ristoranti e hotel.

Vediamo nel dettaglio.

Perché utilizzare i social media per la tua attività

Se hai ancora dei dubbi sull’utilizzo dei social media per il tuo ristorante o il tuo albergo, ecco dei dati utili:

  • Nel 2019, gli utenti attivi sui social media sono circa 3,48 miliardi, con un totale mondiale in crescita di 288 milioni (9%) rispetto al 2018;
  • Circa il 75% delle persone ha acquistato un prodotto perché lo ha visto sui social media;
  • Di questa percentuale, il 60,7% ha bisogno di vedere un post 2-4 volte prima di effettuare un acquisto.

Se non sei visibilmente attivo sui social media, potresti perdere l’opportunità di raggiungere nuovi potenziali clienti.

Sono molti i vantaggi legati al social media marketing per gli hotel e ristoranti: i social sono il modo migliore per costruire e coinvolgere il tuo pubblico, spargere la voce sulla tua attività e, in definitiva, ottenere più clienti.

È qui che i consumatori chiedono consigli sull’alloggio o sul cibo, visualizzano le pagine dei fan e decidono se usufruire del tuo servizio: è importante essere lì per loro e avere le pagine social della tua attività attive e funzionanti.

Tuttavia, se non si ha abbastanza tempo da dedicare, per gestire al meglio i propri profili social consigliamo di affidarsi ad una web agency, come Nextre Digital.

La nostra strategia di social media marketing per gli hotel e i ristoranti, che ti permetterà di:

  1. Promuovere la tua attività per attrarre nuovi clienti anche presenti nei nuovi mercati;
  2. Gestire la community;
  3. Soddisfare i tuoi clienti e non deludere le loro aspettative;
  4. Creare contenuti creativi e strategici e una struttura visibilmente attraente;
  5. Aumentare l’interazione con i tuoi utenti per stabilire una comunicazione con i clienti acquisiti e potenziali.

Inoltre è necessario pubblicare post differenti per ogni tipo di social network.

Questo ti permetterà di interagire al meglio con i tuoi clienti.

Promuovere la tua attività sui social media

Se sei appena agli inizi sui tuoi account social media, è necessario inserire tutte le informazioni sulla tua attività per renderle facilmente accessibili ai tuoi clienti.

Ad esempio, le pagine di Facebook offrono un modo semplice per inserire i tuoi dati, tra cui orari di apertura, indirizzo, opzioni di messaggistica e gli orari più frequentati.

Ci sono molte opzioni delle pagine di Facebook che è opportuno utilizzare:

  1. Aggiungere un pulsante “Prenota ora” se accetti le prenotazioni;
  2. Caricare il tuo menù se hai un ristorante o le recensioni di TripAdvisor, feed di Instagram, offerte e la mappa.
  3. Aggiungere altre informazioni sulla tua cucina o sul tuo albergo;
  4. Aggiungere altri servizi come “Buono per bambini” o “Buono per gruppi“;
  5. Consentire e rispondere alle recensioni della tua attività.

Ecco un esempio di una pagina social di Temakinho, una catena di ristoranti conosciuta a livello internazionale.

Gestire pagine social- facebook e le informazioni
Le informazioni presenti su Facebook consentono di gestire al meglio le pagine social. Credits: @Temakinho

Gestiamo più pagine social

Se hai più sedi, Facebook ti consente di aggiungere facilmente tutti gli indirizzi.

Il vantaggio?

Apparirà l’attività più vicina ai tuoi clienti.

Ogni località è in grado di avere una propria pagina collegata a quella principale. E questo può avvantaggiare la tua attività in alcuni modi:

  1. È possibile condividere gli stessi contenuti della pagina principale;
  2. È più facile promuovere menù specifici per località;
  3. I clienti possono pubblicare recensioni a seconda della località.

Inoltre è possibile utilizzare strumenti di geolocalizzazione come Foursquare, molto utilizzati dagli utenti mobile.

Creiamo post pertinenti

La creazione dei post non è affatto una parte facile. Bisogna tenere in considerazione il cliente e porsi la seguente domanda: che contenuto potrebbe piacere al pubblico?

Sicuramente un contenuto che riesca a coinvolgere l’utente.

La maggior parte delle aziende pubblica dei post promozionali con sconti su prodotto specifici.

Va anche bene, ma se vuoi attirare l’attenzione del tuo cliente è necessario utilizzare contenuti pertinenti e differenti.

Potresti utilizzare dei contenuti presenti sul tuo sito web o blog e postarli sulla tua pagina social. In questo modo è possibile aumentare il traffico verso il tuo sito.


Un esempio di come gestire una pagina Instagram al meglio. Credits: @CavoTagoo

È importante anche inserire delle foto che riescano ad attrarre il tuo pubblico e invogliarlo ad andare nel tuo ristorante o nel tuo hotel.

gestire pagina social facebook starbucks
Un esempio di post interattivo: Starbucks su Facebook è in grado di gestire la sua pagina social e coinvolgere gli utenti con l’arrivo della primavera. Credits: @Starbucks

Per questo motivo realizziamo dei post creativi e coinvolgenti, in linea con la comunicazione della tua attività. Ecco alcune dei modi per iniziare una conversazione:

  1. Fare delle domande ai clienti;
  2. Sollecitare le opinioni dei clienti sui nuovi prodotti;
  3. Incorporare contenuti generati dagli utenti (User generated content) nella tua strategia.
User generated content Facebook
User generated content per gestire al meglio una pagina social. Credits: @Temakinho

Quando pubblicare sui social?

È importante conoscere i momenti migliori da pubblicare sui social media, ma prima è necessario comprendere il tuo pubblico di riferimento.

Per questo motivo analizziamo il traffico della tua attività per sapere quando raggiungere i tuoi clienti.

È possibile anche pubblicare contenuti più divertenti in qualsiasi momento della giornata. Ad esempio la vita aziendale, anche utilizzando le stories su Instagram.

gestire pagine social contenuti divertenti
Un esempio di contenuti creativi. Credits: @Miscusi

Advertising sui social media

Per avere successo non basta soltanto pubblicare dei contenuti ma è opportuno pianificare una strategia di advertising sui social media.

Promuovere il post in un’ora prestabilita è davvero importante. Ad esempio puoi decidere di far vedere ai tuoi clienti il tuo piatto del giorno, prima di cena.

Qual è il vantaggio di postare una foto di una cena appetitosa se i tuoi clienti non riescono a vederla in tempo?

Ovviamente nessuno.

Inoltre con la pubblicità potrai raggiugere nuovi potenziali clienti in ogni parte del mondo, soprattutto se possiedi un hotel.

Ad esempio se possiedi un ristorante potrai attivare una campagna basata sulla posizione che ti consentirà di scegliere la località in cui verrà visualizzata la tua inserzione.

Come funziona?

Quando un cliente si troverà nella posizione specifica e accederà a Facebook, potrà visualizzare il tuo annuncio.

Analizziamo la tua strategia

I canali social sono uno strumento fondamentale per attività come hotel e ristoranti. Ma la misurazione delle performance delle campagne è molto complicata.

Per essere maggiormente efficace è necessario monitorare la strategia di marketing: è opportuno comprendere quali contenuti attirano clic, generano engagement e fare un confronto con le precedenti. Per questo motivo è necessario saper leggere i dati e ad esempio saper tracciare:

  • L’uso dell’hashtag del tuo brand;
  • Le prenotazioni di Facebook;
  • Foto o post con tag geografici.

Con le informazioni specifiche e i report che avremo a disposizione è possibile migliorare e perfezionare la tua strategia di social media marketing.

Influencer Marketing per la tua attività

Il social media marketing per gli hotel o ristoranti può essere integrato con l’influencer marketing.

Gli influencer sono dei testimonial e hanno una comunità di follower o fan significativa. In altre parole, offrono una vasta visibilità alla tua attività.

Uno dei vantaggi principali?

Ti dà l’accesso ai loro fan e follower, cioè persone che potrebbero diventare i tuoi clienti.

Come approfittare degli influencer sui social media?

Selezioniamo personaggi in linea con la tua attività: offrendo dei pasti esclusivi o delle esperienze nel tuo hotel agli influencer, essi pubblicheranno informazioni sul tuo cibo o sulla tua camera d’albergo.

Un esempio particolare è Cavo Tagoo Mykonos, un resort pubblicato e conosciuto dalla maggior parte delle persone perché ha introdotto nella propria strategia l’influencer marketing.

esempio di come gestire al meglio il tuo social Instagram
Cavo Tagoo Mykonos: un esempio di come gestire al meglio il tuo social Instagram integrando una strategia di influencer marketing. Credits: @CavoTagoo

Se ti è piaciuto l’articolo e vuoi richiedere maggiori informazioni su come gestire le pagine social dei ristoranti e degli hotel, puoi contattarci anche senza impegno tramite l’apposito form.