Qual è il costo di un sito WordPress

Una delle domande che ci viene fatta più spesso è: quanto costa costruire un sito WordPress?

Partendo dal presupposto che il software di WordPress è gratuito, il costo di realizzazione di un sito web dipende interamente dal budget che si ha a disposizione e dagli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Stabilire un vero e proprio listino prezzi per lo sviluppo di un sito WordPress è difficile perché il costo può oscillare dai 1.000 ai 30.000 euro, ma può andare anche ben oltre questa cifra: tutto dipende dalle tue esigenze.

Ad ogni modo, in questo articolo suddivideremo ogni argomentazione possibile per riuscire a rispondere alla domanda finale: qual è il costo di un sito WordPress?

Una stima del costo del tuo sito WordPress

Tutti i siti WordPress possono avere un costo che oscilla tra i 1.000 e i 100.000 euro, ma anche molto di più.

Quindi in breve: il prezzo dipende da tantissime variabili.

Se la domanda che ti stai facendo in questo momento è: posso realizzare un sito WordPress personalizzato per meno di 3.000 euro?

La risposta è: sì, potresti. Ma con questa cifra il rischio di sviluppare un sito poco performante è davvero molto alto.

Lavorando con una buona web agency, il costo medio per un sito WordPress standard oscilla tra gli 4.000 e i 40.000 euro, mentre per realizzare qualcosa di più creativo e personalizzato il costo può oscillare tra i 15.000 e i 100.000 euro.

Le tariffe dei professionisti freelance sono leggermente più basse, ma lavorare con un’agenzia significa avere un sostegno a lungo termine, accordi di hosting, e quindi una garanzia di manutenzione continua e costante, e altri servizi aggiuntivi.

Per sapere qual è il costo necessario allo sviluppo del tuo sito aziendale WordPress è opportuno valutare le tue necessità e le tue aspettative, combinandole con le rispettive variabili di prezzo.

Come richiedere un preventivo corretto per un sito WordPress

WordPress ti convincerà che sviluppare un sito web è completamente gratuito.

Purtroppo però, così non è.

O almeno non lo è se vuoi che il tuo sito risulti funzionante ed efficiente.

In questo caso, infatti, avrai bisogno di qualche cosa in più. E gli extra di cui avrai bisogno per rendere il tuo sito aziendale operativo rappresentano dei costi aggiuntivi.

E questi costi aggiuntivi si traducono nelle seguenti variabili di preventivo:

Tipologia di servizio Prezzo
Web Hosting dai 30 ai 20.00 euro
Nome del dominio dai 10 ai 300 euro
Tema e design dai 1.000 ai 70.000 euro
Plugin ed estensioni dai 50 ai 2.000 euro

Analizziamole nel dettaglio.

Hosting del sito WordPress

Decidere su quale hosting investire è una delle scelte più importanti che si fanno quando si decide di creare un sito Web WordPress.

E ricorda: più economico sarà l’hosting, più la qualità generale del tuo sito web sarà scarsa.

Un hosting economico potrebbe avere degli impatti drammatici sulle prestazioni del tuo sito, mentre un hosting performante, e quindi più costoso, garantirà al tuo sito WordPress prestazioni migliori.

Dominio del sito WordPress

Quando registri un dominio, acquisisci un URL del sito dove gli utenti possono andare a visualizzare i contenuti delle tue pagine.

È possibile acquistare un dominio da moltissimi luoghi diversi, ma sicuramente questo ti costerà in media dai 10 ai 30 euro all’anno.

Ovviamente ti sconsigliamo vivamente di utilizzare il dominio gratuito di WordPress.

Per intenderci, questo: www.tuodominio.wordpress.com.

Se vuoi che le persone prendano seriamente in considerazione la tua azienda devi utilizzare un dominio WordPress self-hosted e quindi comprare un nome di dominio.

Tema e design del sito WordPress

WordPress offre tantissimi temi per riuscire a soddisfare tantissime esigenze diverse. Alcuni sono gratuiti ma alcuni arrivano a costare anche 200 euro.

I temi gratuiti di WordPress sono ottimi per i principianti, ma non dispongono delle funzionalità necessarie per i proprietari di attività serie.

La chiave sarebbe quindi trovare un tema adattabile all’aspetto generale che si desidera per il proprio sito.

Ma anche in questo caso, i template predefiniti a pagamento sono molto difficili da personalizzare.

Per questo ti consigliamo di affidarti a un’agenzia di consulenza come la nostra, che metterà a tua disposizione un team di sviluppatori e grafici che riuscirà a tradurre i tuoi desideri in realtà.

costo sito wordpress - design sito chiarapassion
Esempio design di un sito web. Credits: @chiarapassion

Plugin ed estensioni

I plugin di WordPress (anche detti estensioni) sono piccole stringhe di codice che puoi aggiungere al tuo sito web. Alcuni plugin sono gratuiti, ma le opzioni premium possono arrivare a costare anche 200 euro, e le spese possono essere una tantum o ricorrenti.

E in generale, meno plugin installati si traducono in un sito web più veloce.

La soluzione migliore, anche in questo caso, è quindi quella di affidarsi a un consulente che ti aiuti a ripulire il codice del plugin, così da adattarlo meglio al tema del tuo sito web.

Costo medio di un sito e-commerce con WordPress

WordPress per impostazione predefinita non include funzioni di e-commerce, ma ci sono moltissime funzioni che si possono integrare al tuo sito web per trasformarlo in un negozio online, efficiente e performante.

Una di queste è certamente WooCommerce.

E anche in questo caso, la maggior parte delle persone pensa che sviluppare un e-commerce con questo plugin di WordPress sia gratuito.

Ma così non è.

Il plugin è gratuito, ma non lo è creare un e-commerce con WooCommerce ben strutturato.

Il solo plugin ti permette di usufruire delle funzioni base, ma queste non sono sufficienti allo sviluppo di un e-commerce performante. E nel caso avessi bisogno di implementare qualche funzionalità in più, dovresti installare dei plugin a pagamento.

Per diversificare le spedizioni e le tariffe, per gestire diverse tipologie di pagamento, per la produzione di documenti fiscali e numerose altre caratteristiche avrai bisogno di plugin aggiuntivi.

E come dimenticare tutte quelle funzionalità indispensabili legate al marketing e alla promozione?

Anche queste rappresentano delle variabili che devi tenere in considerazione nel prezzo dello sviluppo del tuo e-commerce.

Inoltre, altre due variabili che influiscono sul costo di un e-commerce con WooCommerce sono l’assistenza e la manutenzione.

Una buona assistenza è in grado di evidenziare e risolvere le problematiche legate al tuo sito, ma anche di farti risparmiare economicamente in termini di plugin e tempo.

Riassumendo: anche in questo caso il costo di WooCommerce è davvero flessibile e dipende molto da te.

Puoi creare un sito WooCommerce funzionante a un prezzo minimo attorno ai 1.500 euro, oppure puoi pensare di personalizzarlo e spendere molto di più.

costo sito wordpress - template
Esempio template e-commerce personalizzato. Credits: @zarahome

Il costo di un sito WordPress dinamico cambia?

Il sito web dinamico ti permette di modificare tutte le pagine che compongono il sito (chi siamo, servizi, mission, prodotti, ecc…) e spesso questa funzionalità è percepita come necessaria.

WordPress è un CMS di facile installazione che ha fatto credere a molte persone, anche non propriamente del mestiere, di poter realizzare un sito dinamico efficace in autonomia.

Purtroppo, però, anche in questo caso non è così.

Nonostante WordPress offra molte funzionalità, infatti, il loro costo è molto basso.

E ti sei mai chiesto perché?

Semplice, perché presentano delle mancanze progettuali e di ottimizzazione in termini di codifica, SEO e design.

E un approccio non di qualità a queste ottimizzazioni si traduce in un sito dinamico non performante.

Chiaramente, il prezzo di questa tipologia di sito internet sarà più alto rispetto a un sito statico, in quanto necessita di funzionalità più complesse, che richiedono più tempo per essere implementate. Ma molto dipenderà sempre dalle tue esigenze e necessità.

Puoi realizzare un sito web dinamico con 2.000 euro, ma anche con molto di più.

E sempre a beneficio del risultato, ovviamente.

Conclusioni

Okay, quindi ti starai di nuovo chiedendo: qual è il costo di un sito WordPress?

Con questo articolo speriamo di essere riusciti a trasmetterti l’idea che potrebbe essere un costo qualunque, e che le persone non scherzano quando ti dicono che potrebbe essere 1.000 euro così come 100.000 – o anche più!

Abbiamo scritto questo articolo per chiarirti le idee su quanto sia effettivamente difficile stimare un costo per un sito WordPress e che quindi spesso la soluzione migliore è contattare un’agenzia e richiedere il tuo preventivo, che sarà diverso da quello di chiunque altro.

Se vuoi sapere qual è il costo per realizzare l’idea di sito WordPress che hai in mente non esitare oltre, compila il form che trovi in questa pagina.

In Nextre Digital siamo a tua completa disposizione per qualsiasi richiesta e ci impegniamo per riuscire a soddisfare al meglio le tue esigenze.

Ilaria Marcio

Mi occupo di SEO e content marketing nella web agency di Milano Nextre Digital. Mi piace leggere e scrivere, anche nel tempo libero. Amo la natura, stare all'aria aperta e mi piace tenermi informata su tutte le tendenze del momento in fatto di moda e beauty.