Content marketing su Facebook: comunica efficacemente con il tuo pubblico - Nextre Digital

Content marketing su Facebook: comunica efficacemente con il tuo pubblico

Stai cercando di attirare nuovi clienti su Fcaebook ma i tuoi post non ottengono molte interazioni?

Forse quello che ti serve è elaborare una strategia di content marketing per i social che ti aiuti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Senza una strategia di content marketing su Facebook, elaborata tenendo in considerazione il tuo sito e il tuo pubblico, sarà difficile creare contenuti di qualità e catturare l’attenzione degli utenti.

Content marketing su Facebook - Alce Nero

Comunicare efficacemente con il tuo pubblico attraverso il content marketing su Facebook potrebbe essere più difficile di quello che sembra.

Dovrai elaborare una strategia su misura per te, porti degli obiettivi, creare un piano editoriale e rispettarlo.

Se non sarai in grado di farlo, non riuscirai mai a ottenere un alto numero di like da parte del tuo pubblico e a comunicare in maniera efficace.

Come creare una strategia di content marketing efficace su Facebook

Quindi, come creare una strategia di content marketing che funzioni per Facebook?

Per creare contenuti di qualità, che catturino l’attenzione e comunichino efficacemente con gli utenti, avrai bisogno di elaborare un piano editoriale preciso.

Come creare un piano editoriale per i social network?

Abbiamo preparato per te una semplice guida, che racchiude i punti fondamentali che dovrai tenere a mente nel momento dell’elaborazione del tuo calendario delle pubblicazioni per Facebook.

Impara a conoscere il tuo pubblico

Potrà sembrarti banale, ma se non saprai analizzare correttamente il tuo pubblico non riuscirai mai a fare content marketing in modo coinvolgente su Facebook.

content marketign su facebook - contenuti originali
Credits: @CocaCola

Come puoi conoscere meglio chi ti segue su Facebook?

Ti basterà accedere alla sezione insights direttamente dalla pagina che utilizzi per fare content marketing su Facebook.

Da qui potrai ottenere molte informazioni importanti per conoscere alcuni dati fondamentali riguardo alle persone che seguono la tua pagina.

Inoltre, utilizzando Facebook Analytics potrai usufruire di dati ancora più dettagliati e precisi.

Conoscendo il tuo utente medio potrai creare contenuti di qualità, che siano in grado di coinvolgere il suo interesse e spingerlo a interagire con i tuoi post.

Capire chi siano le persone a cui ti rivolgi e quali sono i loro interessi ti aiuterà a creare contenuti di qualità che catturino la loro attenzione.

Trova i giorni adatti per pubblicare

Non tutti i giorni della settimana vanno bene per pubblicare un post su Facebook.

Così come esiste il miglior momento per pubblicare su Instagram, lo stesso vale per Facebook, e per i social network in generale.

Qual è il giorno migliore per pubblicare su Facebook?

In generale il lunedì viene sconsigliato, mentre sembra che i post pubblicati di giovedì e venerdì ottengano maggiori interazioni.

Tuttavia, la scelta del giorno in cui pubblicare dipenderà molto dal pubblico a cui ti rivolgi.

Ti consigliamo di fare dei test, pubblicando i post in giorni e orari differenti e capire quale sia quello che ottiene maggiori like e commenti.

La migliore delle strategie rimane quella di postare ogni giorno, ma se non sei in grado di creare contenuti di qualità, è meglio limitare le pubblicazioni a pochi giorni alla settimana.

La frequenza e la costanza sono i pilastri fondamentali di una buona strategia di content marketing su Facebook, quindi valuta il tuo pubblico, le tue capacità e scegli bene quando postare.

Scegli la tipologia di contenuti

Quali sono i contenuti che coinvolgono di più il tuo pubblico?

Alla tua audience piace di più leggere l’articolo di un blog oppure reagisce meglio a una semplice immagine?

Quali sono i contenuti che ottengono più interazioni?

Il metodo migliore per capire quali siano i contenuti che coinvolgono maggiormente il tuo pubblico e ottengono maggiori interazioni è provarli tutti.

Quando pianifichi il tuo piano editoriale per i social, includi differenti tipologie di contenuto e in seguito analizzane i risultati.

Sulla base dei dati raccolti individua i post che hanno ottenuto più interazioni.

Quali sono le tipologie di post che puoi utilizzare su Facebook?

  • Testi;
  • Citazioni;
  • Immagini;
  • Infografiche;
  • Video;
  • Post del tuo blog aziendale;
  • Tutto ciò che la tua creatività ritiene opportuno.

Attenzione alle immagini

Che tu stia condividendo un articolo del tuo blog, oppure un’infografica, dovrai fare in modo che l’immagine sia ben visibile su Facebook.

Ricordati che le persone sono più attratte dalle immagini che dai contenuti di testo.

Se il tuo articolo è super interessante ma l’immagine con cui viene condiviso non è attraente, sprecherai tutto il suo potenziale.

Esistono alcuni trucchi per scegliere l’immagine perfetta da condividere sui social.

Dovrai innanzitutto prestare attenzione alle dimensioni.

Una buona strategia è utilizzare immagini quadrate 600×600, in questo modo gli utenti potranno facilmente condividerle anche su Instagram.

Condividi i tuoi post anche su Instagram

Una delle cose migliori che tu possa fare per dare una spinta al tuo content marketing è condividere i post di Facebook anche su Instagram.

Quando condividi un’immagine puoi scegliere di condividerla direttamente su Instagram e allo stesso tempo postarla anche su Facebook e altri social network.

Utilizzare più di un social ti permetterà di raggiungere un pubblico più ampio e migliorare i risultati del tuo content marketing.

Quindi, come creare un contenuto su Facebook che funziona?

Ora che conosci i punti principali per elaborare una strategia di content marketing che funzioni per Facebook, è ora di vedere come creare contenuti di qualità.

content marketing su facebook - contenuti di qualità

Se non saprai condividere contenuti interessanti e coinvolgenti i tuoi post otterranno ben poche interazioni e il tuo content marketing su Facebook non raggiungerà i risultati sperati.

Varia la tipologia di contenuti

Per mantenere alta l’attenzione del tuo pubblico e aumentare il coinvolgimento con i tuoi post ti consigliamo di variare la tipologia dei contenuti.

Individua le tipologie di post che hanno maggiori interazioni e crea un piano editoriale in cui si alternano almeno tre diverse tipologie.

Termina ogni post con una domanda

Uno dei migliori trucchi per aumentare le interazioni del tuo pubblico con i tuoi post è quello di porre una domanda alla fine.

In questo modo chi vede il post si sentirà direttamente chiamato in causa e sarà più propenso a esprimere la propria opinione lasciando un commento.

content marketing su facebook - interazioni

Fare una domanda è un ottimo modo per migliorare la comunicazione, aumentare il numero di interazioni con il post e anche un’opportunità per conoscere meglio il tuo pubblico.

Riuscire a coinvolgere più persone possibile fin da subito è fondamentale per fare in modo che il tuo post venga considerato rilevante da Facebook e quindi mostrato a più utenti.

Permetti ai tuoi fan di postare sulla tua bacheca

Uno degli obiettivi del content marketing su Facebook è quello di creare un dialogo con il tuo pubblico.

Qual è il presupposto per avere un buon dialogo?

A parlare bisogna essere almeno in due.

Se non permetti ai tuoi follower di postare sulla tua bacheca monopolizzerai le comunicazioni e perderai l’opportunità di scoprire cosa pensano gli utenti del tuo brand.

Non condividere tutto dappertutto

Alcuni post funzionano per Facebook ma non per Instagram.
Non tutto quello che condividi su Twitter puoi condividerlo anche su Facebook.

Perché?

Perché il pubblico varia a seconda dei social network.

Quindi dovrai tener conto del fatto che chi ti segue su Facebook potrebbe non essere interessato alle immagini che condividi su Instagram.

Cerca di capire in quali casi è opportuno condividere i tuoi contenuti su tutti i tuoi profili social e in quali è meglio riservali a un unico profilo.

Cerca di individuare un argomento del mese

Scegliere un argomento diverso a cui dedicare dei post ogni mese è un modo astuto per avere sempre qualcosa di interessante di cui parlare.

Puoi scegliere argomenti relativi al tuo settore e creare contenuti che approfondiscano l’argomento.

In questo modo risulterai sempre interessante e non rischierai di sembrare ripetitivo.

Utilizza i contest, ma non troppo

I contest sono una forma di content marketing che sta avendo molto successo sui social.

In cosa consistono i contest?

I contest non sono altro che un concorso a premi, in cui si chiede ai propri follower di partecipare in cambio dell’opportunità di vincere prodotti, sconti speciali o altro.

content marketing su facebook - contest

Grazie alla possibilità di vincere qualcosa, questo tipo di contenuto riscuote molto successo e fa crescere le interazioni.

Tuttavia i contest sono dei contenuti “speciali” che devono essere riservati a occasioni particolari.

Potresti crearne uno in occasione del lancio di un nuovo prodotto, oppure per qualche ricorrenza speciale.

Sii interessante

Inutile dirlo, ma se vuoi coinvolgere il tuo pubblico i tuoi contenuti dovranno essere interessanti.

Pensa a nuovi argomenti, dai consigli, ricerca immagini e video che non siano già stati condivisi da altre pagine…

Sii creativo insomma!

Non c’è nulla di peggio per un utente di Facebook di ritrovarsi in bacheca post noiosi e per giunta poco interessanti.

Credi che il tuo business non sia abbastanza interessante per fare content marketing su Facebook?

Hai mai sentito parlare di Taffo Onoranze Funebri?

Taffo Funeral Services è uno degli esempi più famosi quando si parla di content marketing.

content marketing su facebook - post interessanti

Questa azienda riesce a creare contenuti divertenti e ottenere un alto tasso di coinvolgimento nonostante il proprio ambito lavorativo.

Sei pronto a comunicare in modo efficace su Facebook?

Come abbiamo visto, creare una strategia di content marketing su Facebook che ti permetta di comunicare in modo efficace con il tuo pubblico non è semplice e immediato come sembra.

I dati da raccogliere e analizzare sono numerosi e se vuoi essere sicuro di fare tutto correttamente e ottenere i migliori risultati potresti voler chiedere aiuto a un esperto del settore.

A chi puoi rivolgerti per farti aiutare a elaborare una strategia di content marketing su Facebook?

Puoi chiedere aiuto a Nextre Digital, che da anni si occupa di questo tipo di attività affiancando numerose aziende differenti.

Contattaci compilando il form che trovi in questa pagina e ti aiuteremo a elaborare una strategia efficace per i tuoi contenuti su Facebook!

Lorenza Zanetti

Studentessa, viaggiatrice e bevitrice di caffè professionista. A volte scrivo qualcosa.