Consulenza Google Adwords (Campagne PPC, Shopping e Retargeting) - Nextre Digital

Consulenza Google Adwords (Campagne PPC, Shopping e Retargeting)

Stai cercando di promuovere la tua azienda e i tuoi prodotti online ma non stai ottenendo alcun risultato?

Crediamo di avere proprio la soluzione che fa per te.

Proviamo a capire se la consulenza Google AdWords è davvero ciò che fa al caso tuo…

Forse stai leggendo questo articolo perché vuoi ottenere visibilità sul web in breve tempo.

Oppure perché vuoi pubblicizzare un servizio o un prodotto sul web, facendo conoscere a milioni di utenti l’offerta imperdibile a cui non possono dire di no.

O ancora, vuoi creare una campagna per aumentare le vendite del tuo e-commerce e più prodotti contemporaneamente.

O, infine, vuoi che la tua attività sia ricercabile in Italia e nel mondo!

Beh, se tra quelli che abbiamo citato sopra c’è almeno uno o più motivi in cui ti rivedi, possiamo dirti con certezza che Google AdWords è lo strumento che può soddisfare le tue esigenze.

Cos’è Google AdWords

La tecnologia e Internet hanno rivoluzionato il modo in cui le persone interagiscono tra loro.

Questo fenomeno ha coinvolto anche le aziende e il loro modo di gestire la propria attività online.

In particolare, un’azienda oggi ha necessità di essere visibile online. E con visibilità non intendiamo soltanto la creazione di un blog o di un sito web ben strutturato, ma ci riferiamo al rapporto con i clienti o potenziali tali.

Infatti l’obiettivo principale di ogni azienda presente sul web è quello di conoscere tutte le strategie per acquisire nuovi clienti.

Il mercato online inoltre sempre più competitivo e ogni azienda, anche la tua, deve conoscere quali strumenti disponibili in rete sono più adeguati a farsi pubblicità e per catturare l’attenzione degli utenti.

Per entrare in contatto con gli utenti e i con tuoi potenziali clienti Google mette a disposizione uno strumento, ovvero Google Ads (ex Google Adwords).

consulenza Google Adwords

Google AdWords è la piattaforma gestita da Google che permette ad aziende e privati di creare una campagna pubblicitaria online.

Pubblicare annunci su Google attraverso Google AdWords è certamente un vantaggio, considerando che Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo dagli utenti per ricercare informazioni o per fare acquisti online.

Cosa ti permette di fare praticamente Google AdWords?

Ti permette di posizionare la tua campagna pubblicitaria sulle SERP di Google, cioè sulle pagine dei risultati di ricerca.

Dove puoi vedere il tuo annuncio pubblicitario realizzato con Google AdWords?

La tua campagna sarà visibile in determinati spazi: Google solitamente posiziona le campagne di advertising in alto nella SERP, prima di tutti i risultati organici.

Infatti, il posizionamento di una campagna AdWords è definito un risultato non organico, poiché non è direttamente fondato su una strategia di SEO marketing.

Puoi riconoscere la presenza di un annuncio pubblicitario sulla SERP di Google dall’etichetta “Annuncio”, posta a sinistra del risultato.

annuncio Google AdWords

Come funziona tecnicamente Google AdWords?

 La piattaforma Google Adwords ti offre la possibilità di pubblicare annunci pubblicitari di vario tipo:

  • Annunci di testo che appaiono tra i risultati non organici del motore di ricerca attraverso il servizio di Google Search;
  • Annunci visivi con immagini di prodotti, realizzati attraverso il servizio Google Shopping.
  • Banner pubblicitari display, testuali o con immagini che appaiono su siti esterni che aderiscono al network AdSense di Google;

Proveremo adesso a spiegarti come funziona ciascuno di questi strumenti collegati a Google AdWords e come compare ogni tipologia di annuncio pubblicitario su Google e in rete.

Google Search consente di pubblicare le tue campagne pubblicitarie realizzate con Google AdWords nella prima pagina di Google.

Si tratta di annunci testuali che appaiono in alto, solitamente nei primi 3 risultati della SERP di Google o in una sezione dedicata a destra, sulla base di una o più parole chiave pertinenti che l’utente ha digitato nella barra di ricerca.

Succede spesso infatti che il titolo e il testo di questi annunci pubblicitari corrispondano esattamente all’intento di ricerca dell’utente.

Google AdWords consulenza- posizionamento SERP

Google Search ti permette di far apparire il tuo annuncio pubblicitario in alto nei risultati di ricerca di Google, dando quindi maggiore visibilità alla tua attività.

Potresti chiederti a questo punto se gestire una campagna pubblicitaria su Google Adwords sia semplice.

La risposta è no.

Innanzitutto perché Google AdWords funziona secondo la logica delle keyword.

Infatti non basta pagare una certa somma di denaro per vedere il tuo annuncio pubblicitario sulla SERP di Google.

Per gestire una campagna pubblicitaria su Google AdWords bisogna prima di tutto selezionare una serie di parole chiave con un certo volume di ricerca e che rispettino gli intenti di ricerca degli utenti.

Scegliere le parole chiave giuste non è semplice ed è un’attività che presuppone un’analisi del mercato e di ciò che gli utenti desiderano trovare online su un determinato argomento.

La gestione di una campagna su Google AdWords passa poi per altri due passaggi fondamentali:

  • L’individuazione del target o pubblico di riferimento, scelto in base ad alcuni parametri, come sesso, età, provenienza geografica, ecc.;
  • Il budget da investire nella campagna pubblicitaria.

Non solo quindi è necessario scegliere le keyword in modo intelligente e definire il tuo target di riferimento, ma bisogna cercare il giusto equilibrio tra questi due elementi e la spesa massima che desideri spendere per il tuo annuncio.

A proposito di spesa, la piattaforma di Google AdWords funziona con un sistema denominato Pay Per Click (PPC).

Di cosa si tratta?

Banalmente è sintetizzabile così: ogni volta che un utente clicca sul tuo annuncio pubblicitario, Google scala una certa somma dal budget complessivo che hai speso per la campagna, fino ad esaurimento budget.

Quindi è estremamente importante per la gestione di una campagna PPC su Google AdWords:

  • Massimizzare il rapporto tra spesa e click, per non spendere cifre esorbitanti;
  • Ottimizzare la campagna per le parole chiave migliori e specifiche in base all’argomento.

Potremmo dire che il meccanismo che c’è dietro alla gestione di una campagna PPC su Google AdWords è simile a quello di un’asta, che qui ha a che fare con la qualità delle parole chiave scelte e con il budget che sei disposto a investire.

Proviamo a fare un esempio per capire la relazione tra parole chiave e budget: se decidi di posizionare il tuo annuncio pubblicitario per chiavi di ricerca troppo contese, dovrai spendere una cifra molto più alta per superare i competitor che già si sono posizionati per la stessa parola chiave.

Al contrario, se ti concentri su parole chiave più specifiche e sulle ricerche effettuate da parte degli utenti, puoi sperare di creare una campagna Google AdWords più performante con un budget inferiore.

L’attività di gestione di una campagna Google AdWords non è così immediata o intuitiva.

Per questo consigliamo a tutti coloro che vogliono fare promozione attraverso questo strumento di richiedere una consulenza Google AdWords e di affidarsi a professionisti esperti nel settore che possono garantire una gestione ottimale della campagna pubblicitaria su Google Ads.

Google Shopping

Google Shopping è il servizio pensato invece per chi vuole vendere su Googlei propri prodotti online e aumentare i profitti del proprio e-commerce.

Possiamo dire che Google Shopping è la risposta di Google ad Amazon.

Infatti il servizio di Google Shopping consente alle aziende e agli inserzionisti di ottenere una vetrina digitale su Google.

Riconoscere una campagna pubblicitaria su Google Shopping è semplice: di solito questi annunci si trovano a destra della SERP del motore di ricerca e presentano le etichette “Sponsorizzato” e “Da Google”.

Inoltre, tutti gli annunci presenti su Google Shopping sono facilmente rintracciabili dagli utenti nella sezione personalizzata “Shopping” presente sotto la barra di ricerca di Google.

Google Shopping - consulenza google adwords

Google Shopping è un servizio vantaggioso sia per chi possiede un sito e-commerce sia per gli utenti: da una parte gli inserzionisti, per via di una visibilità maggiore, hanno più probabilità che il proprio prodotto venga acquistato dagli utenti, dall’altra gli utenti possono beneficiare di una vasta gamma di opzioni e di prezzi tra prodotti simili o dello stesso tipo.

Per utilizzare Google Shopping, è necessario:

  • Configurare un account Google;
  • Inserire nella sezione apposita un file contenente tutte le informazioni relative ai prodotti che vuoi vendere;
  • Indicare il budget che vuoi spendere per ogni click sull’annuncio.

Come per Google Search, anche in questo caso è Google che decide se mostrare o meno il tuo annuncio su Google Shopping in base alle parole chiave specifiche che scegli per posizionarti e agli intenti di ricerca degli utenti.

Google Display

La terza tipologia di annunci pubblicitari che puoi fare con Google Adwords sono le pubblicità display.

La particolarità della pubblicità su Google Display è che si tratta di annunci che non compaiono tra i risultati di ricerca di Google, bensì all’interno di siti esterni che offrono spazi pubblicitari e che aderiscono al network di pubblicità di Google, AdSense.

Ti sarà capitato almeno una volta di aver visto un prodotto su un sito e di averlo ritrovato poi in siti completamente differenti che hai visitato successivamente.

In altre parole, questi siti esterni mettono a disposizione degli spazi pubblicitari all’interno dei loro portali in cambio di una percentuale di guadagno per ogni click e impression ricevuti, cioè per il numero di volte in cui l’annuncio viene visualizzato in rete.

Su Google Display è possibile anche realizzare degli annunci pubblicitari multimediali, come dei banner o dei video che compariranno o meno in base alle scelte fatte dagli inserzionisti.

Google Adwords- annuncio google display multimediale

Infatti, come per Google Search e per Google Shopping, anche per quest’ultima tipologia di campagne di advertising, Google permette agli inserzionisti di selezionare il pubblico di destinazione e le parole chiave specifiche in base all’argomento dell’annuncio.

A partire da queste scelte, Google stabilisce se, dove e quando sponsorizzare il tuo annuncio.

In generale, Google Display non è pensato per incrementare il traffico su un sito web, ma per pubblicizzare il proprio marchio in modo capillare sulla rete e per rimanere visibile agli occhi degli utenti.

Appare importante anche in questo caso gestire con accuratezza una campagna display su Google AdWords.

Se non si hanno le competenze necessarie, è preferibile affidarsi a dei consulenti esperti Google AdWords in grado di gestire al meglio il successo della tua campagna pubblicitaria.

Google AdWords e il retargeting

Google AdWords è uno strumento efficace anche per la realizzazione di campagne di retargeting o remarketing.

Una campagna di retargeting serve essenzialmente a ripescare gli utenti che hanno visitato il tuo sito web senza trasformarsi in lead o clienti.

Nel caso di Google AdWords, è possibile realizzare una campagna di remarketing provando a intercettare questi utenti in altri luoghi, cioè i siti che offrono spazi pubblicitari attrvaerso la rete di AdWords.

Queste campagne pubblicitarie sono particolarmente utili per chi possiede un e-commerce.

Infatti, grazie al retargeting, è possibile riproporre all’utente un prodotto che aveva visto in precedenza sul tuo sito e invogliarlo, attraverso il meccanismo della ripetizione, all’acquisto.

consulenza Google AdWords- retargeting

Il remarketing non è altro che uno strumento di generazione di lead.

Quando è necessario ricevere una consulenza Google AdWords?

Se vuoi ottenere maggiore visibilità online e promuovere i tuoi prodotti nel giro di poco tempo, Google AdWords si rivela lo strumento per eccellenza per farlo.

Tuttavia, come abbiamo ripetuto più volte nel corso di quest’articolo, la gestione di una campagna su Google AdWords richiede una strategia a monte.

Spesso chi ricorre a soluzioni fai da te non ottiene i risultati desiderati.

Per questo motivo, richiedere una consulenza Google AdWords spesso è la soluzione migliore.

La ragione risiede nel fatto che gli imprenditori non possiedono le competenze tecniche necessarie per poter gestire in modo ottimale le proprie campagne pubblicitarie e non conoscono così bene Google AdWords da poterne sfruttare ogni potenzialità.

Grazie ad un percorso di consulenza Google AdWords potrai avere la certezza che le tue campagne pubblicitarie funzionino.

Se scegli di affidarti a un team di consulenti esperti, sarai sicuro di intercettare un reale bisogno dell’utente, grazie all’analisi svolta da professionisti sulla ricerca delle keyword principali sull’argomento.

Avere dei consulenti esperti sulle attività di gestione di una campagna Google AdWords ti permette di pubblicizzare la tua azienda o un tuo prodotto/servizio proprio nel momento in cui l’utente sta ricercando una soluzione al suo problema.

Questo meccanismo ti permette di conseguenza di aumentare le probabilità di click sul tuo annuncio e le conversioni dei tuoi utenti.

Il successo di Google AdWords non dipende solo dalla qualità dello strumento in sé, che ti permette di fare pubblicità in un modo che non è invasivo per l’utente, ma è anche dovuto al fatto che puoi monitorare in ogni momento l’andamento delle tue campagne PPC, Google Shopping o di retargeting e capire se esse stanno dando i frutti sperati, soprattutto in termini di ritorno sugli investimenti (ROI).

Come si struttura la nostra consulenza Google AdWords

Non ci stancheremo mai di dire che l’attività di consulenza Google AdWords è necessaria per qualsiasi imprenditore che desidera promuovere la propria azienda e i propri prodotti in modo rapido e con uno strumento super efficace.

Nonostante la nostra decennale esperienza nel settore del web marketing, ci sentiamo di consigliare una consulenza Google AdWords non solo perché è uno degli ambiti del nostro lavoro.

Non si tratta di un punto di vista dettato da pura convenienza economica.

Certo, potresti pensare che è nel nostro interesse guadagnare offrendo un determinato servizio ai nostri clienti come quello della consulenza Google AdWords.

Ma quello su cui puntiamo è essere soddisfatti del nostro lavoro grazie ai feedback positivi dei nostri clienti e alle competenze che i nostri consulenti esperti possono mettere in campo.

Seguici per scoprire nel dettaglio in cosa consiste la nostra consulenza Google AdWords.

1.     Configurazione account Google

Hai un account Google Ads?

Se la tua risposta è no, noi provvediamo a creartene uno e a occuparci di tutta la fase di configurazione e registrazione dei tuoi dati.

Quello che dovrai comunicarci è solo un indirizzo mail valido e un sito web di riferimento per compilare i campi richiesti da Google.

Dopodiché possiamo iniziare a creare campagne pubblicitarie su Google AdWords a seconda delle tue necessità, dei prodotti che vuoi vendere e del pubblico che vuoi raggiungere.

Google AdWords creazione account

2.     Analisi delle parole chiave e del pubblico target

Abbiamo già detto che tutte le campagne realizzabili su Google AdWords si fondano su due parametri:

  • La scelta delle parole chiave;
  • La segmentazione del pubblico di destinazione.

Per quanto riguarda il primo elemento, cioè le parole chiave, ci serviamo di uno strumento molto amato da dai nostri specialisti SEO che svolgono attività di ottimizzazione sui motori di ricerca.

Si tratta del pianificatore delle parole chiave di Google, oGoogle Keyword Planner.

pianificatore parole chiave Google

Grazie a questo strumento siamo in grado di analizzare le parole chiave a partire dall’argomento principale del tuo annuncio pubblicitario e di scegliere le migliori in base ad alcuni parametri come:

  • Volume di ricerca;
  • Stagionalità;
  • Concorrenza;
  • Costo per click.

Attraverso i dati raccolti, possiamo gestire la tua campagna Google AdWords in modo da renderla visibile ogni volta che gli utenti digitano una determinata parola o gruppi di parole chiave nella barra di ricerca di Google.

Nella nostra analisi faremo molta attenzione al CPC, cioè il costo per click che pagano gli inserzionisti (tuoi competitor) per quella data parola chiave.

In base ad esso e al volume di ricerca delle parole chiave, selezioneremo le keyword più efficaci per massimizzare i risultati tra ciò che spendi per la campagna e il numero di click ottenibili dal tuo annuncio.

3.     Creazione di landing page accattivanti

Per far partire una campagna pubblicitaria su Google AdWords, devi fare in modo che l’utente che clicca sull’annuncio atterri su una pagina di destinazione adeguata.

Nel linguaggio tecnico queste pagine sono definite landing page.

Le landing page sono pagine scollegate dal sito web principale, realizzate in modo da generare il più alto numero di conversioni, cioè per far compiere determinate azioni all’utente, come ad esempio l’acquisto di un tuo prodotto.

Per invogliare l’utente a finalizzare un acquisto, è fondamentale creare landing page utili per convertire.

La nostra consulenza Google AdWords non si limita all’analisi e all’utilizzo puramente tecnico dello strumento ma tocca aspetti più ampi del web marketing.

Grazie, infatti, ai nostri consulenti di web marketing, possiamo sviluppare landing page accattivanti, che stimolano la curiosità e l’interazione dei tuoi utenti.

Ci possiamo occupare del layout della tua landing page, curando sia l’aspetto visivo che quello testuale, utilizzando, ad esempio, le tecniche di copywriting persuasivo per coinvolgere il più possibile gli utenti e condurli a compiere le azioni che desideri.

Collegato a questo c’è un quarto elemento fondamentale.

4.     La scrittura del tuo annuncio pubblicitario

La compilazione del tuo annuncio pubblicitario è un passaggio chiave da non sottovalutare per raggiungere determinati risultati.

Noi lo sappiamo bene e, per questo, compileremo ogni campo del tuo annuncio Google Ads.

La prima impressione conta: troveremo un modo per farti notare fin da subito dagli utenti proprio partendo dalla scelta del titolo e della descrizione del tuo annuncio su Google.

titolo e descrizione annunci su Google

Lavoreremo su entrambi gli elementi, utilizzando le giuste parole chiave secondo gli intenti di ricerca degli utenti e scegliendo un linguaggio coinvolgente che stimoli la curiosità dell’utente e il click sull’annuncio.

In particolare:

  • Utilizzeremo un titolo conciso e descrittivo che risponda a ciò che l’utente si aspetta di trovare;
  • Descriveremo i vantaggi del servizio e del prodotto che offri;
  • Utilizzeremo dati numerici per convincere l’utente attraverso informazioni reali e sintetiche.

Lo scopo della consulenza Google AdWords della nostra web agency è attirare nuovi clienti e farti vendere più prodotti possibili.

Il costo di una consulenza Google AdWords

Amiamo la trasparenza: per questo motivo ti diciamo che la consulenza Google AdWords ha dei costi variabili.

I fattori che entrano in gioco sono la competitività delle parole chiave e, dunque, del settore di riferimento per cui vuoi posizionare la tua campagna Google AdWords.

Orientativamente, se il mercato è poco competitivo, potresti spendere di base circa 500/600 euro al mese; al contrario se la competizione e il costo per click delle parole chiave è elevata, il budget aumenta di conseguenza e può arrivare anche a 3000 euro al mese.

Ci teniamo a sottolineare che queste cifre sono solo approssimative e che i costi del nostro servizio di consulenza Google AdWords sono valutati di volta in volta in base alle richieste del nostro cliente e al tipo di annuncio e al mercato in cui desidera posizionarsi.

Riassumendo, se vuoi investire nell’attività di gestione delle tue campagne Google AdWords, noi possiamo aiutarti.

Ecco come:

  1. Facciamo un’analisi del tuo mercato di riferimento per capire chi è il tuo pubblico di destinazione e quali parole chiave ricerca maggiormente;
  2. Puntiamo sulle parole chiavi più efficaci per la tua attività, in base ad alcuni parametri tecnici e mantenendo la coerenza con il servizio o il prodotto che desideri pubblicizzare;
  3. Determiniamo il budget da investire in base al costo per click delle parole chiave e al settore di mercato;
  4. Realizziamo annunci pubblicitari accattivanti, in modo che ai click seguano determinate azioni, come l’acquisto dei tuoi prodotti.

La pertinenza è un elemento che teniamo molto in considerazione quando realizziamo i tuoi annunci pubblicitari su Google AdWords, perché anche Google lo reputa importante.

Infatti, quando il motore di ricerca analizza le campagne pubblicitarie Google Ads premia le aziende che offrono servizi coerenti con ciò che l’utente visualizza nell’annuncio.

In particolare Google fa una valutazione della coerenza degli annunci dando un punteggio di qualità (quality score), che, se è massimo o comunque elevato, permette di scavalcare gli annunci ritenuti meno coerenti, anche se hanno pagato di più per le stesse keyword.

Progettare una campagna su Google AdWords è, dunque, un lavoro da veri professionisti e la nostra agenzia si distingue per professionalità e qualità dei servizi offerti.

Il nostro team di esperti certificati Google ti aspetta per lavorare in sinergia e per costruire insieme tutta l’attività di advertising su Google AdWords, in modo da capire come e quando procedere e investire al meglio tempo e denaro.

Vuoi andare verso questa direzione e farti trovare rapidamente su Google?

Contattaci attraverso il modulo che trovi a lato di questa pagina e richiedici una consulenza Google AdWords personalizzata.

Saremo lieti di accogliere la tua richiesta e risponderti nel più breve tempo possibile.

Erika Sicari

Mi chiamo Erika e mi occupo di SEO e copywriting presso una web agency di Milano. Mi considero una persona creativa e sensibile, con una vena artistica. Mi piace infatti la musica: ho studiato canto pop per diversi anni e ho frequentato corsi di balli latini, salsa e bachata. Non amo la monotonia, nella vita in genere e nel lavoro.