SOCIAL MEDIA MARKETING

LinkedIn per aziende: come funziona, come iscriversi e vantaggi

Cosa può fare un’azienda per promuoversi su LinkedIn in maniera efficace?

Prima di vedere tutte le strategie e le pratiche di promozione c’è una cosa importante che devi sapere, ovvero che è necessario un doppio cambio di mentalità.

Il primo riguarda la piattaforma in sé: LinkedIn non può essere utilizzata con le stesse logiche di Facebook, per esempio. Ogni social media ha le proprie modalità di utilizzo, gestione, funzionamento e promozione.

Il secondo è un aspetto legato al modo di comunicare: dietro ogni brand ci sono delle persone. Sia che si tratti di B2B che di B2C il rapporto che intercorre nella vita come online è sempre tra esseri umani.

Alla luce di questo diventa fondamentale elaborare delle strategie di promozione che tengano conto dei fattori umani, della necessità di conversazione, partecipazione e condivisione.

La differenza maggiore tra LinkedIn e tutti gli altri social network è che, su LinkedIn, ogni relazione è già di per sé una possibilità professionale o di business.

Dunque, oltre a sviluppare il tuo personal brand e creare una reputazione online positiva per la tua azienda, fai focus su strategie mirate a stringere relazioni interpersonali. Le persone non aspettano altro che fare rete su LinkedIn per trovare nuove opportunità e concludere affari.

Se anche tu desideri promuovere la tua azienda su questa piattaforma online in modo professionale, puoi rivolgerti alla nostra agenzia social media marketing di Milano. In questa guida LinkedIn vedremo comunque gli step fondamentali per aumentare la consapevolezza verso il tuo marchio e attirare nuovi clienti o partner.

Come funziona LinkedIn per le aziende

È risaputo che LinkedIn è nato per i professionisti in cerca di lavoro e di opportunità di carriera. È ancora utilizzato con quello scopo ma non è più il solo. Infatti, lo puoi utilizzare anche per far crescere la tua attività.

Ogni giorno puoi mettere il tuo brand potenzialmente in contatto con milioni di persone che usufruiscono della piattaforma e costruire relazioni con individui e altre aziende. Infatti, cresce ogni giorno di più il numero dei professionisti e delle aziende che decidono di intraprendere un percorso strategico su LinkedIn per fare rete, connettersi e vendere.

Per poterlo fare non ti servono nient’altro che le strategie giuste che ti permettano di ottenere davvero dei risultati senza perdite di tempo e di denaro.

LinkedIn è uno strumento di marketing efficace che funziona secondo logiche ben specifiche ma porta a risultati molto più soddisfacenti per le aziende rispetto a tutte le altre piattaforme. Questo è dovuto al fatto che tutte le persone che sono su LinkedIn e lo utilizzano frequentemente lo fanno avendo lo stesso intento. Ciò significa che ti trovi a trattare con persone già predisposte ad un certo tipo di comunicazione.

C’è un concetto importante, però, di cui è bene tenere conto: le proposte di vendita e la pubblicità aggressiva non funzionano bene su LinkedIn. Ecco perché hai bisogno di un piano specifico che veda la pianificazione di un mix strategico che ti permetta di arrivare ai tuoi contatti senza che questi sentano il desiderio di fuggire.

Quali sono i vantaggi di LinkedIn per le aziende

LinkedIn rappresenta uno strumento fondamentale per le aziende, soprattutto quelle che operano in ambito B2B, offrendo molteplici vantaggi per sviluppare il business, la reputazione e i contatti professionali.

Uno dei principali vantaggi di LinkedIn per le aziende è la possibilità di aumentare la propria visibilità online, raggiungendo un pubblico ampio e qualificato di potenziali clienti o collaboratori.

Inoltre, grazie alla presenza su LinkedIn, le aziende possono creare una rete di connessioni professionali, aumentando il loro potenziale di business e facendo networking in modo efficace. Grazie alle numerose funzionalità offerte dal social network, è possibile stabilire contatti con altri professionisti del proprio settore, accrescere il proprio know-how e scambiarsi informazioni utili.

Altro vantaggio di LinkedIn per le aziende è la possibilità di reclutare nuovi talenti e ampliare il team di lavoro. Grazie alla funzione di ricerca avanzata, è possibile trovare i candidati ideali tra i milioni di utenti presenti sul social network, selezionandoli in base alle loro competenze e all’esperienza lavorativa.

Infine, LinkedIn offre alle aziende la possibilità di pubblicare contenuti di valore e condividere informazioni utili per il proprio pubblico di riferimento. Grazie a questa possibilità, è possibile incrementare l’interazione con i propri follower, consolidando la propria reputazione online e aumentando il grado di fiducia che i clienti ripongono nell’azienda.

Social Media Marketing

Scopri come possiamo aiutarti per far crescere il tuo brand e acquisire nuovi clienti.

  • Costruisci la tua presenza online
  • Crea relazioni con potenziali clienti
  • Fatti conoscere da un pubblico più ampio

Come creare una pagina LinkedIn aziendale

pagina linkedin nextre digital

La prima mossa da fare per iniziare la strategia di promozione è creare la tua pagina aziendale. Si può dire che, a livello professionale, è importante come avere un sito web.

La tua pagina è come il biglietto da visita della tua azienda: deve contenere tutte le informazioni utili e che facciamo sapere agli utenti chi sei e che cosa puoi fare per loro.

La creazione della pagina è gratuita, ti serve solo avere il nome della tua azienda e un indirizzo e-mail. Il procedimento è semplice: clicca l’icona “Lavoro” che trovi nella Home page di LinkedIn, dopodiché clicca su “Crea pagina aziendale” e scegli l’opzione adatta a te tra quelle in elenco.

Poi ti verrà richiesto di compilare dei campi in cui devi dare i dettagli della tua azienda. Questo passaggio è importante, quindi non sottovalutarlo. La tua pagina rappresenta un punto di contatto su LinkedIn tra te e gli altri utenti, quindi assicurati di utilizzare le parole giuste per presentare al meglio la tua azienda.

Un’ottima decisione è quella di avere il logo della tua azienda come immagine del profilo, così che la tua pagina sia immediatamente riconosciuta e più facilmente ricordata. Inoltre, scegli con cura anche l’immagine di copertina: il nostro consiglio è quello di preferire una grafica o un’immagine personalizzata che rappresenti la tua azienda. Lascia perdere le classiche immagini stock che potrebbe avere chiunque.

Un occhio di riguardo lo devi avere anche per scrivere il paragrafo di “Descrizione” della pagina. Seleziona delle parole chiave inerenti al tuo settore e a quello di cui ti occupi nello specifico, sono utili per far capire agli utenti come puoi aiutarli ma anche per ottenere posizionamenti specifici sulla piattaforma.

Una volta che la pagina è pronta devi iniziare a riempirla con i tuoi post, ma anche questo passaggio deve essere curato strategicamente.

Come gestire una pagina LinkedIn aziendale

Gestire una pagina LinkedIn aziendale richiede costanza e pianificazione, ma offre numerosi vantaggi per aumentare la visibilità dell’azienda, consolidare la propria reputazione online e interagire con il proprio pubblico di riferimento. Grazie alle numerose funzionalità offerte dal social network professionale più diffuso al mondo, è possibile raggiungere i propri obiettivi di business in modo efficace e misurabile.

Una volta creata la pagina, come dicevamo prima, si può iniziare ad aumentare la visibilità online dell’azienda e interagire con il proprio pubblico di riferimento.

Per gestire al meglio una pagina LinkedIn aziendale, è importante curare l’immagine dell’azienda. La foto del profilo e la copertina devono essere in linea con l’immagine coordinata dell’azienda stessa, mentre la descrizione deve essere chiara e sintetica, comunicando in modo efficace i valori e gli obiettivi dell’azienda.

Inoltre, per gestire una pagina LinkedIn aziendale in modo efficace, bisogna pubblicare contenuti di valore per il proprio pubblico di riferimento. Questi contenuti possono riguardare notizie del settore, articoli interessanti o approfondimenti sui prodotti o servizi offerti dall’azienda.

pubblicare contenuti di valore su linkedin

È importante inoltre utilizzare le funzionalità offerte da LinkedIn per interagire con il proprio pubblico di riferimento. Ad esempio, partecipare a gruppi di discussione, rispondere ai commenti dei follower e monitorare le statistiche della pagina per capire quali contenuti sono più apprezzati dal pubblico.

sondaggi su linkedin

Un’altra strategia efficace per gestire una pagina LinkedIn aziendale è quella di promuovere la propria attività attraverso la pubblicità su LinkedIn. Grazie alla possibilità di targeting preciso offerta dalla piattaforma, è possibile raggiungere solo le persone realmente interessate alla propria attività, massimizzando il ritorno sull’investimento.

Quanto costa LinkedIn per le aziende

Anche LinkedIn offre la possibilità di fare campagne SEM, ovvero creare annunci sponsorizzati mirati a target specifici di utenti.

C’è da dire che il costo della pubblicità su LinkedIn è un po’ più alto rispetto a quella di Facebook, per esempio. Però, offre un’attività di targeting che sfrutta la ricchezza dei dati che il pubblico inserisce nei propri profili.

Con la creazione di annunci sponsorizzati potrai generare molti più contatti, guidare il traffico verso il tuo sito web e costruire una migliore brand awareness per la tua azienda.

Quindi, la pubblicità su LinkedIn può diventare velocemente un vero e proprio strumento per la promozione della tua azienda e un generatore di lead, molto più che gli altri canali social.

In base ai tipi di annunci che crei puoi indirizzare gli utenti a contenuti specifici o alla tua pagina aziendale LinkedIn.

Vediamo brevemente i formati che hai a disposizione per le tue campagne sem:

  • Annunci testuali: appaiono per esempio in alto nella home page di LinkedIn, nei risultati di ricerca e nelle pagine dei gruppi;
  • Contenuti sponsorizzati: vengono visualizzati all’interno del feed, si presentano con un’immagine, una parte testuale sopra all’immagine e un bottone sotto con un invito all’azione;
  • Messaggi sponsorizzati InMail: sono i messaggi che vengono ricevuti dagli utenti direttamente nella loro sezione privata dei Messaggi;
  • Annunci video: molto simili ai contenuti sponsorizzati, appaiono nel feed e hanno un video invece dell’immagine, questo li rende più attraenti per gli utenti.
annunci sponsorizzati su linkedin

La pubblicità ti consente di far arrivare il tuo annuncio alle persone in base al luogo, al titolo di lavoro, alla formazione, alle competenze, al sesso, all’età e così via.

Perché affidarsi a Nextre Digital

Un imprenditore o un professionista può e deve connettersi con i potenziali clienti e i partner, coltivare relazioni specifiche per la crescita professionale o della propria attività.

LinkedIn ti dà questa opportunità, puoi promuovere la tua azienda, mettere il tuo marchio sotto la luce dei riflettori e ampliare il tuo bacino di collegamenti interessanti.

Per farlo devi agire strategicamente, pubblicare contenuti di valore con una certa frequenza, partecipare attivamente alle discussioni e interagire con gli utenti.

In poche e semplici parole, devi impegnarti mettendo in atto strategie mirate. Questo è il solo modo per riuscire a sponsorizzare la tua attività senza che risulti essere una perdita di tempo e denaro.

Per essere sicuro di non commettere errori e di sfruttare tutti gli strumenti che LinkedIn ti mette a disposizione, il nostro consiglio è di affidarti ad una web agency di Milano specializzata come Nextre Digital.

Possiamo offrirti un servizio di consulenza personalizzata: insieme capiremo quali sono i tuoi obiettivi e come raggiungerli nel modo migliore e più efficiente.

Dall’analisi della tua situazione di partenza, pianificheremo tutte le mosse strategiche per portarti ai risultati che desideri.

Allora, sei pronto, o pronta, a promuovere la tua azienda su LinkedIn?
Ti aiutiamo noi! Tu devi solo compilare il form che trovi in questa pagina per contattarci.

Ho 27 anni e sono laureata in Digital Marketing. Sono Junior Project Manager in Nextre Digital, ma il mio percorso mi ha permesso di avere competenze trasversali nel mondo della comunicazione. La mia passione più grande è imparare il più possibile.
Richiedi informazioni

Il nostro blog

SOCIAL MEDIA MARKETING

Facebook Ads, cos’è, come funziona e perché farlo nel 2024

Hai sentito parlare di Facebook Ads e vorresti saperne di più? In questo articolo ti spiegheremo cos’è Facebook Ads e...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Marketing su Linkedin: come farlo, esempi e strategie [2024]

Ogni anno che passa nascono nuove piattaforme online e posizionare la propria azienda attraverso il marketing diventa sempre più difficile....
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come funziona l’algoritmo di Instagram nel 2024

Vorresti aumentare i tuoi follower su Instagram ma proprio non sai da dove cominciare? Il primo passo da fare in...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come trovare clienti su Facebook in poco tempo

Ti stai chiedendo se Facebook è ancora un canale valido per trovare clienti? La risposta è sì, ma è sempre più importante sapere...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

8 consigli per il tuo piano editoriale social

La tua azienda è presente sui principali social media ma non stai ottenendo i risultati sperati? Vorresti aumentare le interazioni...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Strategie social media marketing: le migliori per il 2024

Negli ultimi anni le aziende hanno sfruttato sempre di più le strategie di social media marketing per acquisire nuovi clienti...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

YouTube Ads: cos’è, quanto costa e perché farla nel 2024

Sei stanco di vedere apparire gli annunci sponsorizzati dei tuoi concorrenti ogni volta che vuoi guardare un video e hai...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Influencer marketing: cos’è, vantaggi e come farlo nel 2024

L’influencer marketing è diventata una delle strategie più efficaci e riconosciute nel panorama del digital marketing.  Si tratta di un...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come sponsorizzare su instagram nel 2023

Vorresti sponsorizzare il tuo brand su Instagram per aumentare le vendite e acquisire nuovi clienti? Promuovere il proprio sito o...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

TikTok advertising: la guida completa 2023 (con infografica)

Come mai dovresti occuparti del TikTok advertising? Non basta la pubblicità su social media come Facebook e Instagram? Ebbene no,...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Hashtag Instagram: come usarli e i migliori di dicembre 2023

Come già saprai, gli hashtag sono fondamentali per aumentare il numero dei tuoi follower su Instagram. Gli hashtag sono delle...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Quanto Costa Fare Pubblicità Su Facebook Nel 2023

Se hai un’azienda o sei un libero professionista, ti sarai accorto che, per raggiungere più persone è necessario promuovere la propria attività online e...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere sui social nel 2023: strategia e consigli

Nel 2023 la presenza sui social media è diventata un elemento fondamentale per il successo di qualsiasi attività.  Che tu...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media advertising nel 2023: cos’è, come funziona e vantaggi

Vuoi imparare a trovare nuovi clienti con il social media advertising? Fare pubblicità sui canali social ti aiuta ad aumentare...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketer: chi è, cosa fa e perché può fare svoltare il tuo business (con Infografica)

Hai sentito parlare del 'Social media marketer' e ti sei chiesto che cosa significhi?  Bene, sei nel posto giusto!  Oggi...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social Media Management tools: i migliori nel 2023

Oggi uno dei compiti più impegnativi è mantenere e gestire la presenza della nostra azienda sui social media.  Se anche...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come programmare un post su Instagram nel 2023

Programmare post su Instagram è un'operazione fondamentale, a maggior ragione se gestisci più di un account. Farlo manualmente, del resto,...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere su Instagram aumentando i follower (2023)

https://youtube.com/watch?v=0VGfFAVp5X4 Come crescere su instagram: i consigli di Mirko Cuneo Secondo le ultime stime, Instagram ha 1.28 miliardi di utenti...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

LinkedIn per aziende: come funziona, come iscriversi e vantaggi

Cosa può fare un’azienda per promuoversi su LinkedIn in maniera efficace? Prima di vedere tutte le strategie e le pratiche...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketing: cos’è, obiettivi e vantaggi

I social media costituiscono una parte integrante del nostro mondo. Ognuno di noi possiede almeno un account social, tramite il...
Leggi tutto

Richiedi informazioni

Apri chat
1
Nextre Digital
Ciao 👋
Come posso aiutarti?