SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere su Instagram aumentando i follower (2023)

Come crescere su instagram: i consigli di Mirko Cuneo

Secondo le ultime stime, Instagram ha 1.28 miliardi di utenti mensili attivi, e si prevede che raggiungerà circa $ 40 miliardi di vendite annuali di annunci nel 2023. Grazie a questi numeri sta attirando sempre più l’attenzione di imprenditori, aziende e influencer.

Si tratta di un social dal facile utilizzo: chiunque può creare un profilo e cominciare a caricare immagini. Ma per aumentare la tua visibilità online e sfruttare appieno le potenzialità di questo social, come web agency di Milano, ti diciamo che è necessario creare una propria strategia.

La forza di Instagram è nelle immagini ma a decretare il successo di una pagina o di un profilo sono il numero dei follower e la quantità di interazioni che riesce a generare.

Capire quali sono le caratteristiche di un video o di un’immagine virale e cosa generi l’interesse degli utenti di Instagram, può cambiare radicalmente le sorti del tuo account e del tuo business.

Non solo. Instagram tende a dare maggiore visibilità ai creator in grado di sfruttare appieno le funzionalità che mette a disposizione.

Quindi, non si parla solo di foto amatoriali, ma di immagini curate, video originali e di qualità, utilizzo dei filtri, scelta degli hashtag giusti e analisi del target.

E allora partiamo dall’inizio.

  • Quali sono le tecniche per crescere su Instagram?
  • Come si fa ad aumentare il numero dei propri follower?
aumentare follower su instagram

In questo articolo, gli specialisti della nostra agenzia social media marketing di Milano ti illustreranno nel dettaglio quali sono le migliori tecniche per crescere su Instagram, partendo dalla definizione della strategia fino alla scelta dei migliori hashtag da utilizzare, senza dimenticare l’ottimizzazione del profilo.

Ma prima di partire, vogliamo innanzitutto spiegarti i motivi per cui la tua pagina non cresce.

Perché Instagram non va trascurato?

Tutte le piattaforme social più popolari hanno qualcosa che le rende incredibilmente uniche. E Instagram non fa eccezione.

Con un profilo Instagram puoi includere un link cliccabile all’URL desiderato, ma non puoi collegare le tue immagini a un post o a un URL come su Twitter, ad esempio. Di per sé questo non genera conseguenze negative ma dovrebbe aiutarti a capire qual è il vero obiettivo della piattaforma.

Anche se Instagram può aumentare il traffico verso il tuo sito, la sua principale funzione di marketing è la sua capacità di aiutarti a rafforzare l’identità del tuo marchio e aumentare la brand awareness.

Se ti stessi chiedendo: ma la brand awareness è così importante per la mia attività?

La risposta è inequivocabile: sì.

I dati rivelano che i siti che hanno un’identità di brand forte e affidabile hanno un tasso di conversione più elevato. E l’utilizzo corretto di Instagram può aiutare ad aumentare la fiducia e la consapevolezza del marchio, con conseguente aumento del tasso di conversione.

Ovviamente, una delle domande principali che potresti farti sull’uso di Instagram è: come la pubblicazione di una foto può aiutarmi a migliorare gli affari?

In realtà è un concetto abbastanza semplice e te lo spieghiamo subito.

Le immagini sono degli elementi molto potenti: sono un mezzo di comunicazione apprezzato da moltissime persone e sono in grado di suscitare emozioni sorprendenti.

Ecco perché scattare foto e condividerle con altre persone può aiutarti a instaurare una connessione emotiva con loro, difficilmente raggiungibile in altri modi.

Ovviamente però, non è sufficiente fare delle belle foto e postarle per avere successo su Instagram. Ci sono numerosi accorgimenti di cui è necessario tenere conto e il nostro consiglio, per chi non ha molto tempo a disposizione o le conoscenze adatte a gestire un profilo Instagram, è quello di rivolgersi a un team di esperti.

Questa è sicuramente la migliore soluzione per riuscire a crescere su Instagram senza pensare a nient’altro se non al materiale di pubblicazione.

Il tuo profilo o pagina Instagram fatica a crescere?

Se il tuo profilo fatica a crescere e non riesci ad ottenere i risultati sperati probabilmente non conosci ancora tutti i segreti dell’algoritmo di Instagram.

Avere risultati immediati senza conoscere le tecniche e le caratteristiche di questo social non è possibile. Per cui non scoraggiarti, vedrai che con un po’ di pratica e definendo bene la tua strategia, riuscirai a vedere la differenza.

Stai postando con regolarità, hai creato un buon profilo, hai inserito tutti gli elementi richiesti da Instagram?

Per iniziare a vedere i risultati è importante che tu inizi a definire i tuoi obiettivi e a stabilire quale sia il target giusto a cui rivolgerti.

Quali sono i motivi per cui le persone dovrebbero iniziare a seguirti? Le stai intercettando nel modo giusto?

Queste domande sono utili per farti capire come impostare il tuo profilo.

Definire la tua nicchia di riferimento è fondamentale per capire quali hashtag utilizzare e cosa cerca il tuo target.

Le tue foto sono coinvolgenti? Un profilo Instagram non deve solamente essere bello e curato. Deve suscitare emozioni.

Stai facendo storytelling?

Una storia è il filo invisibile che unisce un profilo al suo pubblico. Cerca di mantenere l’interesse sempre vivo, utilizzando immagini di buona qualità, sfruttando le instagram stories, interagendo con profili interessanti per il tuo settore e con i tuoi stessi follower.

E se stessi commettendo degli errori?

Vediamo insieme quali sono i motivi che potrebbero rallentare la tua crescita su Instagram.

Forse stai commettendo qualcuno di questi errori

errori da evitare su instagram

Crescere su Instagram non è un gioco da ragazzi e per raggiungere degli obiettivi interessanti c’è bisogno di un impegno costante.

A volte capita di farsi prendere la mano e il desiderio di aumentare il numero dei propri follower velocemente può portare a comportamenti che non sono ben visti dal social network.

Instagram ha la sua policy e penalizza chi acquista follower online, chi utilizza i bot e chi pratica in modo indiscriminato il follow/unfollow.

Fai attenzione alla scelta delle foto: Instagram tende a privilegiare chi utilizza i filtri nativi, mentre non ama chi pubblica le foto altrui senza menzioni o permesso.

Anche per quanto riguarda l’uso indiscriminato degli hashtag, il social ha le sue regole.

Sei sicuro che il tuo profilo sia in linea con la policy di Instagram?

Se hai dei dubbi, vediamo nel dettaglio quali sono i comportamenti che Instagram tende a penalizzare.

Acquistare follower online

Comprare follower è una pratica che permette di ottenere un immediato successo: con un piccolo investimento infatti è possibile aumentare il numero dei tuoi follower velocemente e senza fatica.

Ma fai attenzione: col tempo ti mette davanti a dei numeri di interazione molto bassi.

Gli account fake, infatti, non hanno niente a che fare con la tua azienda e non svilupperanno mai un interesse reale nei confronti del tuo profilo.

Un alto numero di follower inattivi non fa altro che penalizzare il tuo account.

Instagram è un gioco da professionisti e per riuscire a sfruttare appieno tutte le possibilità che offre è opportuno rivolgersi a chi come noi lo fa di mestiere da diversi anni.

Utilizzare un bot

I bot sono dei software che automatizzano il processo di follow-unfollow e le interazioni su Instagram. Sono servizi a pagamento e in rete se ne trovano moltissimi.

L’automatizzazione però può portare ad interazioni sbagliate e alla creazione di profili falsi.

Instagram ha dichiarato guerra a questa pratica: quando, infatti, si accorge che un profilo è collegato ad un bot, lo blocca immediatamente.

Pubblicare foto deboli

pubblicare foto deboli

Instagram è un social che basa il suo successo sulle immagini. Le foto deboli, molto piatte e statiche non hanno buone performance.

Quando scegli le foto, prediligi quelle impattanti, che riescano a fermare l’occhio degli utenti.

Sai che l’utilizzo di filtri e l’editing delle foto aumentano il coinvolgimento degli utenti del 45%?

Questo significa che pubblicare foto elaborate, più luminose o con i giusti filtri può avere un impatto rilevante sull’engagement del tuo profilo.

Non esagerare però!

C’è una bella differenza tra una foto migliorata e un’immagine totalmente stravolta. Vedrai che pian piano riuscirai a trovare il filtro giusto per il tuo profilo.

Da che basi puoi iniziare

Pubblicare senza un obiettivo, e quindi senza definire una strategia social, è una totale perdita di tempo, di soldi e risorse.

Questo social network, se ben utilizzato, agevola in diversi modi la tua crescita aziendale poiché è in grado di:

  • aumentare la tua brand awareness (consapevolezza del tuo marchio);
  • aumentare l’engagement e la fidelizzazione;
  • costituire una vetrina per i prodotti o servizi che offri;
  • creare un pubblico interessato a te (community).

Ma tutto questo non è raggiungibile se prima non hai le idee chiare su dove andare e come arrivarci.

Vediamo quindi quali sono i passaggi necessari da seguire per riuscire a costruire un profilo Instagram di successo.

Definisci gli obiettivi

Prima di passare al lato operativo è necessario definire degli obiettivi.

Quali sono i risultati che desideri raggiungere?

Per realizzare una strategia Instagram che funzioni è indispensabile avere un piano solido e degli obiettivi raggiungibili.

Senza un’idea chiara di dove vuoi andare, come puoi arrivare a destinazione?

Social Media Marketing

Scopri come possiamo aiutarti per far crescere il tuo brand e acquisire nuovi clienti.

  • Costruisci la tua presenza online
  • Crea relazioni con potenziali clienti
  • Fatti conoscere da un pubblico più ampio

Gli obiettivi sono fondamentali per la realizzazione di una strategia vincente, per questo devono essere SMART:

  • Specifici;
  • Misurabili;
  • Raggiungibili;
  • Realistici;
  • Definiti nel tempo.

Una delle domande più importanti che dovresti farti prima di iniziare a lavorare su Instagram è “Perché dovrebbero seguirmi?”.

Una volta che avrai trovato la risposta riuscirai a definire con esattezza la tua strategia e la tua identità su Instagram.

Il tuo pubblico infatti deve avere una motivazione solida per seguirti in maniera interessata e sta a te riuscire a mantenere vivo il loro interesse.

Studia i tuoi competitor

Studiare i competitor prima di definire la tua strategia è una mossa molto intelligente.

Non si tratta di copiare o riprodurre le idee degli altri che, oltre a non essere etico, potrebbe rivelarsi anche dannoso per la tua immagine.

Studia la concorrenza, analizzane i punti di forza e prendi spunto per creare contenuti originali. Capire cosa piace alla tua nicchia e quali contenuti hanno successo può rivelarsi davvero molto utile.

È necessario intercettare i competitor relativi al settore della tua attività e analizzare il loro piano di comunicazione:

  • Cosa pubblicano?
  • Come descrivono le loro immagini?
  • Quali hashtag utilizzano?
  • Ogni quanto pubblicano?

È possibile studiare la concorrenza anche attraverso una ricerca degli hashtag correlati all’argomento del tuo profilo. Per farlo, basta selezionare gli account più simili al tuo e studiarne il comportamento.

In quali post sono taggati? Che atteggiamento hanno con i loro follower?

Individua il tuo target

Prima di avviare un profilo Instagram e pubblicare una foto, è necessario stabilire qual è il target a cui vuoi rivolgerti.

Una panoramica generale sugli utenti presenti su Instagram ti permette di selezionare il tono di voce e i contenuti più appropriati da utilizzare.

In questo modo riuscirai ad attrarre una parte di utenti all’interno del tuo mix emozionale.

Gli utenti di Instagram sono uomini e donne in pari percentuale e la maggior parte degli utenti attivi ha meno di 24 anni.

Una volta definito il tuo target di riferimento, in relazione al tuo mercato di destinazione, potrai riuscire a perfezionare i tuoi post e a raggiungere l’esposizione massima.

Facciamo qualche esempio.

Immagina di dover sponsorizzare un istruttore di fitness. Molto probabilmente l’audience a cui dovrai rivolgerti sarà composta da tutti coloro che sono interessati a una vita sana e ad un’attività fisica costante, sia uomini che donne.

Il range d’età comprenderà persone che oscillano in una fascia d’età molto ampia, dai più giovani alle persone adulte.

Se invece devi promuovere un brand di cosmesi, il tuo target sarà formato principalmente da donne, in una fascia d’età che può oscillare dalle adolescenti fino alle donne più mature.

Definire con precisione il target è molto importante per riuscire a creare dei post accattivanti, che riflettano il tuo messaggio e aumentino la tua fan base. Infatti, è indispensabile avere le idee chiare sugli utenti che si vogliono attirare come follower così da riuscire a pubblicare contenuti in linea e quindi più efficaci.

Focalizzati su una nicchia

Instagram ha raggiunto da poco i due miliardi di utenti attivi.

Qualcuno potrebbe pensare: Wow 2 miliardi di opportunità!

Non c’è di niente di più sbagliato.

Fino a qualche anno fa, Instagram rappresentava il social dei grandi numeri, in cui sembrava più importante focalizzarsi su metriche come il numero dei like o la quantità dei follower.

Ma oggi è tutto cambiato, persino il nome del più celebre social al mondo è passato da Facebook a Meta.

E cosa sta succedendo a instagram?

Le ultime tendenze sono in tutt’altra direzione rispetto al passato e per crescere su Instagram nel 2023 bisogna essere concentrati su una nicchia ben specifica.

Per costruire la propria presenza online senza sforzi inutili, la soluzione migliore è individuare un pubblico con interessi simili e puntare su di esso.

Nella scelta dei contenuti, quindi, non cercare di pescare nella mischia. Questo potrebbe attrarre dei like, portarti utenti che hanno trovato simpatico o accattivante il tuo post ma, a lungo termine, non si tratta di una strategia proficua.

Per avere un pubblico fedele devi offrire dei contenuti in linea con ciò che desidera e ritiene interessante.

Il segreto, perciò, è puntare su una strategia di marketing mirata, evitando di sprecare tempo per raggiungere follower altalenanti o poco coinvolti.

Ma passiamo adesso alla parte operativa: come si cresce e come si trovano nuovi follower su Instagram?

Come crescere e aumentare i follower su Instagram nel 2023: 20 idee

metodi per crescere e aumentare i follower su Instagram

1. Ottimizza il tuo profilo

Una volta configurato l’account, è possibile cominciare a pubblicare immagini e creare contenuti di valore.

Prima di mostrarti come noi di Nextre ottimizziamo un account Instagram, vogliamo spendere ancora qualche parola sull’importanza di perfezionare al massimo le informazioni del tuo profilo.

ottimizzare profilo instagram

Per cambiare le impostazioni del profilo basta entrare nella sezione “Modifica il tuo profilo” e immettere le nuove informazioni. È possibile modificare il nome del profilo, il nome utente, aggiungere link o URL e una breve biografia descrittiva.

È molto importante non trascurare la bio e il link.

2. Termina con una call to action

Incoraggiare i tuoi follower ad agire dopo aver visualizzato il tuo contenuto è un modo efficace per aumentare l’interazione e l’impegno. Includi una call to action (CTA) alla fine dei tuoi post, invitando gli utenti a mettere “mi piace”, commentare, condividere o visitare il tuo sito web. Questo approccio ti permetterà di coinvolgere il tuo pubblico e di attirare nuovi follower.

3. Interagisci con altri profili

Interagire con altri utenti su Instagram è fondamentale per costruire relazioni e aumentare la tua visibilità. Commenta e metti “mi piace” ai post di altri profili, partecipa alle conversazioni e rispondi ai commenti sul tuo profilo. Questo ti aiuterà a farti notare, a stabilire connessioni autentiche e a incrementare i tuoi follower.

4. Geolocalizza i post

Aggiungere la geolocalizzazione ai tuoi post su Instagram ti permette di raggiungere un pubblico locale e di aumentare la tua visibilità tra gli utenti interessati alla tua zona geografica. Inoltre, molti utenti cercano post in base alla posizione, quindi utilizzare la geolocalizzazione può farti scoprire da nuovi potenziali follower.

5. Pubblica almeno una volta al giorno

La frequenza di pubblicazione è fondamentale per mantenere il tuo profilo attivo e coinvolgere il tuo pubblico. Pubblica almeno una volta al giorno per mantenere il tuo profilo aggiornato e aumentare le possibilità che il tuo contenuto venga visualizzato e condiviso, attirando nuovi follower.

6. Pubblica il giorno e l’ora giusti

Capire quando il tuo pubblico è più attivo su Instagram è fondamentale per aumentare la visibilità dei tuoi post e l’interazione con i tuoi contenuti. Utilizza gli strumenti di analisi di Instagram per determinare i momenti migliori per pubblicare e pianifica i tuoi contenuti di conseguenza.

7. Segui le tendenze del momento

Rimanere aggiornato sulle tendenze in corso su Instagram ti permetterà di creare contenuti rilevanti e interessanti per il tuo pubblico. Partecipa a sfide virali, utilizza hashtag popolari e crea contenuti in linea con gli argomenti più discussi. Questo ti aiuterà a raggiungere un pubblico più ampio e ad attirare nuovi follower.

8. Scrivi una bio efficace

scrivere una bio efficace per instagram

La tua biografia su Instagram è spesso la prima impressione che gli utenti hanno del tuo profilo. Scrivi una bio breve, ma efficace, che descriva chi sei, cosa fai e perché qualcuno dovrebbe seguirti.

9. Utilizza gli hashtag giusti

utilizzare gli hashtag giusti

Gli hashtag sono un elemento fondamentale per aumentare la visibilità dei tuoi post e raggiungere un pubblico più ampio su Instagram. Scegli hashtag pertinenti e popolari legati al tuo contenuto e al tuo settore. Evita di utilizzare hashtag generici o non correlati, poiché ciò potrebbe danneggiare la tua reputazione e diminuire l’interesse dei potenziali follower.

10. Aggiungi le storie in evidenza

Le storie in evidenza sono un ottimo modo per mostrare ai nuovi visitatori i tuoi contenuti migliori e dare loro un’idea di cosa possono aspettarsi dal tuo profilo. Crea raccolte di storie tematiche e aggiornale regolarmente per mantenere il tuo profilo interessante e coinvolgente. Le storie in evidenza possono aiutarti a dimostrare il valore del tuo profilo e a incoraggiare gli utenti a seguirti.

11. Posta foto originali che saltano all’occhio

La qualità e l’originalità delle tue immagini sono fondamentali per distinguerti dalla concorrenza e attirare l’attenzione degli utenti su Instagram. Investi tempo e risorse per creare foto uniche e accattivanti che riflettano il tuo brand e il tuo messaggio. Ricorda che la qualità visiva dei tuoi contenuti può fare la differenza tra un utente che scorre oltre e uno che decide di seguirti.

12. Collabora con influencer e creator di contenuti

Stabilire partnership con influencer e creatori di contenuti può essere estremamente vantaggioso per la crescita del tuo profilo Instagram. Collaborando con persone che condividono il tuo target di riferimento, potrai ampliare la tua portata e aumentare la visibilità del tuo brand. Ricorda di scegliere partner che si allineino ai tuoi valori e che abbiano un seguito genuino e coinvolto.

13. Condividi i tuoi post nelle Instagram Stories

Le Instagram Stories offrono una grande opportunità per aumentare la visibilità dei tuoi post. Condividere i tuoi post nelle storie attirerà l’attenzione dei tuoi follower e di nuovi utenti, aumentando le possibilità che interagiscano con il tuo contenuto e decidano di seguirti.

14. Sfrutta i nuovi formati come i Reels

instagram reels

I Reels e IGTV sono formati di contenuti in rapida crescita su Instagram. Creare contenuti di qualità in questi formati ti permetterà di raggiungere un pubblico più vasto e di mantenere l’interesse dei tuoi follower attuali. Inoltre, Instagram spesso premia l’utilizzo dei nuovi formati, mostrando i tuoi contenuti a un numero maggiore di utenti.

15. Crea e partecipa a gruppi di engagement

I gruppi di engagement sono un modo efficace per aumentare l’interazione con i tuoi contenuti e attrarre nuovi follower. Unisciti a gruppi che condividono i tuoi interessi e partecipa attivamente alle conversazioni e alle attività proposte. In questo modo, potrai farti notare da altri utenti e instaurare rapporti autentici che porteranno alla crescita del tuo profilo.

16. Prepara contenuti esclusivi per attirare nuovi follower

contenuti esclusivi per instagram

Proporre contenuti esclusivi e di valore è uno dei metodi più efficaci per attirare nuovi follower e mantenere quelli esistenti. Che si tratti di tutorial, anteprime di prodotti, sconti speciali o interviste esclusive, offri ai tuoi follower qualcosa che non possono trovare altrove. In questo modo, dimostrerai la tua unicità e rafforzerai il legame con il tuo pubblico.

17. Rendi il tuo feed coerente e accattivante con un tema specifico

Un feed Instagram coerente e ben curato è più attraente per i visitatori e aumenta le probabilità che decidano di seguirti. Scegli un tema specifico per il tuo profilo, che si tratti di colori, stile fotografico o argomento, e mantienilo costante in tutti i tuoi post. 

18. Analizza le metriche e adatta la tua strategia in base ai risultati ottenuti

Monitorare e analizzare le metriche del tuo profilo Instagram è fondamentale per comprendere quali contenuti e strategie funzionano meglio nel coinvolgere e attirare nuovi follower. Utilizza gli strumenti di analisi offerti da Instagram, come Insights, per raccogliere informazioni sulle performance dei tuoi post e sul comportamento dei tuoi follower. Adatta la tua strategia in base ai risultati ottenuti, sperimentando nuovi approcci e migliorando i contenuti che generano maggior interesse e interazione. In questo modo, sarai in grado di ottimizzare la tua presenza su Instagram e incrementare il tuo seguito nel 2023.

19. Sponsorizza i tuoi post

Un metodo veloce ed efficace per riuscire ad aumentare la visibilità del tuo profilo e l’esposizione dei tuoi contenuti è quello di sponsorizzarli attraverso gli Instagram ADS.

Anche in questo caso, per evitare sprechi di denaro è necessario studiare delle strategie e settare la campagna in modo consono al tipo di attività che possiedi.

I passaggi fondamentali per la riuscita di una campagna di Instagram advertising sono complessi ma proviamo a riassumerteli in questi passaggi:

  • definizione degli obiettivi;
  • scelta del target;
  • impostazione del budget e programmazione;
  • analisi dei risultati.

Ovviamente i contenuti dovranno essere accattivanti così da riuscire ad attirare l’attenzione degli utenti e spingerli a interagire.

Creare le campagne sui social può sembrare semplice, ma solamente dei veri professionisti possono garantirti una crescita reale e un buon ROI, per questo ti consigliamo di iniziare prenotando una Consulenza Instagram Ads.

20. Fai like bombing

Il like bombing è una strategia in cui alcuni big account mettono dei like sul tuo profilo senza essere ricambiati.

Grazie a questa pratica puoi finire nella sezione “popolari” di chi segue questi account. Come puoi ben intuire, l’effetto è veramente esplosivo! Con pochi like infatti le tue foto possono essere viste da milioni di persone, facendo fare un balzo enorme al tuo profilo.

Per fare like bombing, però, devi valutare due aspetti: il costo è piuttosto alto e le immagini devono essere virali.

21. Analizza il tuo profilo

analizzare profilo instagram

Analizzare i contenuti pubblicati su Instagram, così come la composizione del tuo pubblico, è molto importante per capire quali foto o video sono piaciuti, quali hanno bisogno di essere migliorati e se sono adatti per il tuo target di riferimento.

La stessa piattaforma di Instagram ti permette di analizzare qualche dato relativamente al tuo account. Gli Insights di Instagram ti consentono di vedere:

  • Like;
  • Engagement;
  • Reach;
  • Visite al profilo;
  • Commenti;
  • Condivisioni;
  • Chiamate;
  • Click al sito;
  • Apertura di prodotti.

Tuttavia, questi dati potrebbero essere incompleti per l’uso strategico che ne devi fare. Per fortuna abbiamo una buona notizia, perché esistono dei tool sul mercato che consentono di fare analisi approfondite.

Grazie a questi tool, noi di Nextre riusciamo a tenere traccia dei diversi dati relativi al tuo account:

  • Abbiamo la possibilità di avere una panoramica del tuo account;
  • Possiamo fare un’analisi a rotazione;
  • Possiamo tenere traccia dei tuoi contenuti e vedere quanti utenti hanno visualizzato e interagito con il tuo post.

22. Sfrutta le altre piattaforme social

Se hai deciso di crescere su Instagram c’è una frase che dovresti tenere a mente come un mantra: non si vive di solo Instagram!

Potrebbe sembrarti un controsenso, ma è fondamentale sfruttare anche gli altri social per aumentare il traffico sul tuo profilo Instagram.

Non sempre chi segue il tuo blog aziendale o fa parte delle tua cerchia di amicizie su Facebook è tra i follower del tuo profilo Instagram.

Per invogliare un maggior numero di utenti a seguire i contenuti che pubblichi su Instagram è necessario mettere in atto una strategia multicanale.

Quando pubblichi su Instagram, ad esempio, parla del tuo post anche su Twitter e pubblicizzalo su Facebook.

Utilizza le altre piattaforme di social media per far crescere il tuo profilo su Instagram, invitando gli utenti a seguirti con contenuti condivisi, link, commenti, pubblicazioni sui gruppi.

Invia delle newsletter in cui pubblicizzi il tuo profilo, invogliando gli utenti a seguirti con bonus o contenuti extra.

L’importante è che tu sappia ponderare il linguaggio più adatto allo strumento scelto.

23. Crea un filtro in realtà aumentata

filtro instagram

Hai notato dei filtri particolari in alcune storie? Delle scritte come “Have a nice day”? O, addirittura, dei disegni sopra alla foto?

Si tratta dei nuovi filtri AR personalizzati.

Si chiamano AR perché sfruttano la realtà aumentata per migliorare le tue storie e sono personalizzati perché ogni utente Instagram può creare il proprio filtro AR, oltre a poter salvare quelli degli amici.

Tutti i filtri salvati appaiono in sequenza nella parte bassa della schermata da cui registri le stories.

Per poter creare da zero un filtro devi scaricare la piattaforma Spark AR Studio, disponibile sia per Mac che per pc. Dopo aver fatto il download, puoi seguire il tutorial che ti viene mostrato. Dovrai decidere l’effetto, caricare l’oggetto che vuoi sia inserito nella storia, modificare il comportamento dell’immagine grazie al simulatore 3D, provare l’effetto per capire se funziona e poi condividerlo con la rete.

Come mai i filtri AR ti permettono di aumentare i follower su Instagram?

Perché nella storia con il filtro, sotto al nome del tuo account, apparirà il nome selezionabile dell’autore del filtro. Quando gli altri lo salveranno e lo riutilizzeranno, il tuo nome apparirà anche nelle loro stories e così potrà fare il giro del mondo.

24. Aumenta i tuoi follower con una video partnership

video partnership su instagram

L’idea del Live è già un’attrattiva di per sé. I follower possono commentare, farti domande e interagire direttamente con te anche se ti trovi dall’altra parte del mondo. È quasi come essere in videochiamata.

Ma sapevi che il formato Live permette di registrare video in cui partecipano più persone?

Esiste l’opzione “Trasmetti in diretta con un amico”.

Si tratta di un modo molto divertente per condurre una diretta che interesserà molto il tuo pubblico e che, aspetto ancora più importante, permetterà a te di mostrarti ad un’altra fetta di pubblico completamente nuova. Quella dell’amico che hai invitato a partecipare.

Mentre stai trasmettendo in diretta ti basterà toccare il tasto “Aggiungi” e permettere ad una persona tra gli spettatori di partecipare alla tua Live. Per estrometterla, invece, ti basterà cliccare su “Elimina”.

Questo formato è molto interessante se utilizzato da un professionista che vuole discutere di un argomento con un esperto di un settore in particolare. Ma è molto utile anche per chi vuole creare un legame più diretto con i follower dandogli la possibilità di esprimere la propria opinione su un tema o raccontare una testimonianza.

Per selezionare il personaggio con cui collaborare, valuta il tipo di nicchia a cui si rivolge e quali sono gli argomenti che tratta. Infatti, è importante collaborare con influencer o personaggi che trattano argomenti simili a i tuoi e si rivolgono ad un pubblico coerente con il tuo, in modo che quest’ultimo sia più invogliato a seguirti.

25. Alterna foto, Reels e stories

calendario editoriale

Per mantenere il tuo profilo Instagram fresco e coinvolgente, è importante variare il tipo di contenuti che pubblichi. 

Alterna tra foto, Reels e stories per offrire al tuo pubblico una gamma diversificata di contenuti e stimolare il loro interesse. Inoltre, utilizzando diversi formati, potrai sfruttare al meglio le funzionalità di Instagram e aumentare le possibilità di raggiungere nuovi follower. 

Ricorda che un profilo variegato e dinamico è più attraente per gli utenti e contribuisce a creare un’impressione duratura, incoraggiandoli a seguirti e a interagire con i tuoi contenuti.

Ora puoi crescere aumentando follower su Instagram

Instagram è uno dei social network più utilizzati al mondo. I suoi numeri parlano chiaro e, a livello statistico, i suoi utenti continuano ad aumentare.

Le immagini sono un mezzo potente per creare una connessione emotiva con i follower e utilizzarlo può aiutarti a fare personal branding e generare profitti per la tua azienda.

Grazie a questa piattaforma, infatti, puoi riuscire a vendere prodotti o servizi che rientrano nella tua nicchia di follower.

Certo, riuscire ad aumentare i follower su Instagram e costruire profili di valore è un processo complesso che richiede molto tempo.

E ancora più del tempo sono necessari metodo e strategia.

Abbiamo visto quanti strumenti ti mette a disposizione questo social e quali sono le migliori pratiche per aumentare il numero dei tuoi follower.

Ma ci sono anche degli errori da non commettere per non essere penalizzato dal social, come l’utilizzo dei bot o del follow-unfollow in modo indiscriminato.

Come avrai capito, crescere sui social è complesso, e per sfruttarne al meglio le potenzialità è necessario avere una buona strategia.

Proprio per questo, se vuoi iniziare a utilizzare questo social o hai già un profilo ma non funziona come vorresti, puoi richiedere la nostra consulenza. I nostri social media manager saranno felici di aiutarti.

Ho 27 anni e sono laureata in Digital Marketing. Sono Junior Project Manager in Nextre Digital, ma il mio percorso mi ha permesso di avere competenze trasversali nel mondo della comunicazione. La mia passione più grande è imparare il più possibile.
Richiedi informazioni

Il nostro blog

SOCIAL MEDIA MARKETING

Facebook Ads, cos’è, come funziona e perché farlo nel 2024

Hai sentito parlare di Facebook Ads e vorresti saperne di più? In questo articolo ti spiegheremo cos’è Facebook Ads e...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Marketing su Linkedin: come farlo, esempi e strategie [2024]

Ogni anno che passa nascono nuove piattaforme online e posizionare la propria azienda attraverso il marketing diventa sempre più difficile....
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come funziona l’algoritmo di Instagram nel 2024

Vorresti aumentare i tuoi follower su Instagram ma proprio non sai da dove cominciare? Il primo passo da fare in...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come trovare clienti su Facebook in poco tempo

Ti stai chiedendo se Facebook è ancora un canale valido per trovare clienti? La risposta è sì, ma è sempre più importante sapere...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

8 consigli per il tuo piano editoriale social

La tua azienda è presente sui principali social media ma non stai ottenendo i risultati sperati? Vorresti aumentare le interazioni...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Strategie social media marketing: le migliori per il 2024

Negli ultimi anni le aziende hanno sfruttato sempre di più le strategie di social media marketing per acquisire nuovi clienti...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

YouTube Ads: cos’è, quanto costa e perché farla nel 2024

Sei stanco di vedere apparire gli annunci sponsorizzati dei tuoi concorrenti ogni volta che vuoi guardare un video e hai...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Influencer marketing: cos’è, vantaggi e come farlo nel 2024

L’influencer marketing è diventata una delle strategie più efficaci e riconosciute nel panorama del digital marketing.  Si tratta di un...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come sponsorizzare su instagram nel 2023

Vorresti sponsorizzare il tuo brand su Instagram per aumentare le vendite e acquisire nuovi clienti? Promuovere il proprio sito o...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

TikTok advertising: la guida completa 2023 (con infografica)

Come mai dovresti occuparti del TikTok advertising? Non basta la pubblicità su social media come Facebook e Instagram? Ebbene no,...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Hashtag Instagram: come usarli e i migliori di dicembre 2023

Come già saprai, gli hashtag sono fondamentali per aumentare il numero dei tuoi follower su Instagram. Gli hashtag sono delle...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Quanto Costa Fare Pubblicità Su Facebook Nel 2023

Se hai un’azienda o sei un libero professionista, ti sarai accorto che, per raggiungere più persone è necessario promuovere la propria attività online e...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere sui social nel 2023: strategia e consigli

Nel 2023 la presenza sui social media è diventata un elemento fondamentale per il successo di qualsiasi attività.  Che tu...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media advertising nel 2023: cos’è, come funziona e vantaggi

Vuoi imparare a trovare nuovi clienti con il social media advertising? Fare pubblicità sui canali social ti aiuta ad aumentare...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketer: chi è, cosa fa e perché può fare svoltare il tuo business (con Infografica)

Hai sentito parlare del 'Social media marketer' e ti sei chiesto che cosa significhi?  Bene, sei nel posto giusto!  Oggi...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social Media Management tools: i migliori nel 2023

Oggi uno dei compiti più impegnativi è mantenere e gestire la presenza della nostra azienda sui social media.  Se anche...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come programmare un post su Instagram nel 2023

Programmare post su Instagram è un'operazione fondamentale, a maggior ragione se gestisci più di un account. Farlo manualmente, del resto,...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Come crescere su Instagram aumentando i follower (2023)

https://youtube.com/watch?v=0VGfFAVp5X4 Come crescere su instagram: i consigli di Mirko Cuneo Secondo le ultime stime, Instagram ha 1.28 miliardi di utenti...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

LinkedIn per aziende: come funziona, come iscriversi e vantaggi

Cosa può fare un’azienda per promuoversi su LinkedIn in maniera efficace? Prima di vedere tutte le strategie e le pratiche...
Leggi tutto
SOCIAL MEDIA MARKETING

Social media marketing: cos’è, obiettivi e vantaggi

I social media costituiscono una parte integrante del nostro mondo. Ognuno di noi possiede almeno un account social, tramite il...
Leggi tutto

Richiedi informazioni

Apri chat
1
Nextre Digital
Ciao 👋
Come posso aiutarti?